eXTReMe Tracker

Vota anche tu Berlusconi con l’ipnosi ®

13 febbraio 2006 alle 22:59
swampthing

Clicca su continua e sappi che non c’è ritorno

Non trovi più nessun motivo valido per votare ancora Berlusconi?
Terrorpilot ti da una mano! Fissa per almeno 5 minuti il video sottostante. L’effetto è miracoloso, un nuovo miracolo italiano!

Immagini tratte da una settimana da DIO, anzi da Gesù Cristo…
Credits to Cuore per l’idea. :star:

Pubblicato in Arte, Relax da swampthing | 262 Commenti »

tn  tags: , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

262 commenti a “Vota anche tu Berlusconi con l’ipnosi ®

  1. swampthing ha detto:

    :cipisciosopra:
    ……. :berluska:

    😆

  2. Mammamia ha detto:

    …devo aggiustare la mira..

    :cipisciosopra:
    ……. :berluska:

    ahora si’ que vien la duena del swing!

  3. Mammamia ha detto:

    :cipisciosopra:
    :berluska:

    mammamiaaaaaaaaaaaaaa
    (ho ancora molto da dire e da dare,per intanto vado a :sifone: …)

  4. danilo ha detto:

    Non 6 daccordo perchè non hai più niente da dire……..

    Ciao per il momento.

  5. Mammamia ha detto:

    non sono daccordo danilo, poiche’
    la risposta a tutto e’:

    mammamia + woci woci FA’ mammia + woci woci woci

    come si evince dalla Teoria del Tutto.

  6. danilo ha detto:

    Poche storie, La nostra società a me piace, poi se devo fare una vacanza in burundi, la faccio, mi becco anche una gastroenterite, ma poi rientro nella tranquillità della mia casa.
    Sono daccordo però sull’inquinamento, e sui miliardi di cinesi che si vorranno pulire il culo….. ma invece di non pulircelo noi, non è meglio andare avanti nella ricerca e trovare nuovi materiali riciclabili. La conoscenza non ha limiti.
    Bisogna solo voler cambiare per poterlo fare senza piangerci addosso che ormai siamo dei drogati.
    Per quanto riguarda l’esempio del drogato a ….proposito… penso che non centri un cavolo con il tema da noi affrontato. Un drogato quando si sballa è contento, ma solo quando si sballa. Nei rimanenti momenti della giornata si sente una merda, si considera una merda. E sopratutto sa di essere una merda, perchè non è lucido. Noi se come dici tu siamo dei drogati, non ci sentiamo sempre delle merde. Non ci sentiamo in colpa. Non uccidiamo i nostri genitori per una dose.

    ….ciao mammamia. Spero che riesca a trovare degli argomenti più appropriati per ribattermi.

  7. er mahico ha detto:

    i post sono lunghi, però fanno sorridere perchè dicono la verità :mrgreen:

  8. Mammamia ha detto:

    ….massenza voler scomodare gipponiche poi ce li hanno 4 gatti…anche se sono in aumento vertiginoso poiche’ la fascia di accessibilita’ si sta abbassando..

    pensiamo alla carta da culo.

    ora,caro danilo,so che sai ragionare, ..quindi… immaginati un po’
    se tutti i cinesi dovessero usare tutti i rotoli di carta da culo che usiamo noi in un anno.
    Sara’ una stronzata ma se fai due conti ti rendi conto che questo e’ un lusso che pagheremo a caro prezzo dal p.to di vista ambientale.

