eXTReMe Tracker

Fukushima-Chernobyl 7 a 7. Ma ci sono i supplementari

12 aprile 2011 alle 22:55
Spartaco

Fukushima è a livello 7, come Chernobyl.

Probabilmente lo è stata fin dal primo momento. Forse si dovranno inventare il livello 8, da qui a qualche giorno. Ciò che colpisce di questa vicenda, al di là dell’oggettiva tragedia, è la menzogna elevata a sistema. Una cosa è apprendere la verità dai libri o dai comizi nelle piazze. Altra cosa è farne diretta esperienza. Il sistema “liberista” in cui viviamo è falso. Pur di salvaguardare il profitto e mantenere l’accumulo del capitale,  passano su tutto.

Questa gente venderebbe sua madre a un nano, come dice De Andrè. Altro che Unione Sovietica. A proposito… Oggi fa cinquant’anni che il primo uomo è andato nello spazio.

Era un russo, che incollato al finestrino della sua navicella disse al colmo dell’entusiasmo: “La terra è tonda”. Perché la verità, quella empirica galileiana, trionfasse.

Onore al compagno Yuri Gagarin.

Pubblicato in Vita quotidiana da Spartaco | 105 Commenti »

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

105 commenti a “Fukushima-Chernobyl 7 a 7. Ma ci sono i supplementari

  1. ezio ha detto:

    @zerb
    hehe, niente di tutto quello che hai detto o pensato. Ho ben specificato che sono contro il nucleare ma che non mi turba piu’ di tanto averlo in casa visto la piantina delle centrali gia’ esistenti PUNTO. Ti e’ cosi’ difficile COMPRENDERMI? certamente e’ legittimo e normale protestare, che cazzo hai capito, che non lo bisogna fare? dove l’hai letto cazzo. Ho detto la mia, e cioe’ che e’ inutile, se gia’ i grandi…….la vogliono fare. E per grandi intendo…..le multin. che tu sai, la politica che tu sai e non necessariamente SOLO di dx( e qui ci sta l’ipocrisia), e le societa’ che aderiscono. Se questo gruppo rimane compatto ………..non c’e’ niente che li ferma. Perche’ saprebbero come coinvolgere e CONVINCERE molta gente, e quella parte di popolazione che n’e’ indifferente. Fai ora 1+1 e t’accorgeresti che sarebbero la maggioranza.
    O cazzo, ma possibile che uno non si possa fare un ragionamento PERSONALE e poterlo esporre senza essere fucilato? non saremo certo noi 4, a scrivere il destino del paese.
    Mo’ vado a fare il giro dei passi in moto, ci risentiamo

  2. Zerb ha detto:

    Stai scherzando, Ezio, vero?
    Non mi venire a dire che protestare non serve a niente e che DOBBIAMO ACCETTARE tutto quel che ci propinano perchè siamo troppo deboli.

    A che serve lottare quotidianamente per sopravvivere, quindi?

    Cos’è? sei già stanco di partecipare alla vita sociale del Paese e ti senti un inutile cittadino?

    Mi hai dato una impressione ben diversa, fino ad ora, per cui sono sicuro che non pensi veramente quello che hai scritto, oppure sei sotto effetto di qualche bottiglia di grappa…………….

  3. @Suslov:
    Io ti ho sempre considerato, una persona valida per lo scrivere.Soltanto ha me sembra un po esagerato, che te la prendi quasi sempre con i soliti, personaggi politici : per la quale li voresti mettere alla gogna. Addirittura alla morte :se si parla del primo ministro.Penso, che a te piace scrivere : visto l’impegno che ci metti, ogni volta che leggo i tuoi argomenti.Sarebbe opportuno vedere , qualche volta che te la prendessi anche con altri, per esempio con Ciancimino,personaggio di “annozero” : oggi in galera. Poi c’è un’altra persona, che dovrebbe interessare, ad abili per lo scrivere : questo signore si chiama Saviano.
    Ho letto i primi suoi libri : ora non leggo più una riga di questo signore. Prima di tutto ha portato , degrado sulla sua regione, come se che tutti i campani, siano dei delinquenti : ora per questo mottivo : viaggia con la scorta. Secondo punto : è andato in TV, per far politica parlando male con chi ci governa : cioè contro il suo paese : “doppia scorta” se vuole salvarsi il culo. Sono sicuro, che quanto prima, questo scrittore, magari un giorno lo vedremo sui giornali come il signore dei “pizzini”.Perciò scrivi qualcosa di diverso per una volta tanto. Con stima Gigi

