eXTReMe Tracker

1 2 3 Prova…

16 settembre 2011 alle 20:40
swampthing

1 2 3 prova…

Pubblicato in A caso da swampthing | 103 Commenti »(Letto 320906 volte)

tn  tags: , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

103 commenti a “1 2 3 Prova…

  1. Zerb scrive:

    Ezio, tu pensi che i parlamentari si scandalizzino se tu e qualche altro milione non votate? Ma sai quanto gliene frega loro?
    A loro bastano le percentuali dei votanti, non le percentuali complessive. E’ così che si vince una votazione, gli assenti contano meno di niente. Da sempre.

    Meglio una scheda bianca od una annullata.

  2. Zerb scrive:

    Guarda suslov, che per andare in Parlamento occorre superare il 4% ma anche se fosse, l’M5S è un movimento che più che essere una corrente di un partito non può essere, così come il PdCI o che altro.
    Da soli non contano una mazza e tutto va a favore dei conservatori.

    Resto dell’idea che non bastano tre intenzioni per fare un partito di governo.
    Se conosci la politica e le sue imprescindibili responsabilità, l’M5S ci fa una pippa.

  3. ezio scrive:

    @zerb
    no carissimo, non votare, se lo facessero in tanti, i nostri bei politici capirebbero che quando LORO STESSI affermano di un distacco significativo della gente dalla politica, e’ una verita’ e non solo un loro slogan pubblicitario.
    Pertanto t’assicuro che e’ cosa buona, far meditare la politica ad una possibile rivolta QUASI generale.
    Ps, vendola per me e’ inaffidabile, MOLTO confuso e basta. Stalinista bossi? pensa se comandasse di pietro…………..che bel hitleriano.
    :star: solo bersani ci puo’ salvare………… :bigballs:
    😉 ciao ciao

  4. suslov scrive:

    Zerb io non sono così scettico riguardo a Grillo, se porta in parlamento 20 o 30 parlamentari sempre che sbaglia candidature e berlusca glieli compra tutti, può rompere abbastanza le scatole coi temi che propone, sopratutto se mette in discussione l’uso che fanno i politici tradizionali di sanità e ciclo dei rifiuti per finanziarsi (oltrechè i classici lavori pubblici).
    Anche se pure lui, dopo avere rotto molto le scatole a tutti, qualche sera fa a In Onda ha detto che era spaventato.
    Comunque visto che la destra ha reagito alla sua vicina defenestrazione con il solo modo che conosce, menare, come stanotte a Roma ad un gruppo del PD pestato dalle teste rasate (di cavolo) di Casa Pound, e la polizia stamattina agli
    studenti gonfiati di botte presso la Stazione Tiburtina, ogni persona di sinistra di questo paese è benvenuta.

  5. Zerb scrive:

    Veramente, carissimo Ezio, io voto un partito e non una persona, come da sempre.

    In second’ordine, è nel conto dello schierarsi che ci siano errori da tenerne conto e valutarne l’importanza nel contesto.

    Per cui non vedo la ragione per non votare la linea di un partito e non i vizi e pregi di un singolo individuo.
    Hai mai sentito parlare di Sinistra Ecologia e Libertà che è quasi al 10% senza essere rappresentato in Parlamento per cui non ha lo spazio “pubblicitario” degli altri partiti?

    Inoltre, Vendola è un cattolico di sinistra più che comunista, ma queste “etichette” a me non fanno una pippa.

    Personalmente non ho nessun idolo, ho delle semplici PREFERENZE e nel bailamme, difetti compresi, le do a SEL, comunista o meno che lo sia, pregi e difetti.
    E se governa quella merda di partito stalinista che è la lega, può andare al governo chiunque che fa sicuramente più bella figura.

    Ma il non votare è l’astenersi da prendersi la pur minima responsabilità. Per cui lo ritengo peggio che votare a destra.

    Poi, ognuno ha la coscienza che gli indica se può dormire tranquillo per quello che ha fatto o se non gliene frega niente se sono altri a scegliere per lui.

    Purchè poi non si lamenti.

    Ciao amico mio !!!!!