    Ma e’ possibile che per pulirci il culo dobbiamo avere due tre prodotti
    …la carta da culo prima, un buon 1/2 metro, perche’ sporcarci di cacca anche livemente ci inorridisce.., poi la crema di sapone di Marsiglia per il nostro buchetto di culo delicato ed infine eau de toilette al nostro buco di culo che sia sempre profumato. Ora moltiplica tutte queste stronzate per qualche milione
    oppure per qualche miliardo di persone etira le somme.
    quei babbi invece dell’amazzoni quando vanno a cagare semplicemente si puliscono con una foglia o molto meglio con l’acqua di qualche torrente. Molto piu’ ecologico e molto piu’ felici perche’ poi a noi vien la sclero a far la fila al supermercato per comprare i prodotti per la pulizia del buco del culo.
    Mentre a loro non succede questo.! una lavata con l’acqua fresca fresca di torrente e via! senza tante minchiate. …sono piu’ felici,te lo garantisco. E poi l’acqua di torrente e’ gratis, quella de’ tualett (eau de toilette) per i buchi di culo delicati si paga tanto quanto pesa. Tutto costa qua, pure l’aria che respiriamo. Bella roba! …e ovviamente poi bisogna lavorare per mantenersi tutto questo ben di dio.

    E poi considera una cosa importantissima…cioe’ che loro non vivono SCISSI come noi. non sanno manco cosa significa. Loro fanno quello che a loro piace anche se hanno dei doveri ovviamente. Ma non hanno la sensazione sgradevole che abbiamo noi…cioe’ sempre qella di dover fare qualcosa contro le nostre volonta’. Nel lavoro ma anche fuori, es in mezzo altraffico non fai qualcosa che ti piace,devi star in fila. Moltiplica questo per tutte le cose che devi fare e non ti piacciono durante la giornata e vedi un po’ tu.
    E’ continuamente un fare cose che odi, ovviamente questo non e’ che fa bene a livello psicologico. Se ci fai caso i popoli piu’ “primitivi” non vivono questo dramma e la loro felicita’ interiorenon puo’ che essere maggiore.
    Ma fagli conoscere questa nostra societa’ e si illuderanno anche loro di chissa’ che’ ,ci cascheranno pure loro e quando si accorgeranno di aver sbagliato e che si stava meglio nella foresta o dove cavolo vivevano, sara’ troppo tardi,…saranno diventati troppo coglioni per aver il coraggio di farvi ritorno. Esattamente come noi.

    non so se ho reso l’idea, ame pare di esser stato chiaro.

    :ilmale: mammamiaaaaaaaaaa….che viulenzaaaa!!!

  9. Mammamia ha detto:

    …GROAN!
    uhmpf!…riekkime..e riekkive il grOnde pensatore
    nella sua veste terrena del qui presente et sottoscritto Mammamia-aaaah
    :allah: ringraziamolo..

    :applaudit: :applaudit: :applaudit:

    ..e diciamo tutti in coro: Illuminaci 💡 con le tue cagate!

    😯

    Il grOnde pensatore et guru mammamia oggi ne ha pensata una per voi:
    ovvero…la risposta :bla: al nostro danilo.. ascoltate e stupite.

    dunGue,…

    ehm,benvenuti carissimi. C’io’ grossa grisi oggi,non so piu’ quando sto
    andando su questa tera,non so piu’ quando sto facendo su questa tera.
    Sara’ meglio che cambi pusher.
    ieri l’erba :sifone: sapeva di quelle robe che danno alle coltivazioni
    per non farle mangiare dagli insetti. Eh,non c’e’ piu’ l’erba di una volta.
    comunGue

    dunGue

    vediamo..aehm..
    ..credo caro danilo che quello che affermi si possa inquadrare cosi’:

    se tu a uno che non e’ tossico e che sta benissimo dici; senti amico
    assaggia un po sta rrroba che e’ bbbuona e ti fa star meglio
    ci sballerai vedrai, poi mi dici… stoqua succede che magari dice ah,perche’
    no proviamo un po’. Si tira o si inietta laroba e cazzo minchia come sto’ bene
    mammamia (woci woci) ci sballo come un mulino a vento etc.. etc..
    cosi’ facendo si rovina la vita perche’ non riesce piu’ a fare
    le cose fondamentali, a provare piacere nelle cose che prima gli
    davano piacere e ha bisogno sempre della roba.
    E’ felice solo quando tira o si inietta qualcosa.
    Se tu a sto’ punto gli dici: micoooo!..stai proprio come un tossico dipendente
    non e’ che ti vorresti mettere in proprio e diventare perlomeno indip?
    Lui ti dice si si c’iai ragione c’io’ grossa grisi bisogna che mi rimetto sulla
    strada bbbuona che mi disintossico etc.. Ce’ prova ma UN ce’ riesce
    e se ce’ riesce ce’ riesce facendo una fatica immane e andando contro
    il principio di piacere che lo ha portato alla situazione in cui e’.
    Secondo te tutto cio’ ha niente attinenza con tutto quanto si e’ detto?
    Io ,te e milioni d’altri,siamo tossici…drogati dal consumo di beni (di consumo)
    ci da’ piacere comprare,comprare,comprare, fa liberare dopamina nel nostro cervellozzo e godiamo come dei tossici che si sparano un trip. E per non farci mancare gniente di sta’ rrroba siamo disposti a laura’ come negher,magari facendo du’ lavori,indebitandoci con le banche e le finanziarie.
    Se poi uno ti dice…ma UN vedi chevvita dimmerda che fai?
    Je dici che in effetti quando avevi meno stavi meglio ma un celafai a rinunciare ai beni!! mammamaia.
    E ritornare come si era prima e’ dura.
    Senza voler scomodare foreste e ammazzoni.
    Hai presente pero’ i pellerossa che ancora vivono negli states?
    ora bevono cocacola e mangiano popcorn e al mcdonalds. Si sono rovinati completamente la salute e i nervi; sono diventati delle barche e per mantenersi i “lussi” devono ora lavorare come tutti.
    Quando prima quetavano nelle loro riserve e magari crepavano a 40 anni ma
    chissenefrega,meglio un giorno da leoni eche 100 anni da coglioni come siamo noi. Perche’ i coglioni siamo noi, noi che col nostro lavoro alimentiamo questa merdosa societa’. E generalmente non lavoriamo per piacere di farlo (e’ qui il problema!…) ma solo per poterci comprare la dose. Non il pane bada bene,…che sarebbe ancora giustificabile,….ma la dose ..e capisci ora cosa intendo vero? Cioe’ la gente si spacca dei culi x avere il SUV cosi’ son + signori, fanno rate della madonna per ste stronzate.
    Stronzate come i suv,per dirne una delle piu’ grosse, che portano uno stronzo maiale di merda dentro e ci scaricano in atmosfera 100 kili al sec di co2. Io li vieterei fossi il governo, oppure farei loro pagare 100mila euro di tasse la mese x il possesso.
    Pensa poi alle arachidi o ai granelli di pepe confezionati uno a uno in comodi
    blister di plastica spessa 3 cm …. ,una suggestione per farti ricordare
    un’immensita’ di “beni” dove c’e’ 10gr di prodotto e 20 di confezione.
    Ma andiamo pure avanti cosi’… coi vasetti di yogurt da 5 milligrammi,invece che come si faceva qualche anno fa in unione sovietica dove c’era la donna lungo la strada che col mestolo ti versava lo yogurt dentro il bicchierone.
    Il bicchierone si riusa, i bicchierini di plastica si gettano cosi’ come i lavoratori
    delle fabbriche di yogurt che magari se cala la produz vanno in cassa, mentre
    la donnina col suo bel tavolino lungo la strada c’e’ venuta vecchia a vendere yogurt e il suo lavoro e la sua “produzione” hanno avuto impatto ZERO sull’ambiente. Ben diversa la fabbrica che consuma elettricita’ ,petrolio etc.. etc..
    Magari puo’ capitare di prendersi una gastroenterite se compri lo yogrt x strada fatto in casa dalla donnina di cui sopra mentre quello industriale e’ puro, sterile, pero’ chissenefrega sinceramente. Per evitare qualche gastroenterite ogni tanto dobbiamo smerdare tutto il pianeta?

