eXTReMe Tracker

Il Corriere della Sera si autocensura. Paura del nano o inspiegabile pudore?

18 marzo 2010 alle 13:35
calogero

Questa immagine del pupazzo che raffigura Berlusconi a Las Fallas di Valencia, rende bene l’idea di come il nostro Premier P2 venga percepito e sbeffeggiato all’estero: immerso in una vasca con tre ragazze, una gli sta probabimente praticando una fellatio subacquea. Bello, vero?
Cosa che non si capisce minimamente nella foto pubblicata oggi sul sito internet del Corriere della sera. Curioso, no? Io la trovo una pessima e patetica forma di autocensura.

Pubblicato in Fascismo arretrato, Povera Italia da calogero | 73 Commenti »(Letto 17380 volte)

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

73 commenti a “Il Corriere della Sera si autocensura. Paura del nano o inspiegabile pudore?

  1. ezio scrive:

    @zerb
    dove decidono i cittadini, l’amministrazione dell’acqua, e’ un macello. Perche’? Perche’ lo stato, nel caso spec. comune o provincia, se ne sbattono delle perdite dovute a condutture marce vecchie, che dovrebbero essere sostituite. I soldi loro li adoperano per “rappresentanza” lasciando a secco il cittadino. E la mafia approfitta della situazione, col beneplacido delle isituzioni. Il privato ti fa pagare ma ti assicura l’erogazione. Chiedilo a chi l’acqua non ce l’ha, se pagherebbe la tassa, pur di averla. E non fare solo propaganda “personale”.

  2. @Giovanna delle bande nere:
    E normale per chiunque sbagliarsi di scrivere un nome per un’altro.La confusione penso che e stata fatta su tutta quella gente ,che non ha votato dove non te l’aspettavi.Ti avevo chesto scusa ,l’altro giorno, ma è stato un errore…

  3. @Giovanna delle bande nere:
    E normale per chiunque sbagliarsi di scrivere un nome per un’altro.La confusione penso che e stata fatta su tutta quella gente ,che non ha votato dove non te l’aspettavi.Ti avevo chesto scusa ,l’altro giorno, ma è stato un errore…

  4. @Zerb:
    Il mio post era una risposta per Ezio (62) aggiungendo un commento riguardo l’attegiamento politico della sinistra,punto e basta.Tu mi stai facendo una polemica, che non me l’aspettavo.Quando tu mi posti, ti ho sempre risposto non solo nell’ultima riga, ma in ogni tuo argomento.E che devo fare se a me non rispondi? Raramente ti rivolgi a me con qualche scritto diretto:solo quanto dico fezzerie, che ti possono indispettire. Ha mai pensato che l’ho faccia di proposito: per far si ,che quanche volta mi posso sentire anch’io protagonista, nei tuoi confronti? Non prendertela amico , non è il caso ;gigi non ha cattiveria con nessuno ; ora vediamo se mi rispondi , ciao gigi

  5. Zerb scrive:

    @ Abbasso la lega
    non capisco perchè dovrei sentirmi democratico solo a parole.
    In fin dei conti, ho sempre sostenuto che ognuno ha il diritto di essere se stesso ma in egual misura deve lasciar libero me di dissentire come quando e quanto voglio.
    Semplice semplice.
    Per quanto concerne alla fisiologica discussione sull’analisi del voto mi sembra lecito che si guardi innanzitutto ai propri errori, indipendentemente da chi sia l’avversario e chi lo sostiene.
    L’autocritica è una cosa scomoda ma indispensabile anche se sappiamo chi siano i sostenitori di berlusconi e della lega, dai quali ci sentiamo distanti anni luce.
    Ora, vado a nanna, ciao.

  6. Abbasso_La_Lega scrive:

    Zerb tu predichi bene e razzoli male. Fai il democratico a parole. Ognuno ha il diritto di fare quello che vuole, fare come san cirillo che con il cazzo a spillo si inculava i microbi o come san teodoro che con le palle d’oro svalutava il dollaro. Rispettiamo dunque la democrazia: poi,se uno non sa leggere, fatti suoi. Avrà pure il diritto di non saper leggere. O vogliamo negarlo,questo diritto? C’è il diritto a saper leggere, ma ci sarà pure il diritto a non saper leggere. Cercate la risposta del perchè ha vinto Berlusconi & C. Troppo comodo interrogarsi sulla incapacità della sinistra e chiudersi il problema in casa. E’ fuori che bisogna guardare. Dunque, crisi dei valori, diffusione delle droghe, abuso di alcol, eccesso di seghe conseguenti all’oltranzismo femminile? No, il motivo lo tenete sotto il naso: guardate chi vota Berlusconi & C.

