eXTReMe Tracker


Warning: mysql_query(): No such file or directory in /home/mauro67/blog.terrorpilot.com/wp-content/plugins/top10.php on line 55

Warning: mysql_query(): A link to the server could not be established in /home/mauro67/blog.terrorpilot.com/wp-content/plugins/top10.php on line 55

Warning: mysql_fetch_array() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /home/mauro67/blog.terrorpilot.com/wp-content/plugins/top10.php on line 57

Questa volta Berlusconi è davvero fottuto

31 ottobre 2010 alle 10:49
swampthing

Berlusconi faccia come il culo

Questa è probabilmente la fine del porno nano bestemmiatore e mafioso. Forse per la galera ci sarà un lodo alfano salva pedofili, ma la carriera politica è finita. Ormai ha la destra contro, la chiesa contro, gli industriali contro.  Il re è pronto ad abdicare, appena gli verrà fornita una scappatoia per salvare la faccia (vedi foto esplicativa).
E il dopo Berlusconi? Io lo vedo abbastanza nero, di quel nero che ricorda il ventennio, con i salvatori della Patria saldamente al comando e tra i salvatori (c’è bisogno di sottolinearlo?) potrebbe non esserci la Sinistra. La soddisfazione di veder sparire nani, puttane e leccaculo dal Parlamento italiano (riuscite ad immaginarvi che bello non vedere più certe facce di merda tipo larussa, gasparre, cappezzone, bondi, ecc.) potrebbe essere poca cosa rispetto alla deriva autoritaria che rischiamo.
E’ quindi ora di serrare i ranghi e smetterla di litigare tra di noi, quando l’avversario politico rischia di uscire da questo pantano più forte.

Pubblicato in Il nano piduista e porco da swampthing | 206 Commenti »(Letto 25806 volte)

tn  tags: , , , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

206 commenti a “Questa volta Berlusconi è davvero fottuto

  1. silverio scrive:

    @Zerb
    Sono d’accordo:annozero non fa processi,ma solleva problemi che a qualcuno non piace siano resi pubblici.Però,accade spesso che a farne un processo siano proprio quelli che non sanno dare spiagazioni o risposte etico-culturale,come nel caso Ruby (v,Santanchè e Belpietro),per cui ,arrampicandosi sugli specchi,cercano di far cadere responsabilità altrove e nella fattispecie (Ruby),su chi indaga.E’ ovvio che la Procura di Milano,una volta venuta a conoscenza (inizialmente tramite il verbale redatto dalla polizia di Milano http://forum.politicainrete.net/movimento-cinque-stelle/ 85951-il-verbale-di-polizia-dellaffaire-ruby.html
    ) della faccenza Ruby,allora minorenne e di tutto quello che intorno vi naviga ed evidenziandone un’ipotesi di reato, per la sua particolare tipologia abbia dovuto indagare anche facendo uso delle intercettazioni telefoniche (lo prevede la legge),Semplice,no?!

  2. @Silverio:
    Siete voi gli accusatori : io guardo e valuto.Che dica che Berlusconi si comporta bene non l’ho mai detto , che si coporti male neanche, Che io l’accusi non sono in grado di giudicarlo: cosa volete da me?Tergiversare:dare delle risposte non chiare, posso anche averle dette. Ma a me sembra : che non sono solo io che vago le risposte. Quante volte in un mio commento, trovo una risposta non del tutto completa al mio raggionamento: ma solamente la parte meno interessante . Magari l’ultima, mentre la rimanente non viene considerata .A me viene il dubbio che non dano l’esito perchè in quel discorso avevo detto delle verità. Tornando al caso Berlusconi, quando troverai che ho cercato di difenderlo per comportamenti scandalosi, o che ho detto che fa bene come come si comporta , allora potrai dire che sto mentendo.Ho solo rimproverato la RAI , in particolare la seconda rete, quando fanno certi talk show, trasformando lo studio televisivo in un tribunale: tutto quà.
    Invece ho sempre difeso il governo in carica, perchè non deve cadere , per i fatti personali di Berlusconi svolti nella sua casa. Ho detto pure “basta cercare”, che se sarà colpevole per reato , dopodichè condannato perchè il fatto sussiste: che vada pure in galera. Cosa debbo dire di più? buona domenica..

