eXTReMe Tracker

Free Muntazer al-Zaidi!

15 dicembre 2008 alle 16:56
swampthing

Sottoposto a perizia psichiatrica, senza un vero avvocato (gli hanno dato l’avvocato di Saddam Hussein, bastardi!) il giornalista che si era privato delle proprie calzature, per tirarle addosso al presidente guerrafondaio e un po’ stronzo, George W Bush, ora rischia fino a 7 anni di carcere. Cosa sono sette anni direte voi… Sette anni ad Abu Graib sono peggio del 41 bis in Italia. Liberate subito Muntazer al-Zaidi, giornalista coraggioso, come in Italia non ce ne sono.

Pubblicato in Guerra Globale da swampthing | 119 Commenti »

tn  tags: , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

119 commenti a “Free Muntazer al-Zaidi!

  1. ezio ha detto:

    @china
    ciao china, augurissimi felice anno nuovo e……….tanta fortuna.

  2. ezio ha detto:

    @ @
    colgo l’occasione di questo articolo, anche se non centrerebbe, di augurare a tutti un buon’anno salute e felicita’.

  3. ezio ha detto:

    @swamp
    anche a te vanno i miei migliori auguri(comp. la fam) e grazie.(sarebbe troppo lungo spiegarti il motivo, forse, per darmi la possibilita’ di parlare)
    ciaociao

  4. ezio ha detto:

    @lele
    purtroppo devo avere degl’antenati vampiri, perche’ non digerisco laglio. E quando mangio i weisswürstel(che mi piacciono da morire)sia pure con weizennbier, che dovrebbe fare digerire anche un cadavere, per due giorni sono guai. La moglie mi caccia o se ne va lei, e la capisco.
    ciao e auguroni d’un futuro eccezzionale in tutto.

  5. lele ha detto:

    giusto ezio!
    la “bagna cauda”come la tradizione:aglio,fettine sottili,acciughe in salamoia,lavate in aceto e poca acqua,e,naturalmente olio di oliva spremuto a freddo!poi pucciare dentro la “bagna”,sempre ben bollente,:cardo,come da tradizione,peperoni….o la verdura che vuoi e anche il pane o condire la polenta!e,da bere consiglio barbera d’asti!,quella da 14,5% di un paio d’anni!
    p.s.chi ,poi ti sta vicino nei due giorni successivi deve amare il profumo dell’aglio!

  6. ezio ha detto:

    @silvio
    ormai, l’italia, la politica, lo sport, i giovani,le religioni,ecc ecc ecc… hanno ridotto lo stomaco della gente a prova di bomba. Non credi?

  7. Silvio ha detto:

    Se continuano di questo passo ne vedrai di stupende, spero che tu abbia lo stomaco forte

  8. ezio ha detto:

    @silvio
    per ora, lui sta a guardare come andra’ a finire con chi lo voleva annientare, e si trova con i coglioni nel cassetto(per ora ancora semiaperto).
    Spero di vederne delle belle, non per me, ma per il pubblico.

  9. Silvio ha detto:

    ezio comm 108
    quindi dici che c’è speranza che arrestino Berlusconi?

  10. ezio ha detto:

    @silvio
    ovunque tu vada, troverai del malcontento. Ma per voi basta che ci sia la disfatta di berlusca, per entrare a far parte di una nuova italia. Piu’ pulita e piu’ felice.
    Mi domando, se anche il nano, avesse portato la sua famiglia in ferie, e la stampa ne avesse pubblicato la spesa di 9 milioni di dollari( non ho voglia di calcolare in euro). Quanti sarebbero scesi in piazza, a gridare allo scandalo? E voi, se non sbaglio, avete e sostenete il sign. obama giusto?Veltroni addirittura s’affinava in tutto e per tutto, a obama, ” e’ la sx, che ha vinto”diceva.
    ciaociao

  11. ezio ha detto:

    @silvio
    per ora(sarcasmo) l’albero di natale, ha offerto condanne a chi si credeva immune o al sicuro.
    ciao

  12. ezio ha detto:

    @maxi
    m’hai messo nella merda, ti ringrazio.E’ un punto dolente, non la lega di per se’, ma certe affermazioni di bossi e qualche suo “spasimante”mi vanno controcorrente, e’ vero. Sempre e comunque”W l’italia”. Continuassi a parlarne, dovrei balbettare, e non mi va.
    ciao e auguri

  13. Silvio ha detto:

    A sto punto allora auguriamo ci di trovare sotto l’albero delle belle condanne per Berlusconi e siamo apposto per il prossimi 10 anni

  14. Odino ha detto:

    Sempre scontenti voi sx eh? Beh, poco importa… l’Italia manterrà la sua bandiera nazionale, chi la brucerà (se possibile) verrà severamente punito e il tira-scarpe si beccherà gli anni che merita. Questa è giustizia e con questo augurio inizieremo il 2009, speriamo sia un anno buono.
    Buon Natale!!!

