eXTReMe Tracker

E se Berlusconi avesse ragione?

2 novembre 2010 alle 20:51
swampthing

Ogni tanto ci penso: e se fosse tutto un complotto ai suoi danni? Se davvero l’informazione fosse tutta in mano alla sinistra? Se tutti questi scandali fossero montati ad arte dai comunisti?
Poi guardo 10 minuti del TG1, dove la battuta sui gay e sulle donne viene fatta passare come semplice ed innocua ironia, e mi passa ogni dubbio.

:berluska:

Pubblicato in Il nano piduista e porco, Televideo da swampthing | 10 Commenti »

tn  tags: , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

10 commenti a “E se Berlusconi avesse ragione?

  1. medial'anum ha detto:

    :berluska: BERLUSCONI PORCO !
    amo questo blog!

  2. ezio ha detto:

    @swamp
    volevo solo farti notare una cosa, quando lo disse di pietro che e’ meglio andare a donne che essere gay, nessuno si scandalizzo’, menchemeno voi.

  3. swampthing ha detto:

    @ezio

    si dai, buttiamo sul ridere, che è meglio… :mrgreen:

  4. ezio ha detto:

    @swamp
    se non sono fatti con la lingua in bocca……………..dai cazzo, n’ha figa del genere, sti bavosi di giudici, se la dovrebbero congedare in tre sedute, magari quando comincia a fare effetto………………al sotto pancia. Swampppppppppppppp sono tutti atei e non devono confessarsi

  5. swampthing ha detto:

    @ezio

    io credo ai giudici, poi sappi che gli interrogatori vengono messi per iscritto e protocollati.

  6. ezio ha detto:

    @swamp
    tu crederesti ai giudici?

  7. swampthing ha detto:

    @giovanni

    23 volte l’ha detto la escort, i giudici hanno detto 3.
    poi tu credi a chi vuoi.

  8. giovanni ha detto:

    quando leggo sulla Repubblica (non sul Giornale, che avrebbe tutto l’interesse a farlo passare da perseguitato dai giudici bolscevichi) che Ruby è stata interrogata VENTITRE’ volte dai PM, qualche dubbio su qualche magistrato monomaniaco non posso levarmelo dalla testa, anche se è peccato gravissimo dare ragione, fosse anche per una volta sola, a Feltri

    Confiteor Deo omnipotenti,
    quia peccavi:
    mea culpa,
    mea culpa,
    mea maxima culpa.

  9. ezio ha detto:

    @swamp
    un ironia che puoi anche risparmiare di dire.

Lascia un commento