  6. Ha ha ha …Un governo di sinistra!!!! Quella di Bellinguer è morta a Padova,quella Bertinotti e Ferrero non la riconosce nessuno ; sarà mica quella della democristiana Bindi a gudarci il paese..Mi rendo conto sempre di più ,che il mio voto non l’ho dato invano.

  7. ezio scrive:

    @suslov zerb
    a prescindere che grillo sarebbe un buon punto di partenza per cambiare le cose e sopratutto attanglia le posizioni di renzi, cosa gradevole ma odiata dai politici IN CAMPO.
    Vendola? 23 miliardi europei a disposizione e usati solo 3, con la conseguente ammenda dall’europa e la penosa restituzione. Questo sarebbe il domani??????????zerb, non dirlo nemmeno per scherzo. E’ un comunista per poter apparire ma non per indole. E’ facile essere comunisti solo per avere in bocca l’antiberlusconismo. Essere comunisti e’ molto molto molto di piu’, strano che tu gl’attribuisca per molto di meno, visto che dai del :cccp: a vendola.
    Bravo suslov, stiamocene a casa piuttosto di rifare cagate. Perche’ ora, non c’e’ nessuno che meriti fiducia.

  8. Zerb scrive:

    No suslov, non arrenderti davanti ad un errore che chiunque ne ha fatti.
    Non esiste un politico che non ne abbia fatti e non per questo dobbiamo esimerci dalle nostre responsabilità.

    Ora stiamo vedendo il declino annunciato di un sistema economico fallimentare (è dal 94 che lo dico, incentivare il terziario anzichè il primario, può portare solo al fallimento, è matematica se non ci metti dietro scuole ed industrie in espansione) fondato sul lucro privato senza nessuna regola (turbocapitalismo).

    Stiamo invece vedendo, per l’ennesima volta, che si manda a puttane un paese per non far andare al governo la sinistra.

    I fatti sono questi, poi, ognuno la vede a modo suo.

    Grillo? Ma dài, siamo seri……………….

  9. suslov scrive:

    Ezio, io preferivo vendola a tutti gli altri, ma quando ho letto che ha fatto ponti d’oro a Taranto al prete affarista don verzè per installarci una succursale di quel san raffaele dove hanno disgraziatamente allungato la vita allo gnomo mi è caduto pure lui.
    Non so se voto grillo oppure me ne sto a casa, appunto come dite voi andassero a cagare.

  10. ezio scrive:

    @suslov
    dimmi che preferisci bersani a renzi………………o meglio, dimmi che non ti piace il giovane garbato “faina” della sx democratica.

  11. Non esagerare Suslov!!! Gran parte dei democristiani sono con il PD ; la Rosy Bindi per esempio, non mi puoi dire che è una di sinistra..E Prodi?Il vostro beniamino che ha tentato di mettervi assieme , sarà mica comunista?Su via !! Siamo tutti italiani ….
    Il fatto è che a voi vi stà sui coglioni l’uomo NERO.. L’incubo della vostra esistenza il “MALE”, quello che porta scarogna , il Berlusconi maledetto ,il “vampiro” che mai non dovrebbe essere nato su sette migliardi : proprio quì da noi doveva essere nato? Questo mostro che dal 2001 ha portato solo jella; dalle due torri gemelle ai disastri , alle gurerre nel nordafrica .dal terremoto alle alluvioni,agli scontri ferroviari , per non parlare della crisi economica , dal debito pubblico .Ma quale uomo può essere peggio a questo mondo?Pensa solo a se stesso , tutte le donne sono sue, cominciando dalle non più bambine, che le vuol far sue, e subito delle escort. In galera e poca cosa . in piazzale Loretto quella sarebbe la grande vendetta.Ecco Suslov è quello che vi passa per la testa , e non mi dire che non e vero?Lo dimostra anche il fatto che anche tu , non passa un giorno che non desideri la prigione la morte di questo personaggio .Ma dai la colpa pure a quelli che lo sostengono definendoli complici Ecco perchè dico che sei esagerato ,qualche volta dai la colpa ,un po anche a coloro che non hanno fatto nulla e son stati li a guardare: Renzi e Alfano, guarda che sono persone validi, da non sottovalutare..ciao gigi

  12. suslov scrive:

    Gigi, concordo sul fatto che fanno cagare tutti, del resto renzi ed alfano vengono tutti e due dai giovani DC (che schifo!), però il PDL è costituito da una confederazione di interessi messi insieme dallo gnomo per salvarsi dalla morte in carcere con la promessa del libero saccheggio (da qui la guerra a quel tirchio di tremonti), e quindi la prossima bancarotta è in gran parte colpa loro e dei loro soci “occulti” nelle opposizioni, quindi dopo la bancarotta devono e possono essere severamente puniti.