  4. ezio ha detto:

    @lele
    cazzo lele, io ho ascoltato il filmato del tuo 70 e ho notato molta confusione da una parte e dall’altra. Se tu ne sei convinto ok, lascia a me il dubbio e il tempo di vedere lo sviluppo delle cose. Sono comunque pronto a darmi del coglione, dovessi sbagliarmi.

  5. ezio ha detto:

    @zerb
    e quella della moltiplicazione era quella che mi piaceva di piu’……………….amico, a noi resta solo il manifestare contro oppure essere a favore. Le decisioni finali le fanno comunque altri. Io ti ripeto che per conto mio, ora, non mi strapperei i capelli, ne costruissero in italia. E’ la mia opinione cazzo, tanto se le vorranno, non sarete voi a fermare i lavori. E dopo qualche anno, come hanno fatto gl’altri, si dimentichera’ e si convivra’ ANCHE con loro, senza tanto panico. E’ triste? ok, ma succedera’.

  6. suslov ha detto:

    Gigi, in effetti ho letto qualche libro di Travaglio su berlusca, negli anni passati, ma non c’è paragone, lui faceva il cronista giudiziario al Giornale che io mi leggevo un giornale precursore come Avvenimenti e spulciavo le pubblicazioni sui misteri e scandali della Prima Repubblica.
    Comunque bisogna dare atto alla Lega che aveva ragione: Lampedusa scoppia di nuovo e gheddafi minaccia di portare la guerra in Italia (e dal suo punto di vista sarebbe pure legittimo).
    Potremmo, alle strette, consegnargli vivo berlusca, anzi no meglio ad Al Quaida, così ce lo fanno vedere su Internet mentre gli staccano la testa.

  7. lele ha detto:

    ezio
    sono questi i 13miliardi di finanziamento?

    http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2011-04-27/fini- domani-camera-esaminera-165920.shtml?uuid=AaWfdNSD

    Quella del nucleare è propaganda bugiarda,per non dire vergognosa!

  8. Zerb ha detto:

    Caro Ezio, sai che in matematica si faceva la prova del nove oppure in chimica si usava la cartina al tornasole.

    Ebbene, senza strapparci i capelli, come dici te, basterebbe che facessero 3-4 puntate televisive con Vespa ed i suoi politici a favore del nucleare a Chernobyl, in un bel gazebo con tarallucci e vino di fronte alle centrale nucleare.

    Basta poco, checcevò ???

    Ieri sera ho ascoltato quella emerita testa di cazzo del prof. Battaglia dell’Università di Modena che insinuava dei pochi morti che la catastrofe nucleare russa ha provocato.

    Ecco, questa è la vera disonestà intellettuale, negare i fatti volutamente per confondere gli ignoranti in materia ed i qualunquisti che ascoltano gli spot elettorali senza usare quei tre neuroni che si ritrovano (senza fargliene una fisiologica colpa).

    No caro Ezio, non ci siamo, tu accetteresti il nucleare nel nome di uno sviluppo impossibile ma soprattutto credulone, pur essendo a conoscenza che l’uranio lo dovremmo comprare già “arricchito” dalla Francia e ce ne sarà solo per altri 30 anni su tutto il pianeta.
    Ne accetteresti i rischi (perchè sappiamo già tutti che è solo questione di tempo) sapendo anche che economicamente è un suicidio economico.
    Ma quale ragione avete per volere le centrali?
    Dimmi una ragione, solo una, che dia qualcosa di utile a tutti noi.