  7. Zerb scrive:

    @ Gigi
    ma tu li leggi i ns commenti oppure ti limiti alla prima riga?
    Perchè continui a sfottere parlando ad Ezio e non direttamente agli interessati?
    In ogni modo, nessuno cerca consolazione da nessuno, tantomeno da voi e la discussione è più che legittima ad interrogarsi ed analizzare il voto.
    Che ci trovi di strano?
    A tuo dire noi tutti dovremmo star zitti e rassegnati senza alcuna ragione nemmeno di esistere fino alle prossime elezioni.
    In quanto a Giovanna o Speradisole o chicchessia, benvengano insieme ai serpentelli cattivi cattivi, un po’ di freschezza non guasta mai, purchè accompagnati da un minimo di intelligenza, s’intende.
    Di stronzate ne sentiamo abbastanza al bar, il blog offre sempre qualcosa di meglio.
    Quasi sempre.

  8. lele scrive:

    infatti la decide “il grande imbroglio”!

  9. Zerb scrive:

    Ezio,
    ….. ogn’uno scelga la cosa per lui migliore. Noi l’abbiamo fatta……..

    Questo è un punto che tu non hai capito oppure non sai, che l’amministrazione dell’acqua non la decidono più i cittadini.
    Capìta la differenza?

  10. Giovanna scrive:

    @Alzy
    Certo che per una come me vincere su uno come te non c’è nessuna soddisfazione. Sono convinta che sulla scheda la croce l’hai fatta sul partito IDV, perchè nella tua confusione di cervello, ammesso che lo tieni, hai scambiato Di Pietro con Berlusconi come hai scambiato Suslov con Lele. :whistling:

  11. @EZIO.
    Vedo,vedo Ezio, il primo giorno dalla sconfitta, sono rimasti male, a questo ci rendiamo conto: ma se avessero vinto loro? Sono sicuro che per noi : due amico, non cè la avrebbero lasciata passar liscia.Hanno dato la colpa al “grillo”perchè le ha rubato i voti in piemonte.Ora che anche tonino dice : avete perso voi del PD, questi si ritrovano peggio di prima nel trovarsi anche uno della qualizione che le dato torto per non essersi orgnizzati : e noi due cosa bisogna fare consolarli?Si potrebbe darle del conforto, ma vedo che altri si sono aggregati nel blog , come se fossero padroni , nel mio caso “Giovanna delle bande nere” mi ha fatto capire che ero nel posto sbagliato;Quando poi le ho risposto in maniera civile , ulteriormente mi ha di nuovo risposto male. Ora i capi della sinistra danno la colpa hai moderati per le astenzioni , e per quel mottivo che hanno perso.
    Ora trovano tutti i difetti della Lega , in qualsiasi parte , per non saper più cosa dire.Perfino sulla prvatizzazione dell’acqua, e chissa cosa troveranno altro da dire .Vedo che con il nano si sono calmati : come annozero , che con Travaglio critica il PD : cosa strana !! Solo il video del “grillo” era interessante , quando lo hanno messo in’onda ,ha fatto si, che Emilio Fede e scappato come un sorcio: qesto proprio mi ha fatto divertire,Ciao a domani per gli auguri.

  12. ezio scrive:

    @gigi
    fanno proprio ridere. Ora si e’ alzato nuovamente veltroni a dare giudizi, mentre franceschini vuoletornare a far guerra a bersani, ma ben lontano dal volerlo sostituire. E mentre la sx fa acqua, i nostri amici del blog rimangono inesorabili giusizialisti della dx, senza guardarsi attorno a loro.
    La dx li castighera’ ancora per tanti anni gigi, e questo lo sanno, lo sentono e lo vivono male, GIUSTAMENTE.

  13. ezio scrive:

    @zerb
    io parlo per mia esperienza e per costatazioni che faccio sul mio terrirorio. Se questo non e’ uguale nel resto dell’italia, non e’ colpa mia. Qui non sale la tassa dell’acqua, ma e’ un TESORO sicuramente protetto.Se altri se ne sbattono i coglioni e lasciano marcire le condutture, ok, ogn’uno scelga la cosa per lui migliore. Noi l’abbiamo fatta

Lascia un commento