eXTReMe Tracker

Blog di Mastella: censure a non finire

28 luglio 2007 alle 13:20
RedPower

Mi è capitato di scoprire da poco il blog di Mastella e devo dire che inizialmente ne ero meravigliato.

E’ un blog diverso da quello di Grillo o quello di Di Pietro, è un blog in cui (almeno all’apparenza) si può discutere con il ministro. Infatti è possibile lasciare commenti nei suoi post ed attendere una sua risposta (quasi sempre tempestiva, massimo 1-2 giorni).

Leggendo però i commenti ai suoi post si può subito notare il metodo utilizzato da Mastella nella gestione del suo blog personale, che in pratica è lo stesso strumento utilizzato nella legge sulla pubblicazione delle intercettazioni: quello della censura.

Lui continua a dire: ” ma avete letto i commenti di questi giorni e le risposte e i post? Ma come fate a dire in buona fede che censuro? “

Però i commenti parlano da soli:

Anonimo ha detto… M’hai censurato il commento!e non era offensivo!

Severino Cicerchia ha detto… Patetico in ogni singola risposta che elargisce… tra l’altro, se non vuole i messaggi anonimi, allora tolga quell’opzione dalle possibili modalità per lasciare un commento. Facile fare i tolleranti e poi censurare a più non posso (siamo già a due per quanto mi riguarda, vediamo se questo passa…).

Anonimo ha detto… Caro Clemente,chi naviga in rete sa come stanno le cose. E non è il caso di dare contro a Di Pietro, l’unico veramente onesto in quella banda di pregiudicati del parlamento. Già il fatto che qui siamo censurati e sul blog di Di Pietro no la dice lunga…

Fausto Segni ha detto… Le vorrei rammentare che in questo suo spazio lei si rivolge ad utenti di internet e non ad utenti mediaset.Quì lei ha a che fare con gente che si è documentata, che ha scavato, che ha esegutio verifiche incrociate delle notizie che la maggior parte degli italiani sente pronunciare agli Pseudotelegiornali. Quì non può fare il Bello come lo fa in TV. So che questo commento verrà censurato……. come ogni commento che dice la verità

Riccardo ha detto… Molti sono stati i messaggi censurati, anche il mio che era firmato e non offensivo. Penso che non scriverò più su un blog illiberale.

Anch’io ho lasciato un commento sul suo blog. Ho chiesto con garbatezza e gentilezza che cosa ci faceva qualche anno fa come testimone di nozze del pentito mafioso Francesco Campanella. Ovviamente censurato :mrgreen:

Comunque è un blog rivoluzionario indubbiamente, è uno dei pochi blog dove il blogger si mette ad offendere quelli che gli fanno le domande nei commenti :fkoff:

Sen. Clemente Mastella ha detto… Di commenti scomodi qui dentro ne può trovare a decine. Il suo non era scomodo, era solo un commento stupido.
Sen. Clemente Mastella ha detto… Caro Fausto Segni lei è un presuntuoso e un arrogante e non venga a parlare di censura a me.

Pubblicato in Internet e tecnologia, Politica da RedPower | 28 Commenti »

tn  tags: , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

28 commenti a “Blog di Mastella: censure a non finire

  1. gianni ha detto:

    On. Mastella le ho gia scritto varie volte invitandola a non far cadere il governo Prodi spero le abbia lette.Ora lei a ragione dice chi mi ripagherà dei danni subiti lei sa chi denunciare e chiedere i danni .Noi suoi sostenitori che vevamo avuto fiducia in lei e siamo stati traditi a chi chiederemo i danni.

  2. gianni ha detto:

    Sig. mastella ho letto che non ha ancora iso dove andare con chi correre una cosa le chiedo vada pure con il nanetto di arcore di traditori dei propri elettori c,è ne sono gia abbastanza nel centro sinistra quindi uno in meno fa solo piacere

  3. gianni ha detto:

    Complimenti sig. Mastellaper il suo comportamento lei è un traditore anzi lei è de volte traditore lei ha tradito i suoi elettori e la sua patria.Chi le ha dato il proprio consenso lo ha dato perchè lei si è candidato con l,ulivo ora invece lei ha cambiato le carte in tavola.Lei dovrebbe essere fucilato alla schiena e bendato per alto tradimento ora che vincera le elezioni benito 2 non avra certo bisogno dei suoi quattro voti per governare lei cosa farà che posto le sara dato forse farà il porta borse oppure farà la pulizia hai spoi cavalli lei ha perso l,onore gradirei una sua risposta in merito se ha ancora un minimo d,onore.

  4. gianni ha detto:

    Egr. Sen. Mastellasono ancora io gradirei che lei leggesse queste quattro righe dopo il suo aiuto io le ho dato il mio consenso per governare con Prodi lei ora sta tradendo la mia fiducia mettendosi con il tappo di destra e con me sta tradendo la fiducia di tutti i suoi elettori.Se avessi saputo di questo suo tradimento non le avrei dato fiducia gradirei una sua giustificazione. Comunque non votero più per lei.

  5. gianni ha detto:

    Senatore Mastella sono molto preoccupato per quello che sta facendo la prego è ancora in tempo per alvare il governo Prodi che le ha dimostrato il suo interessamento personale oltra che la sua amicizia non lo faccia cadere anche per il rispetto di chi l,hà votato.