    Se l’umanita’ si autodistrugge sara’ la prova provata della sua immensa imbecillita’ ,continuiamo pure con l’ideologia della produzione,del prodotto interno lercio e cosi’ via, continuiamo pure :bigballs:

    io intanto mi faccio un’altro :sifone: e vi mando tutti a :cul: …!!!

    cordialmente

    MAMMAMIAAAAAAAAAAAAAAAA

  10. Mammamia ha detto:

    :nono: UN SONO DACCORDO mica pe’ ggniennte!!

    …aehm..purtropp stamattina c’io’ da PRODURRE e un cio’ tempo
    di controbbattere, cmq :clap: many comply x l’esempio, anche
    se penso che sia un’esemplificazione eccessiva.

    massima del giorno:
    Per meglio oliare gl’ingranaggi
    Ogni cinque :celebrate: famose du’ :sifone: !!

  11. Orso 1940 ha detto:

    E’ demenziale ed ipocrita prendersela sempre con lo stesso manico! Dove eravate negl’anni 60 e 70? Forse a tirare la carretta dei “Demokomunisti”? La politica oggi è una vergogna! Essa raccoglie tanta … tanta … gente di grande volontà e capacità che, come quotidianamente si evidenzia, non sarebbe capace nemmeno di pulirsi il c…! Hanno bisogno di “Professori” e “Dirigenti” – “Esperti” ed “Imbroglioni”; ma loro che fanno? Scaldano il seggio ed ingrassano il c…, nonchè gonfiano il “Conto” nelle loro Banche! 😛 :baciamilculo: 😛

  12. danilo ha detto:

    Caro mammamia
    Prova a ragionare per assurdo in questo modo.
    Prendi un abitante dell’amazzonia, trasferiscilo in un paese industrializzato, fagli conoscere le comodità, (l’acqua corrente, i mezzi di trasporto, il riscaldamento, , , ,,,,, ). Poi prendi un abitante di un paese industrializato e trasferiscilo in amazzonia…., fagli vedere come può vivere senza problemi, senza orari, in armonia con la natura. Ipotizza di lasciarli in quest’ambiente per tutto il tempo necessario all’ambientamento…..Ora ti chiedo, chi secondo te torna indietro rinunciando alle comodità, alla medicina, all’acqua corrente, alla longevità, ecc..,,,,, per vivere in pace con la natura, nel caso dell’amazzonia; infestata di zanzare, piogge, umidità, in balia degli eventi, delle malattie (perchè anche gli amazzoni si ammalano), delle lotte sociali (perchè anche gli amazzoni si ammazzano. magari per meno di noi), degli animali e degli insetti (perchè in amazzonia ci sono animali che non raccomando a nessuno, per non parlare degli insettti!!!). Penso che la società odierna non sia una meraviglia in tutta la sua interezza.
    Credo che il frutto dello sforzo dei nostri avi e di noi stessi per creare una società migliore non sia scevro da errori, ma è confrontandosi con altri (democraticamente) che si migliora. A volte non è possibile migliorare (per sporchi interessi di poche lobby o per i porci comodi di qualche mafioso o perchè pochi si sentono migliori di tanti, credo però non sia niente in confronto a quello che hanno passato e quello che passano persone che non godono dei nostri privilegi. E sono daccordo con te quando dici ad un’abitante dell’amazzonia non frega niente di non avere nulla nel frigo…. Perchè non ha mai provato ad averlo il frigo.

    A questo punto capisci dove trovo nei tuoi discorsi l’ipocrisia……(non è polemica)

    Impegnamoci a migliorarlo questo mondo per tutti e non solo per pochi eletti. Anche se suona un po’ retorico è quello che penso e provo a fare ogni giorno.

