eXTReMe Tracker


Warning: mysql_query(): No such file or directory in /home/mauro67/blog.terrorpilot.com/wp-content/plugins/top10.php on line 55

Warning: mysql_query(): A link to the server could not be established in /home/mauro67/blog.terrorpilot.com/wp-content/plugins/top10.php on line 55

Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /home/mauro67/blog.terrorpilot.com/wp-content/plugins/top10.php on line 57

Italia a tolleranza zero: cronaca di un arresto

24 settembre 2008 alle 09:34
calogero

arresto1.jpg

Pisa. Piazza dei miracoli. Sono appena sceso dalla torre pendente e sto camminando con la mia compagna tra la folla di turisti. Ci sono davvero tante persone e c’è pure un bel sole. Ci sono anche tanti extracomunitari che vendono occhiali  camminando con la loro mercanzia tra la gente. Ogni tanto spunta qualche agente della polizia municipale pisana e loro si dileguano veloci. Ci sono pure i cartelli che mettono in guardia i turisti dall’acquisto di merce contraffatta: penalty 1000 euros.

arresto2.jpg

All’improvviso sento un trambusto a pochi passi di distanza. Ci sono due agenti della municipale che stanno arrestando un vucumprà. E’ nero, abbozza una reazione, ne nasce una leggera colluttazione. La poliziotta gli grida qualcosa che non capisco, gli altri venditori di colore sono a due passi quasi si mettono a discutere con gli agenti. E’ chiaro che stanno violando la legge come l’altro tra le braccia degli agenti, hanno la merce in mano ma stavolta, evidentemente, è toccato al loro amico. Poi arrivano i rinforzi su una macchina sirene spiegate, ma il massimo è un agente che arriva piombando sulla scena in moto: un incrocio tra i chips e Schwarzenegger.
Portano via il malcapitato tra gli sguardi increduli e sbigottiti dei turisti, qualcuno grida “lasciateli stare, non fanno male a nessuno“, e anche “stiamo diventando un paese fascista“. Io scatto qualche foto e penso che per quest’azione hanno impiegato sei uomini. Se questi sono i problemi di Pisa, allora Pisa è un’isola felice. Beati loro.

arresto3.jpg

Restano sul selciato decine di occhiali che presumo contraffatti. L’arrestato paga per tutti e se la vedrà con la legge. D&G, Giorgio e Valentino possono dormire tranquilli, il loro business miliardario è stato difeso dallo stato. La tolleranza zero trionfa, mentre gli altri venditori abusivi di merce falsa riprendono il lavoro indisturbati.

Pubblicato in Cronaca nera, Povera Italia da calogero | 222 Commenti »(Letto 17179 volte)

tn  tags: , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

222 commenti a “Italia a tolleranza zero: cronaca di un arresto

  1. maxi scrive:

    caspita, per te sarà una passeggiata di salute!!!!!
    qui sei abituato a stare 100 contro uno!

  2. ezio scrive:

    @maxi
    attento, perche’ io a roma ci vado, non spesso ma ci bazzico. E se te la senti veramente, ci vengo volentieri a bere un bicchiere. E ti faro’ conoscere il comunista che vado a trovare. Sai che gioia 2 contro 1, ma ce la faro’.
    ciao

  3. ezio scrive:

    @silvio
    non evevo dubbi in merito.

  4. ezio scrive:

    @maxi
    non sapro’ esprimermi come voi “in generale”, ma ho detto che alcuni punti di vista miei, non sono condivisi da quasi tutta la sx, mentre a dx, gli stessi punti sono accettati. E non serve dirti di quali punti parlo. spero.
    Quindi, l’incoerenza da te citata, la rimando al mittente. scusa l’arroganza.
    ciao

  5. Silvio scrive:

    Ezio
    molto probabilmente Gesù era nero, come ho già detto. Se il padreterno avesse deciso di mandarlo giu una seconda volta per sistemare le cose in Italia molto probabilmente lo avremmo già cacciato, arrestato o pestato, proprio perchè nero… Magari è venuto in barcone ed è chiuso nel CPT di Lampedusa, che aspetta tranquillo che gli facciano dire la Parola di Dio…
    Oh vedi che sto scherzando, non montiamo polemiche pure sulla satira (anzi sui tentativi di satira, dato che fare satira è un mestiere, e anche difficile).

  6. maxi scrive:

    ezio, riprendo le tue frasi:
    “Io non preferisco la sx, non perche’ c’e’ il comunismo, ma perche’ non c’e’”
    fammi sapere quando sei di passaggio a roma che devo offrirti da bere.

    “Perche’ per me, la sx e’ composta da gentaglia, e che non mi piace per vari motivi”
    si, anche questo è condivisibile, ma allora perchè se poi capisci che la gentaglia c’è anche a destra dici “io non posso farci nulla”? la gentaglia di destra la tolleri meglio? e perchè? non sei leggermente incoerente?

  7. ezio scrive:

    @sudedoss
    a casa loro, o vengono impiccati o gli mozzano le mani.

