eXTReMe Tracker

1 2 3 Prova…

16 settembre 2011 alle 20:40
swampthing

1 2 3 prova…

Pubblicato in A caso da swampthing | 103 Commenti »

tn  tags: , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

103 commenti a “1 2 3 Prova…

  1. ezio ha detto:

    @zerb
    aggiungi il pd di bersani bindi franceschini, non lo dimenticare. Ma se fai un paragone sul disegno che propone grillo e quello che adotterebbe renzi, t’accorgeresti di quante cose vanno nella stessa direzione. Ma questo al despota bersani non va giu’. E piuttosto che fare accordi con renzi e prendere per esempi concreti, le chiacchere”come le chiama lui” di grillo. Fa’ accordi o cerca la mano di casini fini e se proprio si trovasse con la corda al collo, gl’andrebbe bene anche vendola, basta che non parli di comunismo…………….
    dai zerb, il governo e’ quasi a terra, ma l’opposizione lo e’ gia’ anzi, non s’e’ mai rialzata. E non sara’ la caduta del pdl che la risollevera’, perche’ chi non era daccordo con la dx berlusconiana non lo era nemmeno con la sx bersaniana. Per cui pervedo la rinascita di una nuova democrazia cristiana che ci portera’ avanti il paese per MOLTO tempo. Ma sembra che a te non importi un cazzo, a te come a bersani e di pietro, basta che cada berlusca, poi quello che succedera’…………succedera’. Ma non gioirai ugualmente amico, visto come si prospettano gl’inciuci.
    E allora dai retta, vota renzi e dai una mano a grillo………..solo LORO ci potranno salvare…..

  2. suslov ha detto:

    Caro Zerb, io da ex simpatizzante dell’estrema sinistra evito tutti quei strumenti di comunicazione come FB che ti smignottano (basta leggere un manuale dei tupamaros degli anni 70 oppure leggere alla rovescia il manuale Nacth und Nebe della Wermacht), quindi non posso effettuare la richiesta di amicizia suddetta.
    Comunque io voterò Grillo pure perchè una decina di anni fa persi il lavoro nell’indotto delle telecomunicazioni causa due fetenti come Colaninno (il cui figliolo oggi siede in parlamento col PD) e Tronchetti Provera, ossia il tronchetto dell’infelicità, sponsorizzati da d’alema (compagno di regate di tronchetti), con gravi conseguenze personali, e Grillo fu l’unico che cercò di far crepare in cella almeno tronchetti, quindi io per riconoscenza lo voto.
    Tanto silvio nel tragico tentativo di restare a palazzo chigi cercherà persino di uscire dall’euro, con un crollo conseguente del PIL del 40-50%, quindi se li porterà tutti dietro.

  3. Zerb ha detto:

    Caro Ezio,
    il blog di Grillo lo seguo quasi quotidianamente, ma sai che sono critico anche col sole.
    Certo che condivido molte sue prese di posizione, ma ne contesto altrettante.

    Una delle cose di cui mi fa incazzare maggiormente è l’accusa che fa all’opposizione di essere la responsabile se berlusconi è al governo.
    Che è come accusare il bigliettaio dell’autobus guidato dall’autista ubriaco. Uguale uguale.
    Perchè non se la prende con chi lo ha votato e contro la lega che ne è il suo cane da guardia?
    Se vuol criticare l’opposizione, avrebbe ben altri argomenti.

    Ma resto dell’idea che l’M5S non può essere nulla più che una corrente od una componente di un partito più articolato ed organizzato. Per esempio, potrebbe benissimo far parte dei Radicali, vista la connotazione che ha, ma per essere un partito di governo occorre ben di più che due idee contro la corruzione ( e chi non condivide?) ed un’altra contro il conflitto di interesse.

    Tieni presente che il populismo nasconde l’essenziale problema di fondo della politica, ti fa vedere solamente la superficie dei problemi.

    Ad ogni buon conto, sempre preferibile che a UDC-lega e PdL. Questo è matematico.

