eXTReMe Tracker

dotArchivio Autore

starDiritto allo sciopero? Non più

24 ottobre 2005 alle 13:23
immolatus

Misure senza precedenti del governo: licenziamenti liberi, scioperi bloccabili, sindacati non potranno entrare in nuove aziende. L’italia seguirà la stessa strada?

Australia: lo sciopero diventa illegale

Vorrei avere dei commenti su un’argomento così importante, i miei saranno alla fine dell’estratto del’articolo

Le grandi imprese potranno citare le associazioni dei lavoratori per danni

(11 ottobre 2005)

Misure senza precedenti del governo: licenziamenti liberi, scioperi bloccabili, sindacati non potranno entrare in nuove aziende

SIDNEY (AUSTRALIA) – Per la prima volta da anni il diritto di sciopero in un Paese del mondo occidentale potrebbe smettere di esistere. Tra breve infatti in Australia scioperare potrà essere considerato illegale, i piccoli imprenditori potranno licenziare senza incorrere in penalità, e le grandi imprese potranno citare i sindacati per danni, portandoli in tribunale con relativa facilità.
Continua »

Pubblicato in Attivismo, Politica da immolatus | 5 Commenti »

starArmi biologiche

13 maggio 2005 alle 10:49
immolatus

Guerra al terrorismo, guerra preventiva contro i governi canaglia, guerra a chi possiede armi di distruzione di massa. Vogliamo parlare di chi le armi di distruzione di massa ce le ha e le ha usate?
Tutti sanno che gli stati uniti sono stati i primi ad usare le armi nucleari, e sebbene con ritardo poi si è saputo anche degli esperimenti condotti sui civili. Quanti sanno però che gli stati uniti sono sono stati il primo paese ad utilizzare le armi biologiche in guerra e a provarle sulla popolazione civile?

Di seguito l’estratto di un’indagine nella quale sono inciampato cercando informazioni sull’unità 731 dell’esercito giapponese… i famigerati dottor Menghele dagli occhi a mandorla, mai processati per i crimini commessi.

Durante la Guerra di Corea (1950-53), una notte gli abitanti del villaggio di Min-Chung sentirono un aereo volare sopra le loro case: la mattina dopo trovarono un gran numero di topi morti, molti dei quali con le zampe rotte. Presi dal panico li bruciarono quasi tutti. Alcuni, fatti poi analizzare, si rivelarono infettati da peste. Una commissione internazionale di indagine pubblicò un rapporto che era un chiaro atto di accusa:

Continua »

Pubblicato in Politica da immolatus | 4 Commenti »