eXTReMe Tracker

Sconosciuto mena Daniele Capezzone

26 ottobre 2010 alle 18:53
calogero

Daniele Capezzone, portavoce nazionale del Pdl, è stato aggredito a pochi metri dalla sede di via dell’Umiltà da uno sconosciuto, che gli ha sferrato un pugno al viso e poi si è dileguato. corriere.it

Condannando fermamente l’accaduto, mi resta insistente in testa la domanda su chi possa mai voler menare, in Italia, Daniele Capezzone.

Pubblicato in Berluscones, Fascismo arretrato da calogero | 38 Commenti »

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

38 commenti a “Sconosciuto mena Daniele Capezzone

  1. ezio ha detto:

    @zerb
    certo amico, basta essere antipatici, per avere sotto il culo del tritolo.
    E’ possibile mai, che si debba assistere a certe ignobili reazioni.
    Ma che cazzo di clima sta nascendo in italia. Saremmo piu’ felici, se si ritornasse alle brigate rosse o nere che sia? E tutto questo perche’ qualche altro imprenditore, non s’e’ messo in politica prima di berlusca? ora lo faranno in molti, non preoccuparti, e non saranno differenti al nano. Si scopriranno tante verita’ che per ora sono al buoio. Ma nel cassetto………di ogni ricco……….ci sta’…tanta merda. Solo, che per qualcuno s’indaga a fondo, per altri……..e’ meno interessante SAPERE.
    BUONA GIORNATA

  2. lele ha detto:

    infatti:me ne ha date ma gliene ho dette!e, a forza di dirne ne prendi!!!!!!!!!!

  3. La violenza nasce anche dalle parole, lo si capisce benissimo che alcuni hanno goduto del caso Capezzone.Se tiriamo una conclusione, mi viene in mente Califfano:tutto il resto è solo noia… :whistling:

  4. La violenza nasce anche delle parole , lo si capisce benissimo che alcuni hanno goduto del caso Capezzone.Se tirimono una conclusione : mi viene in mente Cal.ffano: tutto il resto e solo noia…

  5. Zerb ha detto:

    Ma daaai, capezzoneee !!!!!!! se non merita sberle quello lì, chi se le merita?
    Il prossimo sarà bondi e poi brunetta, tutti campioni di simpatia, vero?
    Offendessero di meno, forse se la caverebbero.

  6. Zerb ha detto:

    Peccato che capezzone non abbia potuto partecipare a questa interessantissima riunione sulla libertà di stampa:

    http://www.youtube.com/watch?v=FyA6Oy2mvJ0&feature=playe r_embedded#!

    La prossima lezione di democrazia sarà tenuta da B. ( da solo ovviamente).

  7. Per me quelli che esaltano la violenza, sono tutti da galera, che siano di dx o di sinistra, non ha iportanza.

  8. seka ha detto:

    :allah: cappezzone stai sull culo a tutti trane 10 x 100 leccacullli come te :bigballs: :bigballs:

  9. er mahico ha detto:

    per me è tutta una pagliacciata come fu per Belpietro, per me si è menato da solo, un italiano vero incazzato e romanaccio lo mandava sulla sedia a rotelle.

  10. suslov ha detto:

    Lo sapeva che fare il portavoce di berlusca era pericoloso, con tutte le centinaia di migliaia di disoccupati nuovi al mese questo è un paese coi nervi a fior di pelle (io stamattina ho rischiato una scazzottata con un barista), basti pensare alla Fiat che resterà con due o tre soli stabilimenti e dopo tutti i soldi che si è fregata porterà la sede a Detroit, è stato fortunato che non ha trovato uno psicotico.

  11. Zerb ha detto:

    Inutile star qui a menarcela.
    Quel grattone che gli è arrivato, ha fatto godere 3/4 di Italia.
    Ma quant’è antipatico, insipido, pulitino, con quella faccia da ciellino, ringrazi che sia solo il primo che gli è arrivato.
    Ebbene si, sono per la violenza e non me ne frega un cazzo.

  12. giuseppe ha detto:

    ciao daniele,il tuo aggressore a quanto si legge ha la solidarieta’ del 80%degli italiani(brutti sinistroidi e ignoranti),ma io mi chiedo come si fa ad aggredire un viscido come te?non era meglio sputarti in faccia?vespa ha deciso di fare una trasmissione intera dedicata alla tua aggressione,ha gia fatto preparare i modellini della mano una aperta e una chiusa e aprira’ con un dilemma:e stata quella chiusa o quella aperta.ospiti saranno paolo crepe,daniela santanon si sa de che,col suo sorriso alla squalo ridens,un rappresentante dei ris,l’avvocato taormina,belpietro,che raccontera’ la sua aggressione,e mons.bagnasco.e ciliegina sulla torta la telefonata di rito di cesare (perche’hanno aggredito un suo lecchino)e a sua volta inveira’ contro la sinistra , di pietro,e i pm comunisti,e bondi che si limitera’ a dire all’aggressore :SI VERGOGNI…….SI VERGOGNI………BUONA VISIONE

  13. @SWampthing (16)
    L’invidia è a volte un importante sintomo di un problema :l’insodisfazione.Infatti ,nel caso dell’aggressore diCapezzone ; probabilmente,l’uomo , non ha avuto alcuna fortuna sulle sue idee politiche : anche perchè si è quasi sempre sentito in perdizione.Forse per rabbia o per invidia ,si è scagliato contro al primo rivale, che faceva parte della sua psicosi politica.Pure l’aggressore del premier , con la statuetta era in perdizione.un saluto gigi..