  13. X Suslov .
    Il mio sogno invece l’ho espresso a Ezio nel (73) “mandarli a cagare tutti”…

  14. suslov scrive:

    Il mio sogno, Zerb, dopo la Grande Retata che seguirà il default, e il conseguente trasferimento del gruppo dirigente del PDL in galera, è vedere il PD guidato da Renzi al 30% e SEL al 25%, come guida della nuova sinistra.

  15. Zerb scrive:

    Suslov, forse aveva ragione Swampt: è rinato il Partito Democristiano.

  16. suslov scrive:

    Oh, mi è sparito un commento, e che ho detto, che ero contento della bancarotta imminente e che renzi è di destra!?

  17. Sarebbe un sogno Ezio mandarli a cagare tutti: berlusca per primo.Ma ormai caro amico non è l’ora del mutamento, bisogna sperare che almeno pareggi il debito pubblico, senò ci mangiamo pure i sessanta migliardi che berlusca ha messo a disposizione.Basterebbe poco per far salire i mercati, che il csx non facesse tutta quella guerra di merda ,per il potere contro chi ha vinto le elezioni.Ma quì a quanto pare LORO, si sono illusi, vedendo che il cdx è scivolato giù con i sondaggi, è si sentono forti.Qualunque movimento che fa il governo, anche se è giusto ,viene contestato e sopratuttto vogliono a tutti i costi mandar via il nano: quello è il suo scopo anche se l’Italia v’à in merda ,a loro non interessa un cazzo, anzi ci provano piacere , basta che muoia l’orco :un bel funerale un prete: e stop..Ma credemi il berlusca :berluska: non và via nenche con le cannonate, fino alla fine del mandato.Son tre anni che dicono in primavera, poi in primavera si vota :poi basta in primavera : in autunno senz’altro si và alle urne .Sbagliati i calcoli degli “esperti”… .Certo che si vota in primavera quella del 2013.Ciao grande a domani

  18. suslov scrive:

    Gigi ed Ezio, scusate se mi intrometto, ma volevo solo dire che sono d’accordo con entrambi.
    Sopratutto sul fatto che il rinnovamento deve essere radicale, però chi è di destra a destra e chi è di sinistra a sinistra.
    Il punto è che Renzi non fa discorsi molto diversi da Sacconi e quindi può essere un buon successore dello gnomo, che ormai con lo spread che vola spedito verso i 500 punti è più che bruciato è carbonizzato e che probabilmente sarà fucilato dai suoi colleghi G8 o 20 o simili.
    Comunque bisogna notare che un paese come la Germania che ha forti partiti di sinistra sta benissimo mentre l’Italia che ha visto diventare di destra pure il PD è in bancarotta, a differenza di quello che dicono i pappagalli di silvio che dicono che le sinistre non possono governare la crisi (!), così come dicono che una moneta forte come l’euro è dannosa mentre invece un paese come la Francia che si sforzava di avere un franco forte come il marco oggi ha grandi aziende che si comprano quelle italiane (Bulgari, Parmalat, Edison e tra poco Alitalia), mentre i grandi gruppi italiani dell’epoca della liretta oggi sono scomparsi (l’ultima che sta morendo è la Fiat).