    Ma niente da fare, paraocchi e paraorecchie ben assestati……….

    Poi, scusa la mia ignoranza, ma se c’è uno di Sinistra che sia favorevole, ce ne sono 100 di destra che non lo sono, per cui, dov’è il problema di ipocrisia?
    Sappiamo benissimo che la maggior parte degli italiani sono contrari e non fare il furbo coi voti del referendum che legittimano solamente chi entra nel seggio, perchè io, tu ed altri 40 milioni di italiani sappiamo di poterne farne volentieri a meno.

    E’ una intera politica energetica che manca, Ezio.
    Ti sei mai chiesto perchè l’ENEL non abbassa il costo dell’energia elettrica data dalla produzione fotovoltaica a costo quasi zero?

  9. @Suslov:
    Scrivi e parli come Travaglio: per caso hai fatto scuola da lui?Dico questo perchè cè l’hai con tutti: guarda che non’è un’offesa anzi è una qualità positiva. Solo che Marco se mascasse Belusconi non sarebbe tanto seguito, perchè la sua carriera e dovuta grazie al premier.un saluto gigi.

  10. ezio ha detto:

    @zerb
    ipocrisia e’ far credere a tutti, che la sx al completo…………e’ contro il nucleare. Dopo che se ne intervistano due, che portano la voce di tutti gl’italiani. Grande cafonata della politica di merda zerb. Mi fa incazzare da bestia, quando i signori stronzi politici..chiunque esso sia e lo dica……..la tanto predicata frase…………gl’italiani………………parlassero per loro stessi cazzo e non pretendere di portare “sempre” la parola di tutti.

    @lele
    Ho seguito il tuo com 70. Perche’ tanto inalberarsi. La gelmini non ha fatto nessuna figura di merda. Se non ci fossero state le sovrapposizioni delle voci, si sarebbe capito meglio. Io, ho sentito di 13ml di stanziamento in tre anni, non di tagli. Ho anche sentito dell’assunzione di 30mila precari, ho anche sentito che il riferimento di alcuni dati della tabella portata dal pdiessino, sono da attribuire al 2008. Questo mi porta a pensare che si e’ voluta fare una mossa (deficentemente) tattica, per portare un po di squallido tentativo di mettere in difficolta’ ministro e maggioranza, visto tralaltro, che altre occasioni di parlare non ne hanno.
    E’ la sx, continua nella sua giostra di parole al vento. Vedi la discussione lega e missione libia. Lo stupido dalema insieme a bersani e dipietro…..ce ne sarebbero altri, non si ricordano quando ai tempi dei verdi e di rifondazione al governo, non ne andava MAI bene una. Ora che succede agl’altri, si pretende che si dimettano. Ma che vadano a cagare.
    Sul discorso centrali, io sono del parere, che o nessuna…..o trovo inutile strapparsi i capelli per la costruzione di nuove. Ma guarda, che e’ un discorso che ascolto un po’ ovunque, non e’ solo mio. Certo e’, che un occasione come questa del disastro cinese, i verdi e associati non possono perdere, per poter riprendere nuovamente qualche voto dei tanti persi. Vedi in germania.
    saluto e buona serata

  11. suslov ha detto:

    Zerb, in risposta al tuo commento n. 68, ecco che la Lega minaccia guai allo gnomo causa rischio di arrivi di clandestini in massa causa vendetta di Gheddafi per i nostri bombardamenti.
    In realtà di argomenti per consegnare berlusca ai PM Bossi ne avrebbe parecchi, dal rischio che gli elettori padani dei siti scelti per le centrali nucleari se la prendano con lui ( mica le possono mettere tutte in Emilia), alla guerra condotta dai ladroni del PDL contro Tremonti per la sua politica di rigore (peraltro tutta a favore dei ricchi evasori ed eversori), al rischio che amministrare gli enti locali coi delinquenti del PDL porti le vergini educande della Lega a corrompersi, come si vede dagli ultimi arresti (e difatti alle prossime amministrative la Lega corre da sola nei piccoli comuni).
    In realtà siccome il vecchietto del Quirinale non si fa gli affari suoi, al voto sulle bombe in Libia credo Martedì il PD come al solito salverà le chiappe allo gnomo, e forse a quel punto potrebbe essere Di Pietro che molla il centrosinistra (del resto a Bologna Prodi e Vendola già fanno prove di nuovo centrosinistra senza il PD, visto l’odio dei prodiani e della sinistra radicale sopratutto per Veltroni, l’uomo delle elezioni anticipate contro Prodi e la sinistra radicale, guarda caso rompicoglioni proprio su quel problema del nucleare sponsorizzato dal veltroniano Chicco Testa).
    Come dire, per un criminale come lo gnomo una ciambella di salvataggio c’è sempre, mentre per un (presunto) amico dei PM come Fini ci sono solo calci da tutti.
    Del resto Fini già qualche anno fa pensava ad una
    “Lista Fini” per togliersi dalle scatole quei deficenti dei suoi “coglionelli”, ma non aveva fatto i conti con la potenza di quel supercomitato di affari che, trasversale tra destra e sinistra, protetto da quel Letta molto più potente di Fini, piazzava ad esempio il cognato di Bertolaso a fare la bonifica del porto della Maddalena per il G8 (e difatti lo hanno spostato a l’Aquila perchè c’era un metro di petrolio sul fondo e le navi del G8 avrebbero causato un intorbidamento tale da non permettere agli uomini rana di assicurare la sicurezza), oppure metteranno Anemone a fare le centrali nucleari con la sabbia, chissà.

  12. lele ha detto:

    ezio
    un piccolo particolare:1 centrale nucleare rappresenta un rischio,10centrali rappresentano dieci rischi,100 centrali,cento rischi,e così via.
    Se al rischio aggiungi il costo,magari a discapito della ricerca,e il costo ell’energia pressochè uguale a quello attuale quale convenienza c’è?

  13. lele ha detto:

    gigi
    certo,i soldi pubblici non si possono spendere per cose inutili come i referendum e le elezioni!gli italiani hanno dimenticato troppo presto come si viveva quando i soldi di tutti non erano spesi per simili cazzate!
    buona giornata.

  14. Balle Lele:
    Siamo in campagna eletorale.Tutte menzogne i giornali principali non sarebbero stati zitti.Tremonti è una persona saggia e seria: quanto la Germini. :offtopic:

  15. Balle Lele:
    Siamo in campagna eletorale.Tutte menzogne i giornali principali non sarebbero stati zitti.Tremonti è una persona saggia e seria: quanto la Germini.

  16. Zerb ha detto:

    Ottimo, Lele,
    gli ho già fatto fare il giro su Facebook

  17. Zerb ha detto:

    Eccolo quaaaa !!! wilcommen Ezio !!!!

    No, stiamo dicendo la stessa cosa, solo che ho detto, se ben ricordo, che se un partito da solo si schiera contro la politica di un’altro Stato gli ridono in faccia, ma se ricordi, ho anche scritto che il problema nucleare è internazionale per i motivi che tu hai descritto.

    Non capisco dove stia l’ipocrisia, forse mi è sfuggito qualcosa?

    Purtroppo il movimento antinuclearista è meno forte di quel che dovrebbe essere, ma questo non limita le sue ragioni ovvero, se siamo in 200 milioni contro, in Europa, non bastiamo contro i 10 milioni a favore perchè hanno dalla loro parte poteri economici smisurati.

    Per quel che riguarda la chiusura delle centrali, nessuno è ancora riuscito a spegnerne definitivamente una.
    Questo è il dilemma a cui non sanno rispondere se non solo teoricamente e questa è la ragione per cui la Merkel aveva “prolungato” il periodo di attività delle vecchie centrali.

    Per paradosso, fortuna che sia avvenuto il disastro giapponese (non fraintendere, hai capito cosa intendo) a muovere le coscienze di tutto il mondo sul problema.

