eXTReMe Tracker

Fallimento Ixfin di Marcianise: Urgente richiesta di aiuto

26 settembre 2006 alle 23:22
swampthing

URGENTE RICHIESTA DI AIUTO
Carissimi amici di questo blog, scrivo a tutti per ricevere un sostegno da parte di coloro che riusciranno ad essere sensibili al problema che tocca me ed altri 900 miei colleghi. Purtroppo siamo in cassa integrazione da un bel pò, ma la situazione della mia azienda si è molto complicata…ci stanno cucendo la bocca, ogni forma di protesta, non viene seguita da nessuno… non mi dilungo troppo, leggerete qui sotto come stanno le cose.
Abbiamo pensato di creare una sorta di “catena di S.Antonio”, per avere forse un minimo di “ascolto in più”. Chiunque sente di poterci essere di aiuto, è pregato di inoltrare questa mail che posterò qui sotto ai seguenti indirizzi, singolarmente, con l’oggetto: FALLIMENTO IXFIN
Pochi minuti per farlo, ma che per me e per i miei colleghi, hanno un’importanza rilevante, Ringrazio anticipatamente tutti coloro che parteciperanno a questa iniziativa….

la mail è questa:fate copia e incolla e mandatale anche ad amici e colleghi. Grazie e W la Solidarità

Gli indirizzi sono:
1) Ballarò— [email protected] (senza l’accento sulla O )
2) Anno Zero— [email protected]
3) Striscia La Notizia— [email protected]

——————————————————-
Siamo del Comitato Lavoratori della Ixfin (Ex Olivetti) di Marcianise (CASERTA), scriviamo questa mail perchè sappiamo di rivolgerci a persone sensibili a tali problemi.

L’azienda in cui lavoriamo ha praticamente cessato la sua attività il 05 Luglio di quest’anno a causa di un’istanza di fallimento (atipico) da parte del Tribunale di Napoli. Da un giorno all’altro, oltre 900 essere umani (con le rispettive famiglie) di cui il 70% della popolazione dell’azienda dai 25 ai 35 anni si sono ritrovate senza un lavoro, ma soprattutto senza un minimo salariale previsto dalla CASSA INTEGRAZIONE PER FALLIMENTO, in quanto l’iter burocratico per tale procedura risulta essere ancora lungo.

E’ duro manifestare la nostra disperazione contro il macigno di un fallimento, e l’unico modo che ci resta per farlo è quello di far arrivare la nostra storia quanto più in alto è possibile.
Stiamo morendo, e questo per colpa di tanti “pseudoimprenditori” che hanno solo pensato ai loro sporchi interessi senza quasi mai pagarne le conseguenze.
L’ultimo di questi signori è tale Massimo Pugliese, noto soprattutto per essere il proprietario dell’Us Avellino calcio.

La cosa più vergognosa è che questo signore ha usufruito di enormi crediti da parte del governo, proponendo un piano di rilancio della Ixfin, con tanto di reintegro completo dei lavoratori (in cassa integrazione da oltre 1 anno e mezzo).

Allora ci chiediamo; perché questo signore non incorre in sanzioni penali come qualsiasi altro normale cittadino che truffa lo stato?
Una risposta forse va ricercata in qualche legame di parentela con qualche ministro??? E ci fermiamo qui!!!

Poi parliamo di sviluppo del sud, ma a chi vogliamo raccontarla? E’ diventata una semplice formalità chiudere uno stabilimento di oltre 900 persone, peraltro di quelli che hanno fatto la storia (ex Olivetti) dell’industria casertana, in un’area per giunta già depauperata da una politica dello sviluppo industriale che ha da anni trascurato quali sono davvero i problemi concreti del mezzogiorno.
Purtroppo a pagare le conseguenze di questi sporchi giochi di potere ci siamo noi dipendenti, persone che vivono di questo lavoro e solo di questo. Ci rendiamo conto che non stiamo parlando della Fiat, ma speriamo vivamente di non essere cestinati. Aiutateci a far arrivare la voce della nostra disperazione dove qualcuno potrà ascoltarla e magari intervenire, dandoci nei modi in cui vi è possibile un pochino di spazio nella vostra trasmissione.

Reperibilità: [email protected]

———Il Comitato Lavoratori Saluta Cordialmente———

Se volete seguire la discussione sul fallimento della Ixfin: blog.terrorpilot.com/archives/1430

Pubblicato in Attivismo, Capitalismo all'italiana da swampthing | 27 Commenti »

tn  tags: , , , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

27 commenti a “Fallimento Ixfin di Marcianise: Urgente richiesta di aiuto

  1. lavoratrice ixfin ha detto:

    :ixfin: :ixfin: :ixfin: :ixfin: :ixfin: :ixfin: :ixfin:  :ixfin: :ixfin: :ixfin: :fkoff: :fkoff: :fkoff: :fkoff:   :fkoff: :fkoff: :fkoff: :fkoff:

  2. GENNARO47 ha detto:

    Al Comitato Lavoratori della IXFIN (ex OLIVETTI) di Marcianise (CASERTA)…
    ma non ci siamo anche noi? Ex lavoratori della TEXAS di Aversa?