  19. ezio scrive:

    @gigi
    due giorni dopo gl’incarichi dei ministri, e’ partita la campagna anti berlusca e governo. Nemmeno si erano seduti e gia’ di petro e bersani avanzavano la pretesa che il governo si spegnesse. Poi arriva la gatta di fini e non pareva vero che il loro tanto bramato desiderio s’avverrasse. Ma berlusca ha i soldi e allora non cade…… :mrgreen: me sembra di leggere un fumetto.
    E comunque gigi anche la dx deve cambiare facce. Basta con sti rugosi visi con occhi spenti. Dovranno cambiare anche loro certamente. Poi, con n’ha bella squadra di giovani si’, che ci si puo’ aspettare delle novita’. Altrimenti gigi, rimarra’ la lotta al potere che abbiamo da 60’anni, senza soluzioni per il paese. Forse non durera’ fino alla fine, ma spero che nel frattempo si cambi la legge elettorale e che vada su’ il piu’ votato dal paese e non dall’inicucio di pallazzo…………..contrariamente a quel che sbotta sta opposizione mangiando e ingoiando tutto quello che i media dicono, avremmo le carte buona da giocare per ritornare un paese invidiato. Basterebbe poco……………madarli a casa tutti e dargli la pensione quando raggiungeranno i 75 anni. E magari nel frattempo si abbassano e si limitano le pensioni dei maledetti……..
    Si, a 2000m e’ gia’bella……

  20. Confermo Ezio quello che hai detto.Il ragazzo è molto determinato a dare una pedata sui coglioni a quei quattro cialtroni del pidi.Non hai visto quant’è incazzato il braghe e camicia?E i quaraquaquà di Veltroni e Franceschini e compagnia bella: sai che smacco ??!!!!
    Non vedo l’ora che mandi a casa quei misti sinistroidi, che più di danni finora hanno solo fatto.Se succederà questo, per la Rosybella,credo che andrà a consolarsi dalla Melandri , oppure dal democristiano pretefalso di Casini per ricevere qualche voto: senò dove vuoi che vada a cercarli , se non dagli stessi democristiani?Si sà che il governo ha fatto poco, lo sa anche la mia gatta:ma la mia micetta sa anche che non poteva far altrimenti , con tutta sta pelagra in giro per il mondo .Ma quelli del pidi cos’hanno fatto.di bene per il paese: NIENTE !!! Hanno impedito che il governo governi ,con attacchì , contro il premier.Sono più di tre anni che non la mandano giù la sconfitta presa tre volte sul culo…. E loro cosa fanno dalla mattina alla sera? Sempre con il berlescunismo,nient’altro che berlusconismo e BASTA!! E dai una volta e dai un’altra: e giù con accuse , e giù con merdate.. Quello e ladro, quello è camorrista , quello è il capo della p2 p3 p4 p5 p6 ,e via discorendo ,fino a superarlo con le preferenze dei sondaggi .Sai la gente ormai a son di sbatterle sulla testa tutte queste accuse, anche se non vere , alla fine non capisce più nulla.Ma QUELLI lo dovranno ingoiarselo tutto intero: fino a primavera del 2013.Voglia o non voglia si dice che Pasqua vien con la foglia, pure quella del 2013,ma per il pidi , per ora le resta solo la VOGLIA.E non voglio metterci dentro il FINI difeso dal pd , vedrai che fuga farà il “neogiudeo” , sempre più disprezzato per i suoi due culi…Andiamo avanti amico , almeno un po di speranza ci rimane ancora , fin che non succederà una rivoluzione: non si sa mai , con sto vento che tira da manca !!…Ciao grande , la neve è venuta ??

  21. ezio scrive:

    @gigi
    per il pd e’ uno sgarbo immane, ma e’ quello che succedera’. Si dice che il 50% del pdl lo votera’. Ma vedi ben, bersani dice, che non e’ mettendo fuori campo i vecchi, che si risolveranno le cose………………ma dicono che le pd non c’e’ confusione

  22. Votare Matteo Renzi , sarebbe un bene per il del pidi, che ora si sta facendo addosso tanta pipi.Se si mete capo il rottamatore ,sarò uno dei primi a darle il voto; tutto il resto e solo sventura….