  3. Zerb scrive:

    Ciao Gigi,
    ti sbagli si una cosa:
    Anno Zero non fa un processo, siamo noi a dare i giudizi sui fatti che sono documentati e c’è pure chi prova a contraddire i fatti.
    Per esempio l’altra sera c’erano due egregi difensori di berlusconi, Belpietro e la Santanchè……….. ma anche loro, davanti alle evidenze, si scandalizzavano per l’inchiesta e non per quello che è emerso.
    Quando non si può dimostrare il contrario, si porta il discorso su altri livelli, quello personale, quello scandalistico, quello politico.

    Semmai c’è qualcuno che processa sono le testate giornalistiche di berlusconi che tu leggi quotidianamente da quel che hai detto, per cui dovresti notarne la differenza.

    Ciao e buon pranzo, Gigi !!!!

  4. silverio scrive:

    @Gigi
    Non tergiversare,non puoi dire:”cosa mi interessa poi del nano”,perchè l’oggetto su cui bisogna parlare in queso blog riguarda proprio lui,infatti così recita:“Questa volta Berlusconi è davvero fottuto”
    ,o te lo sei dimenticato?

  5. @ Zerb: (172)
    Ma a che gioco giocamo amico Zerb ?Io l’informazione posso accettarla sia dai mass media , che dalla tv. Quello che non trovo giusto: questo è il mio parere ,che si faccia processi in diretta tv.punto e basta.Leggi bene il mio comm.162 diretto a Silverio& Giulios, quando tu non eri. buona domenica..

  6. E tu Silverio, quale risposte mi hai dato?Nessuna : ti avevo parlato da amico ,considerato come un giudice, ma mi hai deluso ,quando ti ho scritto della rai, sei andato subito sul nano.Cosa mi interessa poi del nano?Quanto allo scrivere, penso che sono uno di quelli che hanno scritto ,di più in questo blog.Possono essere anche delle cavolate, ma non ho mai offeso nessuno. Ho sempre rispettato le idee degli altri, lo puoi benissimo controllare . Se vuoi farmi una domanda falla pure , vedrai che ti risponderò in proposito.Ho sempre onorato le promesse , se qualche volta sono stato distratto, chiedo scusa.Ma pure io vorrei essere rispettato, per le mie idee , pure se sono considerate diferenti dalle vostre. Provocatore a me : mentre altri non lo sono?nottte-notte…

  7. silverio scrive:

    @Gigi
    Bravo Gigi,rimani sempre un provocatore e non dai mai una risposta precisa perchè altrimenti non avresti più altro cosa scrivere.

  8. lele scrive:

    gigi
    “solo perchè siamo contro i talk show politici”di guardali te lo ha ordinato il medico?
    non sai usare il telecomando?è per il canone?fatti bloccare i canali rai e così non paghi più il canone e gaurdi mediaset ma non andare su la7!
    Trasformare l’informazione in processo fa parte della cultura berlusconiana,quando gli fa comodo!Raccontare fatti e testimonianze non significa sostituirsi ai giudici ma fare il mestiere del giornalista!e,qui,nessuno ha la pretesa di condannare o assolvere sostituendosi alla magistatura,semplcemente riteniamo,a fronte dei fatti e delle testimonianze,che un simile personaggio deve togliersi dalle palle!
    Se ritieni che:intercettazioni e testimonianze siano una montatura per farlo fuori e quindi si deve aspettare il verdetto del tribunale sono fatti tuoi!

  9. Zerb scrive:

    Ripeto, Gigi, ripeto:
    non è democratico che tu non voglia che la tv di Stato sia libera di informare.
    Non è democratico che la tv di Stato non trasmetta quel che va contro il governo.
    Se berlusconi è innocente, come tutti crediamo, allora la Magistratura è l’unica che lo può difendere.
    Ci vuol tanto a capire invece che c’è dentro fino al collo?