  4. ezio ha detto:

    @zerb
    fatti un giro sul sito di grillo, e poi dicci se non approvi quello che propone. A me non e’ che grillo mi sia sipatico anzi, ma quello che elenca, sono cose che dovremmo sottoscrivere tutti……..meno che la lotta alla tav che non concordo assolutamente.

  5. Zerb ha detto:

    Guarda suslov, i principii di trasparenza e pubblicizzazione delle sedute pubbliche che l’M5S sponsorizza, sono un’ottima cosa, ma una goccia d’acqua nel deserto dell’amministrazione pubblica.

    Questo movimento passerà anche il 4% sull’onda dell’anticasta che è ben pubblicizzata da tutte le parti, ma non sperare che sia un movimento trainante di una strategia politica a livello nazionale.

    Personalmente lo considero nulla più di una “corrente” all’interno di un partito di tutt’altra struttura.

    Dopotutto, se vuoi vedere cme lavora il Parlamento “in diretta” da un osservatore d’eccezione, chiedi l’amicizia ad Andrea Sarubbi su FB.

    Ti scapperà da ridere su quale livello di cialtroneria si fonda la nostra massima istituzione.

  6. suslov ha detto:

    Zerb, sinceramente non so dove l’M5S ha rappresentanti nelle amministrazioni locali se ha portato qualche risultato.
    Il punto è che la struttura stessa, orizzontale e senza organismi centrali, del movimento lo rende poco prevedibile.
    Inoltre il fatto che il marchio sia proprietà privata di Grillo non lo rende molto diverso dell’IDV prima maniera.
    Comunque ormai il centrodestra è talmente decotto che difficilmente i grillini saranno determinanti per l’esito delle eventuali elezioni, sempre che ci si arrivi ancora vivi, visto che lo spread, come mi sembra di aver scritto qualche giorno fa, va verso i 500 punti (stasera stava a 460) e lo gnomo ci ha messo nelle mani di quell’FMI che come gli avvoltoi arriva a spolpare il cadavere dei paesi in crisi(e non si è nemmeno fatto prestare i soldi, lo scemo).

  7. Zerb ha detto:

    Dai, suslov, l’M5S non ha niente di più di quello che ha SEL o l’IdV a parte qualche ragazzo che non ha capito come funzione e cosa occorre per far politica.

    E’ il partito(?) dei qualunquisti per eccellenza, salvo alcune ragioni che sono di una ovvietà banale.

    Governare è una cosa, amministrare un’altra ed un partito con la P maiuscola deve saper fare entrambi.

    Non voglio nemmeno scendere in particolari di cui pure la sinistra se n’è fatta carico senza gelosie di primogenitura alcuna di cui non me ne frega niente di chi l’ha per primo proposta, ma quando l’M5S detterà un’agenda sul piano energetico nazionale, intavolerà la concertazione tra sindacati, confindustria e governo e proporrà una politica estera e come ripristinare il welfare saccheggiato da questi ladri di diritti, allora potrò considerare di ascoltarlo.

    Grillo a parte.

  8. suslov ha detto:

    Zerb, ti avevo risposto ieri sera ma sembra che non mi funzioni il collegamento.
    Volevo dire che il M5S è dato da alcuni sondaggi sopra il 4%, ed in una regione di destra come il Molise è arrivato quasi al 6, inoltre nel M5S si identifica quell’Italia che si esprime e lavora con la Rete, in magari lento ma costante aumento, espressione dell’economia della conoscenza del futuro,
    in contrapposizione all’economia del terziario e dei consumi che si riconosce nella televisione e che è controllata da berlusca, e che nell’ultimo decennio aveva sopraffatto la società basata sul lavoro che magari si riconosce di più in bersani.
    Quindi Grillo si limita a dare voce a questa società in espansione, che la sinistra dovrebbe riconoscere e fare propria, visto che il pluralismo culturale e sociale gli appartiene.