  23. ezio scrive:

    @zerb
    lasciamo perdere, sarebbe troppo lungo risponderti, visto che ci sarebbero parecchi punti da correggere. E comunque sia, non trovo nessun confronto tra il nano e mortadella, perche’ uno e’ un paraculo e l’altro e’ niente. Non ho ai esaltato berlusconi, che cazzo mi metti in bocca amico. Dico , che mortadella governava per un voto e berlusca quasi nella stessa maniera(negl’ultimi mesi) quindi ENTRAMBI disonesti con il cittadino. E non che mortadella e il suo gruppo, siano stati migliori.
    Parli della sanita? bene, perche’ a bolzano si paga un intervento qualunque, molto meno che in meridione? colpa del nano? ma dai cazzo. La lega, seppur non SONO leghista, questa cosa l’ha portata spesso a conoscenza del PUBBLICO, ma e’ sempre stata ignorata da chiunque………..
    eih bello, se gia’ ci costa tanto un referendum, perche’ non lo si rispetta? non e’ con la casta e la stampa che si risolverebbe il disavanzo………..ok, ma se ne otterrebbe un buon aiuto ugualmente no???????e i giornali vìvrebbero con quello che scrivono e non con le sovvenzioni pagate dal cittadino che nemmeno li legge. La scuola e’ un problema di sperpero? certo, quella pubblica piu’ della privata COMUNQUE. Un piccolo esempio? fammelo dire cazzo, ogni anno si cambiano i computer perche’ inadeguati scarsi primitivi e guasti, nella scuola pubblica. In quella privata si cambiano SOLO quando sono rotti e in garanzia. Perche’?????????perche’ i prodotti acquistati dalla pubblica sono seguiti da mazzette raccomandazioni e soldi facili. Ora sta e avedere che i presidi si lamentano perche’ non hanno piu’ cosi’ tanti soldi da gettare al vento….e si lamentano del ministro…………ma di che cazzo stimo parlando zerb, dimmi che ste cose non le sai e mi suicido( col brunello di montalcino, non montalcini… hehe)
    discorso pensioni la sai come la penso, tutti devono avere 40 anni di contributi per accedergli e non due legislature o appena una presenza. E ne prendi una sola, magari quella piu’ ricca………..ma sempre una sola cazzo. Ma ci sono i diritti acquisiti………….e me nbe sbatto le palle, si possono cambiare punti della costituzione figuriamoci se non si possono cambiare certe cagate di interventi..privati della politica.
    :yeah: vota renzi vota renzi fuori dei coglioni i vecchi……………..a bersani brucia il culo ma se si faranno le primarie ti mandero’ la foto del mio voto………..

  24. suslov scrive:

    Zerb, io non so cosa sta pensando berlusca in queto momento, ma deve avere ottime ragioni per restare chiuso apalazzo chigi e la classe dirigente italiana per tenergli bordone con la solita balla-spot dei licenziamenti facili,
    mentre la prima pagina del Giornale inneggia all’uscita dall’euro e quella dell’Economist lo ritrae vestito da clown mentre sullo sfondo i pompieri cercano di salvare l’euro che brucia.
    Io comincerei a far uscire i risparmi dalle banche ed investire nel mattone, temo che tra poco lo sciocco della valle, come diceva Mike Buongorno, ci manda a stracci.
    Fortuna che ci sono ancora alcune procure che lavorano.

  25. Zerb scrive:

    In effetti, suslov, avevo sentito per tele che abbiamo in scadenza 200 miliardi in titoli di Stato che se fossero messi all’incasso (ovvero non ricomprati per sfiducia nel futuro saldo che è assai probabile) metterebbe in crisi l’Europa intera.

    E qui entrano in gioco tutti, ma proprio tutti a salvarci noi per salvarsi loro e la cosa subdola del premier è che sta giocando proprio su questo azzardo.

    Non ci resta che sperare nell’MI5 inglese o nel MOSSAD……………..loro non tirano copie del Duomo di Milano.

  26. suslov scrive:

    Sante parole zerb, tant’è che le istituzioni internazionali si stanno cautelando per il nostro inevitabile default (l’anno prossimo vanno a scadenza 300 miliardi di euro di BTP e a questi tassi il default è inevitabile), provocato dall’analfabetismo criminale dello scemo del villaggio barricatosi a palazzo chigi per sfuggire al carcere.
    La cosa triste è che, purtroppo, d fronte alla macelleria perpetrata dell’elettorato degli altri, Napolitano appoggi il ratto nel chiedere l’appoggio delle opposizioni, facendo incazzare Bersani, nonchè i tedeschi che lo tirano per la giacchetta per fermare il topo rifatto.
    Si vede che la vecchia solidarietà miglioristi-craxiani funziona.