    Ciao Danilo

  13. Mammamia ha detto:

    Ohi ohi cattivone!!!
    non si da dell’ipocrita cosi’ aggratis..capìo?
    comunGue il parlar chiaro mi e’ sempre gradito.

    tu dici:
    “Hai proprio ragione a lamentarti della tecnologia, delle comodità, del lusso, e di tutte le stronzate come le chiami tu. Peccato che sono quelle che ci hanno permesso di stare bene tutti..” etc.. etc..

    ehm,…credo che quindi in base al tuo ragionamento gli abitanti dell’amazzonia (per esempio) stiano male in mezzo alla loro foresta xche’ non hanno tutte le stronzate che abbiamo noi. E invece guardacaso stanno benissimo e hanno tutto cio’ di cui han bisogno…e anzi tutti quegli stronzi che gli van a proporre il “progresso” per farli inscemunire vanno solo a rompergli i coglioni e basta!!
    Perche’ loro sono perfettamente integrati e in equilibrio col loro ambiente.
    Quindi stanno bene!!

    Siamo noi (se ci fai caso) invece a fare una vita di merda in citta’ inquinate,nel traffico,con lo stress cronico le depressioni,piegati a fare un lavoro che ci fa schifo solo per portare a casa uno stipendio! Ecco,noi siamo scissi…e da scissi non si puo’ star bene. Ci piacerebbe fare una cosa ma ne dobbiamo sempre fare un’altra.
    Queste non sono problematiche molto conosciute dalle parti di certe popolazioni che vivono in armonia e non come noi completamente in disarmonia con tutto,con se stessi,con l’ambiente che ci circonda,coi vicini di casa,coi nostri famigliari etc..
    Non credo tu viva in un’altro mondo; fai parte di questa realta’. Fatti un’esame di coscienza,guardati intorno e analizza correttamente le cose e gli eventi. Vedrai che non e’ proprio cosi’ scontato che STIAMO BENE.
    Soffriamo soprattutto di problemi psichici e psichiatrici che nell’ammazzonia non sanno manco cosa siano!!!
    Stare bene NON E’ AVERE di piu’,non e’ avere il frigo che prima non esisteva,non e’ avere il cesso in casa. Non e’ questo che ci fa star meglio. Senno’ quei “babbi” che vivono nelle cappanne e campano di caccia e di pesca dovrebbero esser dei disperati che piangono dalla mattina alla sera perche’ patiscono chissa’ quali privazioni.
    E invece a quanto pare non e’ cosi’!!
    quindi,mi pare di poter trarre una conclusione:
    E’ la nostra societa’ che ci HA DROGATO e ora quelle cose ci sembrano indispensabili. MA NON LO SONO PROPRIO PER NIENTE INDISPENSABILI AL NOSTRO STAR BENE. Anzi,spesso ci complicano la vita (e qui sarebbe da fare un discorso a parte molto lungo e articolato.)

    Capisco che tu non comprenda e neghi cio’ perche’ sei un drogato come me.
    E nessuno (a parte me e pochi altri) ammettono di essere tossicodipendenti.
    Sei convinto che se ci levassero tutti gli agi che abbiamo moriremmo all’istante.
    In parte e’ vero perche’ sarebbe troppo brusco il passaggio dal tutto al niente.
    In realta’ se ci si informa bene, c’e’ piu’ qualcuno che ce la fa nel mondo!

    E’ solo un’illusione la nostra;e sara’ bene che la capiamo quanto prima
    altrimenti ad andare avanti come stiamo facendo ora ci accoppiamo da soli.

    ComunGue sia ben chiaro che io dico la mia opinione come tu dici la tua e che NON ME NE PUO’ FREGAR DI MENO di convincere nessuno.
    Anche perche’ non ho l’ambizione di salvare il mondo o l’umanita’ (ci mancherebbe altro). Faccio cosi’ per parlare,per discutere,per dire la mia,quindi….fumiamoci il Calumet della pace :sifone: caro Danilo.

    mammamiaaaaaa (woci woci)

  14. danilo ha detto:

    Hai proprio ragione a lamentarti della tecnologia, delle comodità, del lusso, e di tutte le stronzate come le chiami tu. Peccato che sono quelle che ci hanno permesso di stare bene tutti (anche tuo nonno) dopo aver iniziato a lavorare per un pezzo di pane duro, nel tempo ha avuto i coglioni e ha conquistato i suoi diritti svolgendo i suoi doveri……. Purtroppo in questo momento ci sono tante persone che la pensano come te che basta parlare di diritti, di ecologia, ma guai a toccare il proprio status. Mi spiace ma ai miei occhi appari come un ipocrita, come purtroppo mi appaiono ipocriti molte persone che attualmente ci governano e come mi apparivano ipocriti alcune persone che ci governavano. Se però bisogna fare un bilancio non avrei dubbi chi sceglierei……. Salute

  15. Mammamia ha detto:

    :berluska: ( :vomit2: ) = massima espressione e incarnazione dell’IDEOLOGO PIU’ RADICALE dell’ideologia che ho spiegato qui sotto (nel mio commento precedente). …

    Tanti poi mikkiedono:

    ma…( mammamia+woci woci ) perche’ fa’ ( mammamia+woci woci woci ) ?

    :nono: velodico adesso …meditate gente,meditate..

  16. Mammamia ha detto:

    :star: Mammamia come siete pallosi con sta’ storia della concorenza cinese! Makkekazzo!!! …loro possono farci un kulo cosi’ e …ce lo fanno!!
    Non e’ questione di giusto o sbagliato,possono farlo e lo fanno.
    Anche noi negli anni ’50 quando ne venivamo da una guerra appena terminata e facevamo la fame eravamo super-entusiasti di lavorare tappati nelle fabbriche x 12 ore al giorno.E al sabato :nono: niente discoteca!!:cccp: (manco esisteva.. 🙂 .. )
    Solo casa e lavoro, famiglia e lavoro..! Erano tempi diversi.
    Ora noi stiamo molto meglio e quindi non abbiamo piu’ la motivazione dei nostri genitori, dei nostri nonni a lavorare duro per un TOZZO di pane secco.
    Quindi di ke’ ci lamentiamo?! Vorremmo forse essere nelle condizioni dei cinesi,costretti a far da skiavi in fabbrike di merda come delle galline da uova?
    A morire come topi per incidenti sul lavoro? Ma non ci penso proprio!!! Preferisco che mi si dia una paga di merda (io lavoro in una coop sociale) ma avere tutti i miei diritti e al sab andarmene in disco a saltellare oppure balla re la salsa. Essere libero, avere la mia auto/moto ,cazzeggiare come mi pare.
    Libero dalla schiavitu’ del lavoro x un tozzo di pane.
    E non abbiate timore! Quando anche i cinesi lavorando come negri arriveranno da qui a qualche anno (o decennio) a stare meglio vedrete che anche loro :banana: saltelleranno allegramente in disco e se ne straffotteranno di tutte quelle minkiate come la concorrenza etc..
    Personalmente preferirei vivere senza tutte le comodita’ ke ho qua,preferirei una vita tipo quella degli indigeni dell’Amazzonia,semplice,ecologica senza plastiche,petroli,fumi che non siano quelli del falo’ o di un :sifone: . Credo che per preservare la nostra amata (spero) Terra bisognera’ lasciar andare a remengo un bel po’ di STRONZATE di cui pensiamo di non poter far piu’ a meno.Stronzate figlie della logica della PRODUZIONE, produsion, …vado a produuure…dei cervelli bacati degli economisti che ci hanno drogato di CAZZATE …tanto che se mi venisse detto: a pezzo di merda! sputi nel piatto dove magni!…mapperke’ un te ne vai fra gli indigeni e la fai finita..?!
    Io risponderei…purtroppo sono come un tossico (anche se indipendente) e all’eta’ kemmiritrovo, dipendente come sono da tutte le TROIATE che mi avete propinato (vedi cellulare,etc..) oramai non mi sento piu’ di cambiar vita cosi’ radicalmente. Avrei paura di tutto in un posto cosi’ selvaggio e sarei tanto imbranato e rincoglionito che morirei di fame dopo una settimana. Insomma mi avete ridotto a dipendere dalle vostre troiate e vi dovrei pure ringraziare?! Siete dei merdaioli di infima specie (voi capitalisti,economisti etc..) e l’unica salvezza che posso avere e’ :cccp: e :star: …ma non quel Comunismo ke esalta le fabbrike e la produzione (vedi urss), ma quello piu’ moderno, vedi Rifondazione,Comunisti Italiani …piu’ ecologista (nel senso piu’ ampio della parola…rispetto per tutti,x le diversita’ ,x l’ambiente, x una vita piu’ degna di esser vissuta)

