eXTReMe Tracker

Super size ca$h

1 settembre 2005 alle 20:02
Nemesis

Il mio lavoro mi porta spesso ad essere fuori di casa: pranzare con i clienti, con i miei, con gli amici, la morosa, ecc. fa sì che di rado mi cucini qualcosa da solo. A questo aggiungete la naturale pigrizia del single (“cucinare? mmm, c’è la pizzeria al trancio all’angolo”) e la mia inflessibile decisione di NON usare il microonde (che pur posseggo) per cucinare, il mio frigo piange miseria 9 giorni su dieci.
A volte poi sono di fretta, ho consegne urgenti da fare. A volte prendo il treno per andare in altre parti dell’italia a parlare con clienti.
Ieri, per la prima volta dopo un BEL pò, a mestre ho comprato da mangiare da McDonalds.
Confesso: qualche volta viene la voglia di mangiare qualcosa di veloce ed unto e contrario ai tuoi principi, con la stessa foga di un musulmano che si ingozzi di porchetta in un angolo, vomitando salumi e penitenze amarasche ad allah due minuti dopo.
Ricordo quando ero un pischello ed a Roma aprirono – in piazza di Spagna – il primo mac. Fu un avvenimento sociale, ed i prezzi erano talmente ridicoli che mangiare lì – come all’estero normalmente accade – era quasi un succedaneo unto della caritas.
Figuratevi il mio stupore quando, dopo aver ordinato il medesimo combo che ordinavo da pischello (“un menù maxi grande ed un pollo sei con maionese e barbecue, grazie. Si, lo posi nella stessa busta del defibrillatore”) mi sono visto presentare un conto di OTTO EURO e OTTANTA centesimi. Nigga what?
Al di là delle (ovvie) considerazioni politico-societario-sinistrorse, da mac sarà DIFFICILE che mi rivedano. Quattro robine unte in croce l’equivalente di quasi DICIOTTOMILALIRE?

Stasera ho fatto un esperimento. Sono andato al Despar sotto casa, che non credo affatto sia quello coi prezzi + bassi del mondo, eh (non un hard discount, non un grandissimo magazzino), e con i medesimi soldi ho comprato le seguenti cose:

– Confezione grande di crackers despar
– due confezioni di bavette #13
– due mozzarelle grandi
– una (non indispensabile) busta di formaggio grattugiato
– quattro yogurt, gusto latte
– due fettine di vitella

robe con le quali ci campo a spanne almeno tre giorni mangiando più di quanto mangi normalmente (e di quanto la mia mole farebbe supporre).

Sorry ronald, non avrai le mie ossa. E tantomeno i miei euro. :banana:

Pubblicato in A caso da Nemesis | 5 Commenti »(Letto 3183 volte)

tn  tags: ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

5 commenti a “Super size ca$h

  1. calogero scrive:

    ok però una pizza e una bibita non ti costano meno, e non penso che il costo degli ingradienti ne giustifichino il prezzo.

  2. swampthing scrive:

    ti farà piacere sapere che ci sono le offerte ad 1 euro al McDonalds… :mrgreen:

  3. Nemesis scrive:

    io giro intorno ai 108kg, fosse solo il mac…. :whistling:

  4. Daniele scrive:

    Facessero tutti così…
    Ci sarebbero meno ciccioni in giro e più gente sana, credimi.
    :clap:

Lascia un commento