  6. gianni ha detto:

    Egr.Onorevole Mastella ho avuto l,onore di parlare con lei e la sua Signora mi avete consigliato come fare per andare in pensione dopo che ero stato bloccato da berlusconi.Lei è una persona onesta la prego non consegni L,italia ancora nelle mani di chi fà solamente i suoi interessi come riconosciuto dagli On. Casini e Fini.

  7. magazine ha detto:

    e ora? bello leggere tutti questi commenti prima che questo polverone che ha investito il ministro Mastella si alzasse… e io ne sono più che contenta!!! :yeah:

  8. Mondo Analogico ha detto:

    In questa Italia analogica…

    In questa Italia analogica di merda, dove buonismo e pietismo sono diventati religione di stato, facce di bronzo succhiasangue si ingrassano quotidianamente rivendicando, per sè e i propri amici, il diritto a godere della ricchezza della collettività…

  9. angelo ha detto:

    Caro Mastella, sono un elettore di centrodestra, molto moderato. Volevo darti un consiglio, se mi è permesso, devi essere più furbo perchè forse non hai capito che ti sta attaccando il futuro partito democratico perchè ha paura che i moderati che non gradiscono il P.D. dovrebbero votare per te e quindi cercano di screditarti.
    sinceramente

  10. beatrice martini ha detto:

    Mastella è una persona viscida senza vergogna e sopratutto una persona sensa dignità ne rispetto per gli altri…suor mastella di calcutta la saluto alla Grillo VFCCCCCCCCCCCCCCCCC

  11. Cubelogic Improv ha detto:

    Censura sul blog di Mastella…

    Ok, ho la mia personale dimostrazione che è inutile commentare sul blog di Mastella. La censura riguarda non solo gli insulti, come si affanna a sostenere, ma anche i commenti non allineati. Avevo inviato due commenti rispettosi e propositivi ed entra…

  12. chinaski63 ha detto:

    Povero Mastella,
    dorme in 30 metri di barca e gli tagliano gli ormeggi.Adesso chiede un passaggio a Rutelli e va’ con il figlio e amici a vedere il GP e tutti gridano allo scandalo.
    Mastella è un MARTIRE…..e se non lo è speriamo che lo diventi al più presto.

    MASTELLA SANTO SUBITO!

    China :star:

  13. hicks ha detto:

    che grasso grosso porco.

  14. michele martelli ha detto:

    E’ semplicemente allucinante. 🙂
    Il mio messaggio era:

    “trovo vergognoso che si strumentalizzi Woitila per giustificare una porcata come l’indulto”.

    Secondo voi mi ha risposto?
    Niente! Mi ha cancellato senza nemmeno un insulto. Dico, cancellami ma almeno insultami! Un insulto di cui io mi possa vantare con gli amici.
    Michele Martelli: “Hey ragazzi sono stato insultato da Mastella!”
    Gli amici: “WOW sempre il solito sborrone!!!”

    :cipisciosopra:
    :mastella:

  15. qirex ha detto:

    per swamp,
    cu tutti la pila ca pigghiunu erun’a fatiari puru ti muerti…
    con tutti i soldi che guadagnano dovrebbero lavorare anche da morti…

  16. swampthing ha detto:

    @qirex
    miii è il week end. mica che lo staff di Mastella lavora sabato e domenica.
    bisognerà aspettare lunedì, se non sono già in ferie… :mrgreen:

  17. qirex ha detto:

    tanto per la cronaca, il mio commento non è uscito… che tristezza.

  18. fydel ha detto:

    ma il sito stesso dell’udeur è un fake. con quella musichetta all’apertura (dicono suonata dagli amici di clemente), tutto quel colore arancione… dai… un partito serio non farebbe mai una cosa del genere.

    acc… l’udeur non è un partito serio

  19. swampthing ha detto:

    macché fake…
    c’è il link dal sito ufficiale dell’UDEUR… :ilmale:

  20. capemaster ha detto:

    per me è un fake

  21. Lorenzo ha detto:

    Ma perché non ignorarlo? Immaginate il blog di Mastella senza nessun commento? Facciamo girare la proposta: NON COMMENTATE MASTELLA!

  22. toma ha detto:

    Il fascismo ritorna a galla, facinoroso e falso come sempre, fascisti la feccia d’ Italia
    http://blog.libero.it/Mussolini/view.php?nocache=1185631 747

  23. swampthing ha detto:

    gli ho appena lasciato una domanda su :massimo: e la ixfin…
    vediamo se risponde…

  24. triio ha detto:

    ecco cosa fanno i ministri per farsi passare il tempo al Ministero: gestiscono il blog personale. Sarebbe così che lavorano per noi… che spasso!

  25. qirex ha detto:

    porca eva, da mastella non mi si apre la pagina dei commenti… uffi!

  26. qirex ha detto:

    chi, terence hill?

    tra l’altro io ho gia lasciato un commento. non so se uscito, ora vado a vedere…

  27. fydel ha detto:

    mastella che tiene un blog? ma dai…. era più credibile don matteo o come cavolo si chiamava quell’altro.

  28. swampthing ha detto:

    potremmo andare sul blog di :mastella: e fargli qualche scherzo… :mrgreen:

Lascia un commento