  9. ezio ha detto:

    @zerb
    e allora tanto vale dare il voto a grillo. Non e’ un politico ma da la caccia ai politici e a tutto quello che li circonda. Almeno voto per una guerra alle istituzioni, sia pure senza armi, ma con tanta tenacia. Non si andra’ i parlamento ma sicuramente le strade saranno testimoni delle dimostranze contro quella mandria di castrati che ci troviamo a rappresentare il bel paese.
    E comunque amico, se faranno le primarie con renzi in lista, so’ gia’ per chi spendere la mia crocetta. Almeno so di non sperperarla nelle chiacchere…….di palazzo.

  10. suslov ha detto:

    Caro Zerb, alcuni sondaggi danno l’M5S al 4,5%, e se consideri che in una regione clericale come il Molise sono andati al 5,6, l’ipotesi che entrino in parlamento non è peregrina.
    Poi quando sono lì lo decidono loro cosa fare, sicuramente non un partito di spartizione del bottino come gli altri.
    Se fanno casino e fanno incazzare l’opinione pubblica, già fanno un lavoro utilissimo.

  11. Zerb ha detto:

    Si che mi sembra scandaloso, perchè se non ti va bene una forma di governo devi prenderti la responsabilità di far valere la tua idea, anche se sei solo lo zerouno percento.

    Altrimenti accetta quello che gli altri decidono per te e non lamentarti.
    Conoscendoti, non lo farai mai.

    Per quanto riguarda il rispetto dell’altrui idea, io rispetto chi mi rispetta, chi mi insulta ho il diritto di insultarlo, chi non è all’altezza dell’impegno preso, lo critico e gli chiedo di lasciare la mano.

    Ora, è appurato dal mondo intero che il premier e l’intero Esecutivo non sono all’altezza della situazione e chiederne le dimissioni è un atto dovuto e non l’unica proposta politica, dal momento che l’opposizione avrebbe idee sue in proposito (patrimoniale, ICI, evasione fiscale, ovvero, quello che non è stato pagato prima bisogna pagarlo ora e con gli interessi, bell’affare, vero?)

  12. ezio ha detto:

    @zerb
    non condivido MAI chi si barrica dietro accuse all’avversario, a me piace MOLTO di piu’ chi espone proprie idee nel rispetto di quelle degl’altri. E in questo il pci ne era maestro, non te lo ricordi? e’ per questo che non ho piu’ fiducia di nessuno. Quando non sono sul trono loro, quello che viene fatto NON va mai bene. E questo vale per tutti gli schieramenti s’intende.
    Non ho mai detto che essere contro questo governo ha l’esclusiva il comunismo. Ma ci sarebbe anche da dire, che nemmeno il pd piace al comunismo oh?
    zerb, quando i media mettono in campo il malessere dei cittadini sottoforma di non voto per protesta, t’assicuro che molte poltrone salterebbero e molte si brucerebbero. Perche’ non dai valore all’espressione dei cittadini che sono stanchi di battezzare marionette da teatro? Perche’ devo dare il voto a bersani che lui e la sua squadra sono solo chiaccheroni. Vendola non e’ mai stato indagato ma rispetta la mafia e non spende per il suo paese quello che ha in tasca per non intralciare i MOVIMENTI di essa sul territorio………..perche’ devo dare il voto a fini se e’ un banderuolo o al pdl che non fa quello che promette. Ti sembra cosi’ scandaloso astenersi a dare il voto a qualcuno di sti cialtroni’.

  13. Zerb ha detto:

    Ah, dimenticavo, Ezio:
    bossi è stalinista per il metodo con cui controlla e comanda la lega, non certo per i suoi fini (altrimenti sarebbe “staliniano”).

    Vendola è criticabile come chiunque, ma almeno non ha carichi pendenti con la Giustizia, propone riforme sociali ed economiche diverse da queste e che possono essere condivise o meno, ma che sia confuso è una tua opinione. Non mi sembra confuso quando affronta un avversario ed il partito che rappresenta ha una visione socialdemocratica dello Stato che ormai nessuno sa più cosa sia.

    Non importa essere Comunisti per essere contro a questo squallido governo ed a questa squallida destra, esiste ancora una sinistra non Comunista nel senso ortodosso del termine, ma tu questo non lo vedi e se lo vedi non lo accetti.
    Ed è un peccato.

Lascia un commento