  8. ezio scrive:

    @silvio
    vedi, tu non voti a dx, perche’ c’e’ il fascismo e prima ancora, c’e’ berlusconi. Io non preferisco la sx, non perche’ c’e’ il comunismo, ma perche’ non c’e’. Perche’ per me, la sx e’ composta da gentaglia, e che non mi piace per vari motivi. E’ inutile che tu e maxi, continuiate a battere il chiodo….berlusconi e’ stato condannato………perche’ e’ libero. E io non ci posso fare nulla, se chi voto, sono affiancati alla dx, non m’importa un tubo di berlusca, ma le mie idee, a sx traballano come foglie. Quindi pace.
    Tu li chiami ipocriti e falsi, coloro che gesu’ a ha cacciato! forse conosco un’altra storia, scusa.
    ciao

  9. maxi scrive:

    ezio, piccola correzione. berlusconi è stato CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA per falsa testimonianza in un processo in cui dichiarò di non essere iscritto alla P2, cosa che poi si rivelò (guarda caso) falsa. se questo non appare nel suo certificato penale è perchè (guarda caso) è arrivata una amnistia a cancellare tutto. capito ezio? voti per un massone, uno che apparteneva ad una associazione clandestina volta a sovvertire lo stato. hai messo un golpista a capo del governo.
    e poi parli di rispetto della legalità.

  10. Silvio scrive:

    Beh ezio che dirti?? La tua similitudine è un pò stiracchiatella devo dire… Gesù ha cacciato la gente che profanava il tempio, perchè erano ipocriti, perchè erano falsi (e ha fatto bene)… A parte che non credo nella natura divina di Gesù e credo che la Bibbia sia un’accozzaglia di storielle fatte apposta per il grande pubblico del Cristianesimo. Non ha cacciato i negri dal tempio perchè stupravano le vecchiette o cos’altro…. Dato che in Medio Oriente sono tutti di colore…. Anche Gesù lo era probabilmente…
    Poi un’altra cosa, tu sai perchè non l’hanno messo ancora in galera (lui assieme a tutti gli altri che dici tu, e io concordo), tu sai che fanno intrallazzi innominabili per salvarsi il culo e li voti?? Mi sembri un pò incoerente, ma non ne faccio un dramma, anch’io mi pento di avere votato Veltroni, ma per altri motivi (perchè che io sappia Veltroni non è indagato di corruzione mafia ecc, è solo formalmente accusato di non fare un cazzo, mi sembra un pò diverso accusare qualcuno di frode corruzione concorso in strage ecc e accusare un altro di fancazzismo). In due parole: tu voti un farlocco mafioso impunito io voto per un fannullone politicamente effemminato. Mi sa che ho votato io per il meno peggio e non tu… Ma ormai è inutile piangere sul latte versato, prima o poi quel nano se ne andrà (anche se guardando Andreotti mi viene da pensare che non si schioderà manco quando sarà un vecchio paralitico)

  11. ezio scrive:

    @silvio
    carissimo silvio, sai quanto mi potrebbe offendere, se berlusca fosse processato e condannato. Ma fino ad ora non ha subito condanne, e quindi e’ libero. Ma mi credi uno sprovveduto, da non capire gl’intrallacci che hanno fatto, per sconvolgere i suoi processi insieme anche ad altri…………….di cui non faccio nomi perche’ sarebbe inutile, VERO? LO sappiamo e lo sanno tuttiquanti, noi e voi. Ma serve una condanna punto. Per il resto, considero QUELLA gente come ogn’altra persona, che se viene processata e messa in galera, non me ne frega un tubo.

    Gesu’ ha anche cacciato malamente mercanti casinisti e gentaglia, dal tempio, dove si erano accampati. Non li ha accolti a braccia aperte.
    ciaooooooooooe buona cena

  12. Silvio scrive:

    Figurati ezio non c’è bisogno di scusarti tutto rientra in una normale logica di dibattito acceso.
    Permettimi un’ultima volta di citarti
    1. “non c’e’ piu’ da discutere sull’immigrazione, tanto non ne veniamo a capo. Ci troviamo difronte a due muri” scusami se mi ripeto ma è la cosa con cui mi trovo più d’accordo e su cui batterò infinitamente;
    2. “voglio anzi esigo, che rispettino le leggi nostre. Che chi commette un reato, venga processato subito” Benissimo. Allora mettiamo in galera Berlusconi (e compagnia). Poi sarò molto più accondiscendente nello studiare il fenomeno dell’immigrazione clandestina dal punto di vista giuridico legale.
    Ezio non ti rendi proprio conto?? Tu giustifichi un individuo che truffa ruba corrompe assieme ad una manata di manigoldi che oltre a fare gli stessi reati si prodiga notte e giorno per compiacerlo e poi te la prendi così sul personale quando un immigrato compie un reato ‘minore’ (perchè furto omicidio pirateria sono reati minori nel senso che non ci vuole un procedimento lungo come per i reati “per ricchi”)?? Ma perchè non puliamo la nostra sporca coscienza di italiani prima di pensare a purificare fisicamente il paese? Non ricordiamo nulla eh? Gesù diceva “guarda la trave che è nel tuo occhio prima di giudicare l’altro per la sua pagliuzza”. Concordo con Gesù.

Lascia un commento