  17. adamoli35 ha detto:

    http://blog.terrorpilot.com/wp-includes/images/smilies/f i.gif:bigballs: http://blog.terrorpilot.com/wp-includes/images/smilies/b igballs.gif:applaudit: :allah: :banana: :666: :antix: :nonazi:  :bio: :star: :celebrate: :celebrate: :vescul: :bugie: :winner:  :offtopic: :allah: :cul:

  18. swampthing ha detto:

    Il fatto che Berlusconi parli meglio, vuol dire solo che è un politico di professione.

  19. Gianfranco ha detto:

    Scusate, ma è meglio Prodi al potere. Agli italiani, ultimamente nn sembra!
    ma cosa devono fare questi al potere…Vogliamo confrontare Berlusconi con Prodi?…Non c’è un minimo di paragone da una persona che non sa òparlare mai senza i foglietti(Prodi) e balbetta…E una persona CHE ALMENO RIESCE A PARLARE BENE visto che la politica è difficile!

  20. Oliviero ha detto:

    Franco Marini,
    Sai solo riempirti la bocca di luoghi comuni intrisi di ideologie di altri tempi di cui non conosci nemmeno il significato. Leghista di merda.
    Islam ora e sempre vincerà.

  21. Franco Marini ha detto:

    W il comunismo :star: :star: :cccp: :cccp: fascisti di cacca :nonazi: :nonazi: :nonazi: Abbasso Berlusconi:berluska: :berluska: W Cuba W Castro W il Chè :cccp: :star: Peace Love and :rasta: Amore libero :baciamilculo: Promozione garantita a scuola :mrgreen: abbasso i preti :prete: lavoro sicuro W le 35 ore:ok: :ok: Pensione a 55 anni :yeah: :yeah: :yeah: :yeah: :yeah: :yeah: CCCP :star: :star: :star: Iraq libero :allah: :allah: :antix: :antix: :antix: :antix: AmeriKa nazisti :nonazi: :nonazi: CCCP CCCP :cccp: :cccp: :cccp:

  22. FrankL-ar ha detto:

    Marcus a 16 vacci piano con le :sifone: eh.. mi raccomando ! :mrgreen:

  23. sara ha detto:

    hai ragione marcus!!!:cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp  ::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp:  :star::cccp::cccp::star::star::cccp::cccp::star::star:: star::cccp::cccp::cccp::cccp::star::star::bio::bio::cccp  ::cccp:

  24. MARCUS_90 ha detto:

    :arrow::arrow::|:mrgreen::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp:: cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cc cp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp  ::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp:  :cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp:: cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::cccp::star::star::star::st ar::star::star::star::cccp::cccp::cccp::666::666::666::i lmale::rasta::):D:(:-o8O:?8):lol::x:P:evil::roll::wink::  !::?::idea:

  25. MARCUS_90 ha detto:

    forza prodi abbasso:berluska::fi::fkoff:e poi viva le canne:rasta::sifone::yeah:

  26. MARCUS_90 ha detto:

    berlusconi (cioe lui :berluska::berluska:e molto meglio di :bugie:cela piu lungo

  27. MARCUS_90 ha detto:

    berlusconi (cioe lui :berluska::berluska:

  28. swampthing ha detto:

    zzzZZZ
    come no. :bigballs:

Lascia un commento