eXTReMe Tracker

Un bell’articolo che spiega il signoraggio

1 novembre 2007 alle 19:58
swampthing

Qual è il modo migliore per sparare una cazzata? Anzitutto rimanere in ambito “tecnico“, in modo da poter fare leva sull’altrui ignoranza. Poi, prendersela con un bersaglio facile, di quelli che stanno sulle palle un po’ a tutti. Infine, spararla più grossa che si può.

Comincia così l’articolo di Calvin, un blogger di destra, a dire il vero, che inizia a smontare per bene la bufala del signoraggio.

Non è che il signoraggio alla Pascucci non fosse mai stato smontato, però il post è scritto molto bene e merita di essere letto.
Lo trovate qui: giornalettismo.ilcannocchiale.it/post/1668680.html.
Buona lettura.

Pubblicato in A caso da swampthing | 13 Commenti »(Letto 10914 volte)

tn  tags: , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

13 commenti a “Un bell’articolo che spiega il signoraggio

  1. Hires scrive:

    Ho trovato un ottimo articolo sul signoraggio e sulla morte di Kennedy:
    “Oggi 22 novembre ricorre l’anniversario della morte di J. F. Kennedy. Un presidente sopra le righe per molti aspetti, ma soprattutto per l’ordine esecutivo 11110”…
    il resto dell’articolo potete leggerlo su:
    http://signoraggioinformazionecorretta.blogspot.com/2010  /03/fkennedy-e-lordine-esecutivo-11110.html
    Buona lettura!

  2. Ron Paul REVOLUTION scrive:

    Perchè nessuno di voi parla dell’ordine eseuctivo 11110 firmato dal Presidente J.F. Kennedy il 4 giugno 1963, che dava al Ministero del Tesoro il potere “di emettere certificati sull’argento contro qualsiasi riserva d’argento, argento o dollari d’argento normali che erano nel Tesoro”. Kennedy fu assassinato dopo appena cinque mesi e non vennero più emessi certificati garantiti da argento.

    http://www.altrainformazione.it/wp/

    E’ vero che la Federal reserve è INCOSTITUZIONALE?!?!
    Ecco il video di Ron Paul candidato alla Presidenza nel 2008 e membro del Congresso. Ron Paul (Repubblicano, Texas) ha presentato il H.R. n° 2755 ”Per abolire il Consiglio dei Governatori del Sistema della Federal Reserve e della Banca della Federal Reserve, per abrogare la Legge sulla Federal Reserve e per altri scopi”. Questa legislazione contribuirebbe a ristabilire la costituzione degli Stati Uniti, che stabilisce che soltanto il Congresso può coniare soldi (Art I Sez 8 Comma
    5) e che i debiti degli Stati Uniti siano depositati in argento ed oro (Art I Sez 10 Comma 1

    http://www.youtube.com/watch?v=u_nLoN0b_ZY

    Il signoraggio alla Pascucci è una bufala, ma il problema del potere di emissione della moneta rimane.

    Ne parlava anche Grillo nel 1998, poi ha smesso
    pure lui…

    http://www.youtube.com/watch?v=CJJ9rzReXso

  3. Marco scrive:

    @swampthing

    Concordo. Bisognerebbe ricambiare il suo spam con un po’ di pubblicità di Viagra e Cialis. Si vede che ne ha bisogno, e magari risolti i suoi problemi erettili, finalmente la smette di rompere le palle al mondo. :banana:
    Povero stronzo!

  4. swampthing scrive:

    ps. Pascucci sei pregato di non scrivere insulti su questo blog, perché tanto non vengono pubblicati. ho un filtro che scopre automaticamente gli stronzi e li blocca. :yeah:

  5. swampthing scrive:

    @Marco

    Pascucci ha problemi di disfunzione erettile. per questo si sfoga sul web facendo il troll. in realtà nessuno è così idiota da seguire le teorie pascucciane, a parte qualche estremista di destra, ma si sa, chi si somiglia si piglia e tra imbecilli si vede che stanno bene.