  14. Zerb ha detto:

    A Capezzone non si può far violenza. Per cui, stabiliamo cosa può essere violenza:
    1. il “duomo” in faccia al premier è violenza, almeno si è visto il sangue.
    2. il “cartone” a Capezzone non si sa cosa abbia provocato, tant’è che anche lui sta aspettando il referto medico, perchè non ha ancora capito dove come e quando e quanto sia stato colpito.
    Si attende il risultato delle analisi dai ROS di Parma entro pasqua 2011, giusto alle prossime elezioni.

  15. swampthing ha detto:

    scusate l’intromissione, ma non vedo il motivo per invidiare il cappezzone.
    l’invidia è una cosa seria, di sicuro non è possibile invidiare chi si umilia giornalmente davanti al popolo italiano solo per compiacere il premier padrone.

  16. Per Piero.
    L’ INVIDIOSO:
    L’invidioso non muore mai una volta sola, ma tante volte quando l’invidia vive salutato dal plauso della gente. Dar del lecaculo a Capezzone , dimostra che sei anche tu nella cerchia degli invidiosi.

  17. piero ha detto:

    Hanno fatto bene, questo leccaculo mi sta veramente sui coglioni :violent:

  18. @Spartaco:
    Non credo che la tua filastrocca ti possa darti elogio. Forse se non la scrivevi : oppure averla detta in un altro momento , evitavi il ramarico da chi disprezza la violenza. La solidarietà per il portavoce del PDL , e stata bipartisan da tutti i partiti. Chi tira il sasso e poi scappa è sempre un codardo.Mi meraviglio che le tue battute,non le hai invece scritte contro l’aggressore,invece che burlar l’inerme perchè si trova a destra invece che a sinistra.

  19. giovanni ha detto:

    Chiaramente è da condannare qualsiasi atto di violenza. E non lo dite a me che della non violenza ho fatto il mio credo quotidiano.
    Chiunque, quindi, ha fatto questo atto è oltre che violento anche stupido. Non gli pare vero, ai vari Biondi,Cicchitto , Quagliariello , Brunetta e varia umanità di questo tipo poter parlare di clima di odio della sinistar ecc.ec.ec.. ( sempre la stessa solfa9.
    Da buon napoletano potrei dare un consiglio . Volete indicare al pubblico lubridio cotanti personaggi? Una bella pernacchia, alla Eduardo de Filippo. Chi non se la ricorda nel film l’Oro di Napoli? Si coglierebbero due risultati. Non ci sarebbe violenza e la vergogna per costoro, ammesso anche che ce l’abbiano, sarebbe più grande.
    Una bella pernacchia fa bene alla salute. Perciò, buona salute a tutti.

  20. Zerb ha detto:

    E’ una questione di simpatia, Ezio.
    Quando si parla di clima d’odio, gli ultimi a parlarne dovrebbero essere proprio… “tutti gli uomini del presidente”.

    Hai letto cos’ha detto “cicchetto”?

    Dai, su.

  21. ezio ha detto:

    @@
    chissa’, che non venga malmenato anche di pietro e il suo vice, o l’ignobile franceschini. L’articolo come sarebbe…………………….capezzone si vedica?

  22. Spartaco ha detto:

    Al capezzale di Capezzone
    Lesto arriva il Berluscone.
    B- Prendesti un calcio nei coglioni?
    C- No, mio Silvio, non nei maroni,
    mi volesti senza palle
    per servire il pidielle.
    Chi colpì non fece sbagli:
    non mirò giù ai pendagli.
    B- Allor nel culo fu l’offesa.
    C- Proprio lì, senza difesa,
    un pugno e un altro, m’han menato
    e a terra tosto sono andato.
    B- Ma che dici, screanzato?
    (Tuona Silvio assai incazzato).
    Menti tu, come Belpietro.
    Giusto in faccia, non sul didietro,
    è solo lì arriva un pugno,
    a cambiar di forma un grugno
    C- Caro Silvio, te lo giuro,
    io lo presi il pugno in culo,
    e anche in faccia, tu stai sicuro,
    perché la mia è faccia di culo

  23. Sconosciuto ha detto:

    Scusate, mi è partito d’istinto.

  24. calogero ha detto:

    E’ stato il nano a farlo menare, sta sulle palle pure a lui. 😛

  25. campano incazzato ha detto:

    Ma gli italiani hanno capito…..

  26. er mahico ha detto:

    se lo sono già dimenticati….
    :fkoff: :berluska: :fkoff:

  27. seka ha detto:

    :applaudit: è allora ha fatto bene.forza – 1 no è prima volta

  28. seka ha detto:

    :applaudit: è allora ha fatto bene.forza – 1

  29. er mahico ha detto:

    la società pluripremiata dal mercato borsistico (nel senso di scippi e rapine) Silvio s.r.l cerca ragazzo giovane e intrapendente, pronto a rapidi cambiamenti di sede lavorativa e mansione, per eccellente prospettiva nel campo dell’igiene personale e nello spurgo di pozzi neri grandi come le voci delle più rinomate testate giornalistiche, richiesta bella presenza e poco trucco, ma tanta faccia tosta.
    astenersi finiani.

  30. swampthing ha detto:

    chiaramente esprimo a nome di tutti i frequentatori del blog il mio più sentito sdegno per questo gesto vigliacco ai danni di Daniele. :applaudit:

Lascia un commento