  3. Al Comitato Lavoratoi della IXFIN (ex OLIVETTI) di Marcianise (CASERTA)…
    ma non ci siamo anche noi? Ex TEXAS AVERSA?

  4. redpower ha detto:

    striscia la notizia è troppo impegnata a trasmettere sgarbi vs mussolini, non si occuperebbe mai di qualcosa di serio (almeno non ora, qualche anno fa forse si)

  5. […] Una catena di S. Antonio per chi non ha santi in paradiso. Partecipate qui. […]

  6. blasco ha detto:

    Si, w la solidarietà e voi avete tutta la mia. Cercherò di far circolare l’appello.
    Un saluto da Brescia :star:

  7. Diablita ha detto:

    avete tutta la mia solidarietà, ragazzi……
    provvederò a far girare l’appello e a pubblicarlo sul mio blog.

    Per Franca Brambilla (poveretta, con un cognome così)
    anch’io vivo al nord, ma personalmente mi vergogno di
    convivere con gente come te…..
    bye:fkoff:

  8. lino ha detto:

    intendo che siamo stati venduti e per colpa di un sistema ci staiamo scannando tra di noi destra sinistra e sempre la stessa cosa anzi musica cosa propongo?non so forse fare come in africa fuggire dal nostro stato…

  9. swampthing ha detto:

    cosa intendi, Lino?

  10. lino ha detto:

    è finito tutto ieri anche le mazzate tra di noi….che schifoooooo:vomit: :vomit:

  11. comitatolavoratori ha detto:

    Un ringraziamento vivo e sentito da tutti i Lavoratori della Ixfin di Marcianise (Ce).:ok:
    [email protected]

  12. LOL ha detto:

    Franca, la Padania come la chiami …sarà libera solo quando le persone come te raggiungeranno un livello di civiltà accettabile dal resto del genere umano…certo che a voi il nero proprio non vi garba eh?
    prima con le persone di carnagione scura, poi con il lavoro nero…
    :baciamilculo:

  13. ajeje87 ha detto:

    ah, disoccupate la Padania, please, Terun :mrgreen: :mrgreen:

  14. ajeje87 ha detto:

    ho spedito l’email anche io agli indirizzi segnalati. Speriamo serva a qualcosa. Un saluto. Salutatemi anche Franca Brambilla, la Padana:D

  15. Mizarin ha detto:

    Bramo la funzione “cappellinizza il prossimo” :applaudit:
    Ma chi costei ? mi sconcerta una che scrive “W la Padania” 😐

    Darò segnalazione anche nel mio Blog 🙂

  16. Franca Brambilla ha detto:

    trollSe lè sta roba troll con il cono? sarà mica una parolaccia? ma parlate italiano, ricordatevi che la Padania mantiene tutta l’Italia compresi sti sfaticati di catanzaro che vivono a ufo con la cassaintegrazione e facendo un secondo lavoro in nero!!!
    Che paghino le tasse!
    Padania Libera :winner:
    Franca

  17. Salvatore ha detto:

    Ok, lo faccio subito! 8)

  18. LOL ha detto:

    Grazie Salvatore e come sempre grazie Swamp…:mrgreen:

  19. swampthing ha detto:

    certo che si…:mrgreen:

  20. Salvatore ha detto:

    Swampthing, posso copiare il commento di quella tale Franca Brambilla e metterlo nella sezione del mio blog: “itaidioti in rete”? 😀
    Dimmi di si! 😀 Anche se è chiaramente un troll…..dai….una che ha come cognome Brambilla! 😮

  21. Franca Brambilla ha detto:

    trollMa che andassero a cercare un lavoro, anche i nostri concittadini padani hanno avuto problemi ma si sono dati da fare, non si può fare come in meridione,vivere sempre alle spalle nostre con la cassa integrazione e il secondo lavoro in nero!
    W LA PADANIA
    Franca

  22. […] Dettagli su terrorpilot. Tags: aiuto, ixfin […]

  23. Salvatore ha detto:

    Ah, e l’email l’ho già spedita, per conoscenza anche al vostro indirizzo! 😉

  24. Salvatore ha detto:

    E’ quello che trovi cliccando sul mio nome….:-)
    Proprio ora sto finendo di scrivere l’appello…;-)

  25. Giancarlo ha detto:

    Salvatore, noi, dipendenti rottamati della Ixfin, ti ringraziamo. Ma ci dici qual’è il tuo blog?

  26. Salvatore ha detto:

    Invio subito l’email e la pubblico sul mio blog, avevo pure scritto della Ixfin in un mio post ed è una vergogna che questo scandalo passi così in silenzio! 😈

Lascia un commento