  15. Silvio ha detto:

    ezio
    sottoscrivo quanto dice maxi e aggiungo che, secondo me, se non mi sento italiano, non è perchè sono sbagliato (anche perchè non decido io dove nascere purtroppo), ma forse perchè l’Italia è sbagliata…. O no? Io sono cresciuto con la convinzione che se in un paese qualsiasi (mettiamo l’Italia) c’è del malcontento ben visibile (e in Italia c’è e si vede, anche se molti fanno finta di non vederlo,come Silvio Berlusconi) allora quel paese ha qualcosa che non va, e di solito la storia ha dimostrato che è vero. Quello dei leghisti è un altro discorso, non mi ci addentro nemmeno, dico solo che servirebbe un manicomio bello grande
    a tutti
    auguri!! E buon duemilottavo compleanno a Gesù Cristo!! Peccato che con sta crisi manco possiamo comprargli le candeline

  16. maxi ha detto:

    comunque, buone feste a tutti, belli e brutti

    (così l’augurio me lo sono dato da solo…)

  17. maxi ha detto:

    quindi questo vale anche per bossi, no?
    per bossi che invita a pulirsi il culo col tricolore e per i suoi sgherri che vanno in giro mezzi ubriachi a cantare “abbiamo un sogno nel cuore – bruciare il tricolore”.

    se i leghisti non si sentono italiani che se ne vadano, l’hai detto tu.

    e invece li voti e li mandi a governare l’italia sapendo che la disprezzano.

    che strano……..

  18. ezio ha detto:

    @lele
    l’italiano ha come simbolo la bandiera italiana punto. Se uno, non si sente italiano, dall’italia puoi sempre andarsene. Trova tutte le porte aperte.

  19. ezio ha detto:

    @silvio
    silvio, io non brucio un bel niente. Ma se il simbolo che viene bruciato, e’ un simbolo nazionale, anche se magari non tutti si sentono rappresentati, e’ giusto condannare il fautore.(mio fratello, brucio’ una bandiera degli schützen che pendeva fino a terra. Si prese 3 anni(con la condizionale) e 65ooo lire di multa. Ed e’ una merda di bandiera che come importanza, ne ha di piu’ il cagliardetto della juve.

  20. er mahico ha detto:

    Era scritta cn sarcasmo.
    Ma nn capisci mai una mnkia?
    Okio x okio e il mondo resta cieco. Bruciate quel ke vi pare, tanto i dx sanno solo distruggere.

  21. Odino ha detto:

    :mrgreen: per una volta credo che la risposta di er mahico sia la più vera…

  22. er mahico ha detto:

    se bruci la :cccp: al massimo ti democratizzo. come fanno gli usa con gli iraqeni ad abu grhaib. :yeah: :yeah: :yeah:

  23. Silvio ha detto:

    Ezio
    non sono comunista non sventolo nessuna bandiera alle manifestazioni a cui non vado e non mi riconosco sotto nessun simbolo, mi dispiace soltanto se mi bruci la casa, poi puoi bruciare tutte le bandiere che ti pare, io di sicuro non ti romperò i coglioni

  24. lele ha detto:

    ezio
    bruciare le bandiere è disprezzo per tutta la comunità che si riconosce in quel simbolo,ma credi che tutti si riconoscano in un simbolo?non pensi che una parte di quella nazione disprezzata, nel simbolo, non si riconosca e approvi?gli “altri”esistono e hanno gli stessi diritti!sulle opinioni si discute e ci si scontra!

  25. ezio ha detto:

    @silvio
    quanto vorrei vedere la tua reazione, se “un deficente, perche’ tale e'” ti bruciasse la bandiera :cccp: che sventoli con tanto ardore ad una manifestazione di partito. Eppure, e’ solo una bandiera, dici tu.

  26. er mahico ha detto:

    Ke bastrd.
    Ke ignorant.
    Ke meskino.
    Ke vijako

  27. Silvio ha detto:

    Questo è solo un altro sproloquio grottesco e senza alcun senso. Appena tornerai a fare discorsi che abbiano un minimo di logica potrò risponderti

  28. Odino ha detto:

    Il mio sproloquio era più che altro in risposta allo sproloquio di er manico. Come potete leggere dalle sue righe si capisce molto, ma molto bene, come concepisca lui la patria… ma certo! Chissene fotte della bandiera!! Lasciamo che la brucino impuniti!! Poi domani bruceranno le nostre case!! E ma poverini, loro non hanno da mangiare, sono pezzenti, lasciamoglielo fare… quando poi ci bruceranno vivi forse capirete.
    Io non provoco caro silvio, sono provocato e in quanto provocato a volte rispondo per le rime. Come er manico odia così profondamente i marines, io odio profondamente tutti quei topi di fogna che al posto di combattere si nascondono ovunque creando il caos.

Lascia un commento