    Se per caso leggi sul web qualcuno che da ragione al pascuccio, è sempre pascuccio sotto altro nome.

  6. Marco scrive:

    Il signoraggio esiste ma non sono le cazzate che spara quell’idiota di Pascucci.
    Del resto, lo capirebbe anche un asino che Pascucci è psicotico, ma chi gli da retta sta messo pure peggio.

  7. Arancione scrive:

    In realtà avete tutti palesemente torto. C’è un limite anche al dilettantismo ragazzi, non parlate di cose che non conoscete. Il signoraggio esiste eccome, ma non perderò tempo in lunghe dissertazioni: mi limiterò a farvi una segnalazione. Leggete “lo stato falsario” di Murray Rothbard (edito da Leonardo Facco) e vi spiegherà tutto in modo molto semplice. Aggiungo solo che Rothbard è uno dei più grandi economisti del secolo. Questo, almento, non lo vorrete negare.

    PS: Il post su “giornalettismo”, sebbene sia ormai molto famoso, è a dir poco demenziale. Su di esso non vale spendere una parola, perchè è palesemente costruito da qualcuno che, in mala fede, vuole disorientare il lettore con argomenti confusi e sconclusionati al solo fine di porre il germe del dubbio. Spero non avrete paura di mettere in discussione le vostre convinzioni: leggete il libro che vi ho consigliato

  8. Urizel scrive:

    Appunto!

    Secondo il trattato di Masstricht, le BC non possono più comprare titoli, e questo è il motivo per cui i signoraggisti dicono scemenze.
    Ma se mi arrivi tu e mi dici che lo possono fare… io boh!

    Tu mi dici che il denaro emesso viene scambiato con titoli, questo significa che i cittadini si indebitano veramente su tutto il denaro che viene creato dal nulla, il ché non quadra.
    Se il denaro non ha più valore creditizio, perché non è più un debito per le Banche, perché viene dato in prestito?
    Ma stai perfettamente dicendo ciò che dicono i signoraggisti.

    Se veramente il denaro viene creato dal nulla, con costi inesistenti, perché lo Stato allora dovrebbe indebitarsi coi titoli in cambio di nuova moneta?

  9. Calvin scrive:

    Urizel, l’autore (io) dice anche di seguito: “L’acquisto avviene però (quasi sempre) tramite operazioni a termine: alla scadenza dell’operazione, la Banca Centrale riceve indietro i soldi e la controparte bancaria i titoli”. Mai sentito parlare di PCT?

  10. Urizel scrive:

    swampthing nel post che citi l\’autore scrive:

    \”Cosa fa la Banca Centrale quando riceve il suo bel carico di banconote dal poligrafico? Purtroppo per Trichet e Bernanke, non può spenderle in prostitute d\’alto bordo, ma solo per comprare titoli (e solo quelli \”eleggibili\”) dal sistema bancario\”

    Ma come?
    Le BC non possono compare titoli!!!
    Sennò avrebbero ragione i complottisti!!
    Questo da che parte sta?

    Se scambiassero le banconote con titoli di Stato, quelli andrebbero veramente a incrementare il debito pubblico.
    Quindi se scambiassero le banconote con operazioni di pronti contro termine, noi saremmo tassati su quei titoli, e alla fine della fiera saremmo veramente indebitati ingiustamente…

    C\’è qualcosa che non mi torna…

  11. justfrank scrive:

    Eh, ma Di Pietro dice che il signoraggio è uno scandalo! :mrgreen:

    http://www.youtube.com/watch?v=zIG3BpdJSwU

    E attenti alle scie chimiche!!! :fkoff:

  12. swampthing scrive:

    ecco. Pieroni non è Kilombo.

  13. Tisbe scrive:

    Peccato che l’articolo sia stato censurato da Kilombo, anzi… da Pieroni :prete:

Lascia un commento