eXTReMe Tracker

Ah l’amore questo folle sentimento che

23 Luglio 2007 alle 00:55
swampthing

ah l’amore questo folle sentimento che
ah l’amore più lo fuggo e più ritorna da me
questa volta ha il tuo volto perché
io mi sto innamorando di te

[Questo folle sentimento – formula 3]

Due notizie di qualche giorno fa:

Lasciato da ragazza si lancia tra auto: ferito
Un giovane di 20 anni, residente a Tarquinia (Viterbo), che è stato investito sulla via Aurelia, nei pressi di Civitavecchia, in modo non grave, riportando ferite guaribili in circa 20 giorni. Aveva tentato di suicidarsi lanciandosi fra le auto in corsa dopo essere stato lasciato dalla propria ragazza. Dopo che la fidanzata gli aveva detto di voler rompere l’unione, il ventenne si è recato sul ciglio della statale e, improvvisamente, si è lanciato sull’asfalto.
Ubriaco spacca vetrata e muore dissanguato
Completamente ubriaco, ha sfondato la vetrata di un residence per seguire alcune ragazze che già aveva importunato, si è ferito gravemente, quasi amputandosi una mano, ed è poi morto dissanguato. È successo a Rivazzurra di Rimini, verso l’alba, e la vittima è un giovane turista lombardo: non aveva documenti ma è stato identificato a fine mattina dalla polizia.
[corriere.it]

Due notizie, sull’amore, sul sesso, sulla morte. Apparentemente diverse, ma riguardanti l’istinto che ci permette di far continuare la specie. Un giovane che vuole morire per un amore non corrisposto, un giovane che muore nel tentativo (o nel desiderio) di accoppiarsi con alcune femmine. Gli ormoni giocano brutti scherzi. Forse, quando le cose non vanno come vorremmo, sarebbe sempre bene ricordarsi che l’innamoramento e l’istinto sessuale sono due cose per cui siamo stati programmati dalla natura. Insomma non siamo noi che vogliamo correre dietro donne senza cuore, è la natura umana che ci spinge a farlo. Mentre se siamo corrisposti, allora sì, dimentichiamoci di tutto e lasciamoci andare senza paura alla passione!

nota: in nessun modo intendo minimizzare il comportamento inaccettabile del turista lombardo, la mia è solo una constatazione di come certe persone, venuti meno i freni inibitori, si lascino andare a comportamenti criminali. Se una parte è dovuta sicuramente all’istinto, l’altra è dovuta all’educazione e al rispetto per gli altri, spesso latente ahimè.

Pubblicato in Amore e sesso, Cronaca nera da swampthing | 5 Commenti »

tn  tags: , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

5 commenti a “Ah l’amore questo folle sentimento che

  1. Stefania ha detto:

    Già… peccato che non ci ha rimesso solo la mano ma tutta la vita… a quest’ora sarebbe ancora con noi che lo conoscevamo e sapevamo che tutto quello che hanno detto e scritto nei tg e sui giornali erano una marea di puttanate!!! Non fidatevi di tutto quello che leggete suio giornali o sentite in tv!!!
    Ciao Ivan Ti voglio bene… x sempre!!! Ste

  2. Rass ha detto:

    il tipo che si è ucciso potrebbe essere nominato ai darwin award, i premi per le persone che con comportamenti terribilmente stupidi compromettono la loro capacità riproduttiva, risparmiando all’umanità la trasmissione dei loro geni..
    una volta lo vinse uno che, per rubare 2 astici, se li nascose nelle mutande…

  3. antonio roversi ha detto:

    Salve!
    La vedo un po’ sbragata e svogliata quella rivoluzionaria col mitra in mano e la stella rossa vicina che campeggia in prima pagina.
    Tiratela un po’ su’. Ritta! Si sta lasciando andare. Che roba è quel mitra che imbraccia? Il contenitore delle carte di credito di Fassino, Dalema e Berlusconi?
    Dovrebbe sparare contro i protagonisti di queste nuove e molto poco chiarissime (per niente) vicende di banca.

  4. swampthing ha detto:

    più che la mano ci ha rimesso la vita…
    leggere mai eh?

  5. Tie Pilot ha detto:

    E peccato che non ci abbia rimesso la mano…troppo garantismo in Italia:per quanto mi riguarda,pene piu’ severe,meno flessibilita’ e più liberta’ di azione per le forze dell’ordine,ovviamente sottomesse a una magistratura efficiente.Come in Urss. :star:

Lascia un commento