  27. suslov scrive:

    Sante parole zeb, tant’è che le istituzioni internazionali si stanno cautelando per il nostro inevitabile default (l’anno prossimo vanno a scadenza 300 miliardi di euro di BTP e a questi tassi il default è inevitabile), provocato dall’analfabetismo criminale dello scemo del villaggio barricatosi a palazzo chigi per sfuggire al carcere.
    La cosa triste è che, purtroppo, d fronte alla macelleria perpetrata dell’elettorato degli altri, Napolitano appoggi il ratto nel chiedere l’appoggio delle opposizioni, facendo incazzare Bersani, nonchè i tedeschi che lo tirano per la giacchetta per fermare il topo rifatto.
    Si vede che la vecchia solidarietà miglioristi-craxiani funziona.

  28. Zerb scrive:

    Ehm…dunque, Ezio.
    La “casta” è antipatica per essere diventata un gruppo di privilegiati anzichè essere composta da persone responsabili e rispettose dell’incarico assegnato loro.

    Come cittadino, voglio onorare chi mi rappresenta senza andar a limare sul suo compenso come fosse un venditore di frutta al mercato. Spero di aver reso l’idea. E’ un principio che ho sempre creduto e ne vado fiero come cittadino avere rappresentanti degni della grande nazione che siamo, malgrado tutto.

    Ma………..purchè questa mia concessione, perchè altro non deve essere, il loro stipendio, una concessione di noi cittadini e null’altro, non si tramuti in quel privilegio che si è trasformato con gli anni, partendo dal fatto che sono loro stessi a farsi stipendi e benefit vari.

    Su questo siamo d’accordo? Bene, ma l’altra cosa che dà fastidio è la tracotanza di questi attuali parlamentari, che solo in nostro voto può ancora cambiare.

    E’ pur sempre un affare limitato ad un migliaio di persone, mentre il grosso della spesa della politica è il finanziamento ai partiti ed alla gestione periferica dell’amministrazione.
    Sui referendum stai dicendo eresie belle e buone, perchè saranno costi, ma sono la partecipazione più diretta che i cittadini abbiano per farsi valere e non farsi sopraffare da leggi inique e di parte.

    Sai dov’è lo sperpero sui referendum? sono quando li fai un mese dopo le elezioni amministrative e butti a mare 400 milioni di euro con l’intento di farli “saltare”.

    Chiedi a quei figli di buona donna della lega cosa hanno fatto a maggio scorso quando non hanno voluto accorpare i referendum alle amministrative in corso.

    La scuola di Stato fa acqua? e chi è che la governa da 10 anni? e chi è che le sottrae cospicui fondi per regalarli alle private?

    Ezio, puttanazza di quella puttanazza, sei grande abbastanza per vedere chi ci guadagna da uno Stato che non funziona, in tutte le sue istituzioni:

    A. La Sanità. Ospedale di Stato che non funziona? Pronto la clinica privata (convenzionata, però, per star sul sicuro).

    B. L’Istruzione. Scuola di Stato inadeguata? Pronto il collegio dei Salesiani o delle Orsoline.

    C. Trasporti. E qui ne sai qualcosa sulle FF.SS. Il trasporto su rotaia non funziona? Pronto il trasporto su ruota.

    Ma tu vuoi proprio confrontare due persone come berlusconi e Prodi? Ma dài!!!
    Non ho condiviso molte scelte del suo governo, ma tra i due non c’è paragone, sull’onestà intellettuale, sull’onestà legale, sull’onestà politica, sulla cultura dello Stato e sul rispetto dell’avversario.

    E tu attacchi Prodi per aver detto che avrebbe governato anche con solo due voti di scarto?
    Cosa avrebbe dovuto dire al suo elettorato?
    Abbiamo vinto ma mi rifiuto di prendermi questa responsabilità?

    Non capisco il tuo ragionamento, però quando ha visto che non aveva più il sostegno politico in Parlamento e si è trovato abbandonato anche dalla Chiesa, lui ha avuto l’onestà di lasciare la mano e ritirarsi dalla vita politica attiva..