  10. @Zerb:
    Non puoi dire che non siamo democratici , conviviamo su questo sito anche con voi!! Penso che la tv di stato ,dovrebbe fare programmi alla pari della concorrente. Far partecipare ai talk show, pubblico sia di destra, che quelli di sinistra. Senza discriminare nessuno : come hanno fatto giovedì 20, che hanno lasciato fuori i giovani del PDL :questo io voglio . Il resto tutte due lo sapiamo, che non è giusto il comportamento del conduttore.Non abbiamo mai mandato in merda nessuno ne io e tantomeno Ezio. Ora però, sei tu che riprovi ad offenderci e ci alontani dalla nostra quiete.
    In fin dei conti ,Berlusconi non ha fatto nessun reato e neanche mai ho sentito dire che è un ladro, ho solo capito ,che fa regali perchè e un ricco signore, aiuta i bisognosi gli istituti religiosi ,per far del bene dove ci suno gente che soffre.Noi non possiamo cambiar idea ,per dar il voto la prossima volta, perchè dalla parte vostra non c’è serietà. Quando poi si nota, che anzichè procurarvi una formazione politica compatta , atta alla sostituzione , dell’atuale maggioranza . Cercate invece la via più assurda ,per battere il nemico ,con illogiche meschinità ; proprio sulla casa del diavolo,per vedere se ci sono delle anime impure.In questi due anni che mi trovo in questo “covo” avete detto a noi due ,che voi siete sulla parte giusta:e noi quella sbagliata . Ma non sono questi :amici miei ,i paragoni che volete portarci per farci cambiar idea di voto.Dovete farne di strada: prima che noi due si cambi oppinioni politiche , quando si vede un accanimento ,che ve la prendete pure se insitiamo, che sia la magistratura a giudicare ? Voi volete solo condannare,molto prima, che venga giudicato il “presunto” colpevole!! Solamente perchè avete letto ,articoli di riflesso.Bisogna invece che vi calmiate e dovete solo sperare :di non andar al voto anticipato. Perchè con la legge attuale sulla votazione, vincerà ancora il centro desta : e pure Silvio che vi romperà i coglioni per un’altro mandato..ciao grande.

  11. Swamp:
    Posso dire che mi piace Sgarbi? O me lo cancelli?
    Mi piacerebbe vederlo assieme ai tuoi, come potrebbero cavarsela.Lui ha sempre detto la verità , scatta come una molla, solo quando sente dire delle falsità, se occorre anche contro Berlusconi.Ma ieri sera mi sono proprio divertito , ciappa…

  12. Bravo Swamp, sai fare bene il mestiere, scarti le verità : che non ti fanno comodo ,pubblichi quello che dicono i tuoi , ed è per questo che continuerò a non votare quella tua parte. Ora cancella pure,se vuoi , trovo sempre un punto dove posso dir quello che mi pare:magari sui gazebi se sarà necessario : mica sono legato a nessuno!!!

  13. @@@@ :baciamilculo:
    Ma perchè vi scaldate tanto?Cosa vi abbiamo fattto io e Ezio? 20 post di commenti , solo perchè siamo contro i talk show politici ? Volete la verità mia personale senza che coinvolga Ezio? Ve la dico subito

  14. silverio scrive:

    @Gigi
    Ma alla domanda importantissima, che qui di seguito ripresento,tu non hai ancora risposto:il comportamento di Berlusconi (che si evince dagli atti e dalle prove di accusa raccolti dai PM e visibili a tutti),indipendentemente dalla sussistenza o meno di reato (sarà la magistratura a verificare),E’ COMPATIBILE CON IL RUOLO DI PRESIDENTE DI CONSIGLIO?
    La mia risposta è NO!

  15. Zerb scrive:

    Per farla breve, Gigi non vuole sentire critiche a belusconi perchè sostiene che la tv di Stato non debba informare chi la paga:
    i suoi cittadini.
    Veramente un bell’esempio di democraticità.
    Complimenti Gigi, grazie a quelli come te stiamo andando in merda giorno per giorno.
    Che vuoi sentirti dire? Non hai nemmeno il pudore di ammettere ciò che è palesemente dimostrato dai fatti.
    Inutile discutere con te ed anche Ezio, visto che credete solo alle sentenze dei Tribunali e nemmeno a quelle che hanno già condannato Re Silvio I°, visto che non riconoscete i verdetti dei processi a cui è seguita la prescrizione.

