eXTReMe Tracker

Berlusconi: “Stanotte voglio scopare tutto quello che si muove”

2 novembre 2010 alle 13:29
swampthing

berlusconi_tra_le_tette_di_ruby.jpg

Ve lo ricordate il vecchio pervertito Frank Booth in Velluto Blu, il film culto di David Lynch? Nulla, in confronto al nostro Premier, al secolo Silvio Berlusconi.
Il vecchio porco ha visto troppi film porno e probabilmente non riesce più discernere la realtà con la finzione. Vuole lesbiche che se la leccano davanti a lui, come nel più scontato porno di serie B, mentre magari ci dà di mano, o magari si fa aiutare da qualcuno, maschio o femmina non si sa. Quando hai disponibilità finanziarie elevate puoi comprare qualsiasi cosa, minorenni comprese, silenzio degli alleati incluso.

Ma che sarà mai? Le nostre strade sono piene di prostitute minorenni, ragazzine extracomunitarie (come Ruby) che fanno sesso col vecchio bavoso di turno pieno di soldi. Non è una novità.

La novità è che il vecchio bavoso è a capo del Nostro Governo e che si vanti delle sue prodezze con noncuranza. E non datemi del moralista: fate sesso con chi e come volete, in due, in tre, in quattro, in venti, con una persona del vostro stesso sesso, con una trans, ma non fatelo pagando, è troppo squallido. Usare le prostitute per distribuire favori sessuali è immorale e andrebbe punito come chi evade le tasse. Chissà perché Bottiglione non ha avuto ancora nulla da ridire. Forse perché Berlusconi, da buon cattolico, ha detto che è meglio andare a puttane che essere gay?

Pubblicato in Il nano piduista e porco da swampthing | 39 Commenti »

tn  tags: , , , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

39 commenti a “Berlusconi: “Stanotte voglio scopare tutto quello che si muove”

  1. Non fare lo spiritoso Lele: pure un trans deve essere rispettato, quando non ha nessuna colpa…

  2. lele ha detto:

    gigi
    e se fosse un trans?

  3. Male Lele ,esprimerti in quella maniera.Una donna deve essere per prencipio da noi uomini,sempre rispettata. Poi in fin dei conti,venerenera: non ha detto nulla di male, era solamente un suo pensiero.

  4. lele ha detto:

    Venerenera
    da come ti firmi si direbbe che sei una gran figa,almeno così ti ritieni,e da quello che scrivi una vera(o)conoscitrice di quello che i cazzi vecchi eiaculano!

  5. giulios ha detto:

    venerenera,
    un commento così profondo denota una notevole conoscenza della politica, in poche parole sai come si deve comportare un uomo politico che guida un paese come il nostro, coloro che lo criticano sono persone superficiali e quasi tutti comunisti invidiosi. Per fortuna buona parte di coloro che lo votano la pensano come te, il nostro silvio non cadrà mai,
    meno male che silvio c’è. 😀

  6. Venerenera ha detto:

    Adoro Silvio…..Grande puttaniere !!!!! Almeno spende bene i suoi soldi !!!!!! :winner:

  7. ezio ha detto:

    @zerb
    non voglio essere la velina del nano, ma ti rendi conto che non lo vogliono fare governare? e non parlo di lui parlo del governo. Cazzo zerb, se quando vanno in parlamento anche li’ si fa gossip. Niente che va bene niente che potrebbe andare bene. Si deve discutere una legge, e la sx porta 1000 emendamenti ed equivale al fermo, al blocco di ogni manovra. Se si portasse anche in discussione il rotolo della carta igienica, questa sx porterebbe altri 1000 emendamenti e nel frattempo la gente si pulirebbe il culo col dito. Dai cazzo, siamo obiettivi, giusto discutere, ma che sia tutto sbagliato dai…………………….merda.

  8. Zerb ha detto:

    Porcaputt…… Ezio,
    sono anni che gli chiediamo di governare, se non lo vuol fare o se non ne è capace, si tolga dai coglioni, perchè non abbiamo più tempo per i suoi comodi, leciti o meno che siano.

    Noi, cittadini, abbiamo il diritto di essere governati e chi è preposto per farlo ha il dovere di farlo.

    Due semplici ma tanto chiare paroline che la nostra lingua non ammette fraintendimenti:
    – DIRITTO –
    – DOVERE –

  9. ezio ha detto:

    @zerb
    dico solo, che ora, oggi, in questo momento e nemmeno tra 5 mesi, il presidente puo’ prendersi la responsabilita’, di dare il paese in mano ad altri. Tanto, rimbambiti per rimbambiti, e’ meglio che siamo noi a decidere o lo deve fare bersani e la sua cricca. Un governo tecnico? solo merda amico. E se questo puo’ offuscare la chiarezza delle mie idee, ebbene sia, confuso e’ sempre meglio che appoggiare uno stronzo ch’e’ fuori casa.

    hehe, piscina….anche ci credo. :mrgreen:

Lascia un commento