    Questo qui invece ci appena detto proprio ieri, che lui non lascia per difendere gli interessi delle sue aziende e della sua famiglia.

    Hai ancora bisogno di altro per capire che un soggetto del genere non ha alcun diritto morale di governare e che non ha nemmeno più la maggioranza elettorale che l’ha rilanciato?

    Sta al suo posto solamente per un cavillo legislativo, ed a te questo basta, ….ed è quello che mi fa incazzare di te (prendila per il verso giusto, dài).

    Sulle baby pensioni cosa ti devo dire? che le approvo? lo sai che non le approvo, come non approvo nemmeno l’accumulo e nemmeno che si superi il tetto dei 4 mila euro al mese.

    La pensione è nata come risparmio per garantire la sopravvivenza con un minimo di decoro a chi ha lavorato una vita.

    Questi qui , invece, ricevono un capitale da investire.

    Ma che cazzo se ne fanno di tutti sti soldi? devono foderarsi la bara?

  29. ezio scrive:

    @marcos
    ma certamente, e non so come altri riescano a difendere l’inifendibile. Se credono che sia questa opposizione a difendere i diritti del cittadino e sia essa a toglierci dai guai, beh, dire che un’utopia e’ dire niente. Questa opposizione( e la chiamo opposizione perche’ di “sx” non ha un tubo), andasse al governo, non riuscirebbe nemmeno a far firmare tutti i ministeri che sarebbe gia’ a casa.
    Credi piuttosto, che succedera’, che la ex dc che sparsa tra dx e sx, si riunira’ a faranno un partito post berlusca. Succedera’ per gli ex psi e pci, e quindi avremo nuovamente la vecchia politica che ci guidera’. Ma almeno spero, che le due squadre comunque, si sbarazzino delle vecchie teste ammuffite. E allora, le prossime elezioni saranno veramente interessanti per tutti, altrimenti e’ meglio astenerci in blocco.

  30. ezio scrive:

    @zerb
    no caro amico, io parto dalla casta in ogni caso, perche’ e’ cosa ignobile nei confronti di chi e’ il normale cittadino che PAGA le tasse ANCHE per pagare sta massa di merdosi politici e affiliati. Chiedi al primo cittadino che trovi per strada, se gli rompe piu’ le palle l’auto blu, i pranzi doc a 8 euro niente ticket nemmeno per i loro familiari, viaggi ovunque gratis, taxi gratis, cinema gratis, teatri gratis, stadi gratis e mi fermo perche’ mi sale la bile……………….o gli rompe di piu’ la benzina a 1.600.
    Dimentichi la scuola pubblica, che fa acqua da tutte le parti e sperpera soldi nostri. Dico sperpera perche’ ho le prove. Giusto, la privata dovrebbe essere esente da finanziamenti pubblici..come la stampa e la politica……….o no. Ma vedo che mai parli di quei famosi referendum dimenticati, e che CONTINUANO a costarci un sacco di soldi che sommati alla casta e agli sprechi, darebbero sicuramente fiato e respiro alle finanze dello stato……quindi a noi. Non so dove il brontolo mortadella faccia le conferenze( forse insegna come si allaccia il casco da bicicletta :mrgreen: :mrgreen: se lo ha imparato………) ricordo comunque quanto fu deriso da molti esponenti europei a bruxel dicendo tralaltro……………e’ un bonaccione…………e altri……..non comanda un bel niente……….grande! oh, se a te piace, non mi disturba affatto, ma non sopporto la sua meschinita’ , ma cazzo zerb, non te lo ricordi?????’E’ quello che disse……….si governa anche con un solo voto in piu’, ti sfugge la cosa? e voi siete li’ a maledire il nano perche’ non se ne va, ma fammi un piacere. Se aveva i soldi per la colla brontolo, figuriamoci il nano.
    A proposito di pensioni, perche’ ultimamente si sente solo parlare della baby pensione della frau bossi e non si parla( un nome a caso) della bertinotti, e ce ne sono tante altre. Ch’e’, fa piu’ notizia essere la frau bossi???????????

Lascia un commento