    Ma ripeto, inutile star qui a spiegarvi come stanno le cose, voi non le accettate, punto e basta.
    Stammi bene. Ciao

  16. lele scrive:

    Il mestriere del gionalista è quello di dare tutte le notizie,quelle comode e quelle scomode.
    L’occhio legge, l’orecchio ascolta,la mente valuta.
    L’occhio e l’orecchio leggono e scoltano i fatti e le opinioni e in base alla valutazione elaborata decidono se dar credito ai fatti o alle opinioni.
    Se leggi e vedi,in fiction,i fatti elabori un pensiero personale e critico.
    Se,oltre a leggere e vedere i fatti ascolti le opinioni elabori un pensiero preindirizzato.

  17. Ti ringrazio di avermi risposto. Solo che mi aspettavo una rispota più appropriata, riguardo la rai due: era questo alla fine che cercavo.Il resto non conta ,sarà la magistratura che farà il suo ruolo.Però sono convinto che alla fine il nano avrà il sopravvento, anche perchè il reato non esiste.Auguro a te una buona notte, con sincera simpatia gigi.

  18. silverio scrive:

    @Gigi
    ti do ragione.A mio parere,qualsiasi discussione in TV sul penale dovrebbe limitarsi solo ai risvolti culturali e sociali del fatto argomentato,per esempio:il comportamento di Berlusconi (che si evince dagli atti e dalle prove di accusa raccolti dai PM e visibili a tutti),indipendentemente dalla sussistenza o meno di reato (sarà la magistratura a verificare),è compatibile con li ruolo di Presidente del Consiglio?

  19. @Silverio&Giulios:
    Quello che non posso soffrire e la RAI “italiana”: si presume che sia di stato italiano. A quanto pare ,risulta che sia in mano ad’altri.Voi due che scrivete come due giudici , a voi la risposta: sempre se accettiate la mia domanda. Domando si può avere in questo paese di civiltà,che in una trasmissione della Rai, si possa trasformarla in un tribunale ,con “pubblico ministero” alla Danton dei doppi giochi sporchi. Non basta che poi sull’angolo ,ci sia il pubblico accusatore,”ben pagato” che esalta : tutto a spese dei bocc’aperta che pagano il canone? Vorrei sapere da voi due , che a quanto sembra siete delle giuste persone .Se vi sembra naturale che in una tv. di stato,si possano , permettersi di traformare in uno studio televisivo un’aula di tribunale ? In altre televisioni private italiane ,anche se lo potrebbero fare : mi risulta che non lo fanno. Vi ringrazio per un’evetuale risposta, buona serata.

  20. giulios scrive:

    Silverio,
    sarà molto difficile , all’estero, dove cose del genere non sarebbero mai permesse, ormai ci deridono e pensano, secondo me a ragione che se rimane in sella nonostante tutto ciò che succede è perchè una buona parte degli abitanti del ” condominio italia”, invece di avere un sussulto di dignità, quando non lo difendono e lo giustifìcano se ne stanno zitti e buoni e fanno finta di niente perchè sono come lui.

  21. silverio scrive:

    Sapere che le ragazze che allietano le notti di Berlusconi vengono allontanate dal residens Olgettina perchè “la loro presenza danneggerebbe l’immagine di decoro dello stabile”,fa sorgere l’impellente interrogativo:MA QUANTO TEMPO CI VORRA’ ANCORA PERCHE’ GLI ITALIANI DEL CONDOMINIO “ITALIA” SI DECIDERANNO ANCH’ E’SSI E PER LO STESSO MOTIVO DI CUI SOPRA,A SFRATTARE BERLUSCONI?
    http://www.tgcom.mediaset.it/politica/articoli/articolo5 01101.shtml

  22. silverio scrive:

    http://www.blogtaormina.it/primo-piano/non-ho-fatto-sess o-con-berlusconi/
    A me poco importa conoscere se le dichiarazioni rese da Karima corrispondano al vero oppure no e così pure dell’intervento di Berlusconi alla questura di Milano perchè venga rilasciata ed ancora, della vita privata dello stesso “signor” Silvio Berlusconi ,escorts incluse (sarà la maigistratura a verificare se sono stati commessi dei reati),a me interessa solo sapere se i comportamenti di questo signore ,seppur già molto discutibili nella vita privata di ciascuno di noi,in ispecie se tenuti in età avanzata ,siano compatibili con la carica di Presidente del Consiglio.