    E pensare che stiamo parlando del 3 (tre) per cento della produzione di energia elettrica dall’atomo su tutto il pianeta.

    Basterebbe un minimo di risparmio per farne tranquillamente senza.

  18. @Lele:
    Ma vuoi spiegare a me cosè il referendum? Insisto solo che son soldi buttati al vento, se osserviamo il passato.Pochi referendum hanno raggiunto il quorum. Certo se fosse stato solo il gidizio, degli italiani per il nucleare : allora si che sarebbero andati a votare..Solo perchè tutti hanno paura dopo il fatto del Giapone. Ma per l’acqua e mandare a casa , Berlusconi e il suo governo : credo che la gente andrà al mare ; come l’ultima volta. Un’altra cosa: se il denaro è dello stato , perchè bisogna buttarlo, su una causa, che non siamo sicuri che dia il risultato, chiesto dai promotori? Tu mi dirai ma bisogna sempre vedere, come la pensa gli italiani.Intanto il nucleare è fermo, è chissà quando lo prenderano ancora in mano.. Forse sarà la sinistra quando andrà a governare; e ti dico il vero, me lo aguro che vada a governarci : visto che il centro destra ha fatto solo danni.Buona serata

  19. ezio ha detto:

    @zerb
    perche’, avresti trovato assurdo che i comunisti triestini(visto che sono solo loro a lamentarsi…….secondo voi) avessero manifestato contro la slovenia che a soli 130km dalla citta’, venisse costruita la centrale e sapendo peraltro che e’ una zona ad alto rischio sismico?…….troveresti SCANDALOSO che i piemontesi lombardi aostani e austriaci, avessero manifestato contro francia swizzera e germania? Ora se ne vogliono chiudere alcune, le piu’ sgangherate. Finisce il pericolo per te? e allora, cazzo zerb, spieghiamo anche alla gente stronza come me, che le centrali, anche quando si chiudono sono un problema. Quindi ora, trovo ipocrita il lamentarsi punto. Non ho detto…..ingiusto…..ben inteso, ma perche’ sarebbe stato PIU’ GIUSTO farlo prima. Tutto qui. Se poi l’amico lele sforna battute del cazzo, non ci trovo diche’ ridere

  20. ezio ha detto:

    @@@
    sono SEMPRE dell’idea, che sia ipocrisia. La dx vuole le centrali? MAI. La sx sarebbe d’accordo? beh, in fin dei conti, se scoppiasse in piemonte, i napoletani sarebbero contaminati, ma se anche scoppiasse in slovenia……………i napoletani sarebbe COMUNQUE contaminati hehe sono tornato a dire cagate :mrgreen:
    @lele, qualche volta, risparmiami e fai piuttosto autocritica.

  21. lele ha detto:

    gigi
    il denaro dello stato è di tutti!il referendum è l’espressione di un’opinione che tutti,dico tutti,hanno il diritto di esprimere!,quindi non lo si può considerare denaro pubblico buttato al vento come lo sono le tangenti,il finanziamento a partiti che hanno l’unico scopo di difendere una casta di poche ,per non dire una,persone e a quel partito che di umano non ha nulla se non la chiusura totale dei confini dell’improprio territorio!
    buona notte

  22. Zerb ha detto:

    @ suslov
    A me che fa ridere è la coglionaggine di chi lo vota convinto che faccia il bene del Paese.
    Come mi fa ridere la coglionaggine di chi pensa che la Lega tenga gli stranieri fuori dai confini e combatta la criminalità:
    la Lega vive perchè c’è la criminalità (o microcriminalità, tanto è uguale), questo spiega perchè in nove anni di governo quasi consecutivi non abbiano che peggiorato sia la sicurezza che i rapporti con gli stranieri.

    Ma tanto governano così bene che quasi quasi li invidio………….

  23. suslov ha detto:

    In attesa che la Lega si stufi di farsi pigliare per i fondelli da berlusca che fa entrare gli immigrati in accordo con Confindustria per tenere bassi i salari degli italiani e farli essere sempre più precari, in modo da non poter mettere su famiglia tanto ci pensano gli immigrati a fornire consumatori scemi alle televisioni analfabete di berlusca, mentre il PDL sviluppa gli affari della criminalità, sopratutto del supercomitato di affari che in spregio alla democrazia ed al codice penale vuole costruire le centrali nucleari con la sabbia dopo aver preso le provvigioni dai francesi di Areva (assieme pure a qualcuno del PD, vedere Chicco Testa di cavolo), e quindi lo consegni alla magistratura, i suoi collaboratori dovrebbero inventarsi qualcosa per bloccarlo quando la demenza senile gli fa dire delle cavolate, visto che la sua confessione non richiesta sul trucco per aggirare il referendum sul nucleare tanto le centrali si fanno lo stesso potrebbe invece convincere l’apposito ufficio della Cassazione a tenerlo comunque.
    Forse gli dovrebbero collegare i testicoli ad una batteria per auto con dei fili elettrici, se sentono che sta per dire una cavolata gli mandano una scossa e lo bloccano.

  24. @Lele:
    Allora potevi entrare sull’argomento, senza preamboli, inutili.Quanto al referendum : ben venga , ma saranno solo spese intutli: questo è il mio parere .Seppure fosse stato inserito , il referendum, sulle ammistratire , non avrebbe cambiato alcunchè, sul quorum. Berlusconi, il mio premier? Da quando? Io sono quà per dar delle valutazioni, e non sono legato a nessuno,ne con la Lega ne con il PDL. Per quanto rigurda invece il contento del referendum , quello che deciderà il popolo a me stà bene. Ricordati ,se ho commentato riguardo il nucleare, non troverai mai che lo rittengo :utile ed indispensabile; ho solo SCRITTO , che non è giusto pagare l’energia alla Francia.Ma siccome siamo quì per commentare , ognuno scrive quello che si sente . Per finire, puoi commentare qualsiasi argomento , non mancherò di risponderti : come ho fatto da sempre.Ciao Gigi

  25. lele ha detto:

    caro gigi
    chi ti prende in giro e per il culo è il tuo”premer”e la tua lega!,il primo vuole cancellare i referendum e con essi la democrazia,non vogliono bombardare gheddafi solamente per non avere immigrati in italia i secondi! e non sono certamente le mie frasi scherzose!

  26. Giancarlo Attena ha detto:

    lo dice lui stesso: passata la paura di fukushima faremo il nucleare.

  27. Giancarlo Attena ha detto:

    e’ solo l’ennesima truffa per disinnescare i referendum di giugno.
    lo dice sfacciatamente il nano stesso!.
    ora si abroga la legge sul nucleare in modo da rendere nullo il referendum e fare andare così poca gente a votare. in questo modo si cerca di non far raggiungere nemmeno il quorum per l’acqua pubblica e per il leggittimo impedimento, che interessa i soliti cazzi suoi.
    è tutta una truffa in perfetto stile vita di berlusconi.
    si inganna la gente col potere economici e politico acquisito per farsi i cazzi suoi.
    della gente non gliene frega niente.
    tanto lui c’ha una reggia e depositi in denaro in tutte le parti del mondo, che se ne frega delle radiazioni nucleari e dei costi enormi del nucleare.

  28. Ixfin Trans Club ha detto:

    Ragazzi vi lamentate sempre…
    prima dite che silvius è un bugiardo patentato e ora che finalmente ha detto la verità…..
    saluti atomici

  29. @ Lele:
    Io rispetto le tue idee riguardo al nucleare.Le mie considerazioni, le ho espresse sul commento (43) , anche se le ritieni sbagliate . Quindi credo che con te mi son comportato in maniera, socevole.Invece tu prima mi dai da ingegnere ,per voler prendermi in giro: poi se non mi sbaglio tenti di prendermi , anche per il culo.Ora lascio a te a decidere , o cerchi di essere equo ,come lo sei sempre stato ,oppure non mi rispondere. Pertanto ti saluto, e spero di essermi spiegato :ciao gigi.

Lascia un commento