  23. @ Silverio:
    Si dice che far sesso si allunga la vita ,visto che Silvio chiava dalla mattina alla sera, penso che avrà come minimo : vita lunga più di Mosè.
    Si è visto , che una puttana, ha detto ,che lui si mette nudo, in un letto alla “turca”.Con il suo grosso birillo, dritto come un chiodo da ventidue.Le puttane vengono messe in fila.Lui disperato grida :.E cazzo !! Non puo mica infilarne a due in un colpo:in fin dei conti nessuno ha detto,che ha il bicazzo!! Una decina di puttane all’ora, “sicheselefa” ci mancherebbe altro.. Una disperazione : mi vergogno di vivere in quest’epoca .Salve Silverio…

  24. silverio scrive:

    gigi,certo che se dovesse vivere fino a 150,come lui spera,il problema di successione passerà ai nipoti dei parlamentari a lui oggi vicini.

  25. @Silvierio:
    Pensi che ci sarà la guerra?Allora si che saremo fritti:e quando , prima che o dopo la morte di Berlusconi? Perchè se e dopo potremo essere più tranquilli…

  26. silverio scrive:

    Tutta la destra è consapevole che se cade Berlusconi,in quanto unico ed indispensabile collante,crolla la coalizione, e che senza di lui,delle sue reti televisive ecc,essendosi ormai da molto tempo abituata alla figura carismatica di questo capo e non avendone un altro pronto a succedergli e che,allo stesso tempo, riesca a riscuoterne la fiducia ,rischia di sgretolarsi,esattamente come accadde in Yougoslavia dopo la morte di Tito.

  27. @Zerb:
    E daje , con ste televisioni : quando, tutte le altre TV parlano di politica. Quasi tutte discuttono del governo , in particolare dei fatti privati e il comportamento del primo ministro .Per esempio ( ballarò,anno zero,la sette omnibus e sera con otto e mezzo, rai tre linea notte, report , vieni via con me, mezz’ora,l’ultima parola : senza nominar le altre. A me sembra che quelle della fininvest siano una minima in confronto alle altre televisioni.Dimmi piuttosto, che Berlusconi è sempre stato una spina sull’occhio, ai politici della sinistra.
    Ieri sera ho visto la ragazza Ruby in televisione, a me sembra che hanno fatto da un sasso una montagna.Non credo proprio che metteranno in prigione il nano :per così poco. Anzi sono certo che ne ricaverà vantaggio: considerato vittima di un ibroglio mediatico politico .Buona giornata

  28. Zerb scrive:

    Sempre amici? Eccheccazzo, Gigi. Il problema non esiste.

    Il Governo non può essere l’alibi di nessuno, nemmeno del pres.del cons., ovvero, non incriminarne un componente altrimenti questo cade.
    Nemmeno se fosse un buon governo, il suo capo sarebbe esente da responsabilità personali.
    Mi fanno ridere quando i “colonnelli” tirano fuori la pippa del voto popolare e della sovversione e te lo spiego:
    voi avete votato uno schieramento politico e non un uomo anche se, furbescamente, ne viene scritto il nome sul simbolo.
    Tant’è che se il premier si dimettesse ed il presidente della Repubblica tentasse con Tremonti, questo potrebbe essere il prossimo pres del cons., per cui il voto popolare non sarebbe sovvertito.

    Ma la questione è un’altra, caro Gigi, che B. è la Destra italiana per intero, che senza di lui crolla lega, fini chiesa e casini tutti messi insieme e sai perchè?
    Semplice: lui ha le televisioni che portano il voto, perchè senza queste, la Destra è meno consistente della Sinistra.
    Tutto lì.

  29. Può essere anche vero : ma se vuol far la crisi del governo, per averla su con Berlusconi , questa volta penso, che non sia tanto brava. Avrà contro mezza Italia: che per le cazzate del nano ,non ne importa un fico secco.
    Ciao Zerb sempre amici vero?

  30. Zerb scrive:

    Gigi,
    non sono arrabbiato, ma la Boccassini detta Ilda “la rossa”, è quella che è stimata in tutt’Europa per le sue indagini contro la mafia ed il terrorismo (le ultime BR le ha scovate lei).
    Allora, quando vi fa comodo, è brava, quando vi rompe i coglioni è “rossa”.

    Ma dai, ma come ragionate?

    ‘Notte, Gigi !!!

Lascia un commento