eXTReMe Tracker

Assassini

21 Novembre 2008 alle 11:22
qirex

Ogni tanto una buona notizia fa bene. Ci serve a sperare che al mondo esistono persone che tutto sommato lavorano davvero affinché le cose cambino. Sto parlando del rinvio a giudizio per gli indagati per i fatti della Thyssen Krupp di Torino, dove morirono sette operai nel rogo causato dal cattivo stato dell’impianto. Bene, apprendiamo da La Stampa che gli indagati sono stati rinviati a giudizio con accuse pesantissime.

Ecco nel dettaglio gli imputati e le accuse:
– Herald Espenhahn (amministratore delegato): omicidio volontario;
– Marco Pucci (consigliere delegato): omicidio colposo aggravato;
– Gerald Priegnitz (consigliere delegato): omicidio colposo aggravato;
– Daniele Moroni (responsabile area tecnica): omicidio colposo aggravato;
– Raffaele Salerno (dirigente): omicidio colposo aggravato;
– Cosimo Cafueri (dirigente): omicidio colposo aggravato.

Le motivazioni sono, a quanto pare schiaccianti. Nonostante il prossimo disarmo dello stabilimento di Torino, l’azienda ha deciso di incrementare la produzione di laminato (prodotto nella linea del rogo), e di posticipare gli investimenti per la messa in sicurezza dell’impianto. Nonostante la relazione della compagnia assicuratrice Axa che consiglia di intervenire sulla sicurezza perché “c’è pericolo che l’incendio si propaghi per combustione/rottura delle tubazioni dei manicotti in modo estremamente rapido, favorito dall’alta pressione dell’olio”. Proprio quello che è successo. Nonostante le stesse cose erano state predette dai Vigili del Fuoco e da un organo interno aziendale. Nonostante l’azienda avesse stanziato fondi per la sicurezza, l’amministratore delegato decise di soprassedere per Torino che sarebbe stato chiuso di lì a poco.
E invece di lì a poco sono morte sette persone. Bruciate vive.

Assassini.

Pubblicato in lavoro, Ottimismo da qirex | 22 Commenti »

tn  tags: , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

22 commenti a “Assassini

  1. er mahico ha detto:

    @ki lo ha [email protected]
    Ma frocettus-odyna ke fine ha fatto? Bannato a kicks nel cul?
    Beh nn era grankè dopotutto.. Femminuccia e menteccato, nn poteva avere destino diverso.

  2. lele ha detto:

    odino 5
    In germania chi viene trovato senza casco di protezione viene licenziato!in italia viene licenziato chi porta il casco:da il cattivo esempio!

  3. Silvio ha detto:

    Oh guarda un pò, lo provocano… Poverino… Hai tutta la mia solidarietà

  4. er mahico ha detto:

    @odi.. Hai ragione.
    Chiariamo le nostre divergenze d persona, è meglio.
    Un mondo capitalista ha bisogno del massimo profitto, anche a costo di uccidere.
    Peccato non abbia sempre la fortuna d passarla liscia.

  5. Odino ha detto:

    Riguardo all’articolo io avevo solo espresso di essere d’accordo sulle decisioni del tribunale e di non aver ben capito perchpè avessero accusato uno di essi per omicidio volontario.
    Poi è stato il possente salvatore della fede neo-comunista a mettersi a rompere i maroni parlando di sfide che non si sogna nemmeno di come andrebbero a finire. Insomma, io ho iniziato parlando dell’articolo e altri mi hanno tranquillamente provocato. Non essendo tipo da farmi prendere per il sedere da un decelebrato, ho risposto…

  6. qirex ha detto:

    per il cretino che infesta queste pagine:
    la morale cristiana la si applica a tutti, secondo gli insegnamenti del vostro dio e della vostra chiesa. prima di professarti come il salvatore del mondo, caro odino, dovresti almeno sapere di quello di cui parli.
    ignorante senza fine.

    detto questo, riesci ad avere argomenti convincenti inerenti all’articolo o proprio non ce la fai?

  7. Krasnaya Ploschad ha detto:

    Odino, Odino, Odino….
    Sei semplicemente STUPIDO.
    Full stop.

  8. Silvio ha detto:

    qurex
    occhio a Gargamella allora, lo vedo agguerrito ultimamente

  9. Silvio ha detto:

    1. Non mi hai risposto
    2. Ora si che siamo tutti preoccupati

  10. Odino ha detto:

    La morale cristiana non è per pastafrolle come voi, è qualcosa che viene compresa solo da chi ha un po’ sale in zucca, e al giorno d’oggi ce ne sono poche di persone così. Il cristiano non è un pezzo di pane che gli sputano in faccia e lui apre anche la bocca perchè ci piscino dentro… la morale crsitina in primis va applicata con altri cristiani e solo in secundis sui non cristiani.
    Ora, mettetevi l’anima in pace, se anche mi trovaste saprei come mettere a ferro e fuoco tutte le vostre case, da solo o anche non… :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

  11. qirex ha detto:

    silvio, occhio che qui il grande puffo sono io… :mrgreen:

  12. Silvio ha detto:

    Ehi ragazzi fate attenzione a non spappolargli gli organi interni così li donate e finalmente potremo dire che un fascista ha fatto qualcosa di buono.
    Odino ma toglimi una curiosità, ma la carità cristiana tu come la metti in pratica? Perchè da quel che mi pare di capire tutti gli adoratori del grande puffo che si ritrovano qui sono molto più cattolici di te che invece sembri l’agente pubblicitario della morale cristiana, che predica bene e razzola male

  13. er mahico ha detto:

    @odyna
    quando finisci di abbagliare alla tastiera perchè non mi dici dove posso rischiare un tuo morsetto? ti averto che sono un pò cannibale, quello che resterà di te saranno le tracce nella carta igienica dopo che ti avrò digerito.

    piscyaletto.

  14. qirex ha detto:

    odino, non ti preoccupare, er mahico non verrà da solo. piuttosto porta qualcuno che ti dia una mano.

  15. Odino ha detto:

    Quando succederà spera che di er mahico resti qualche pezzetto da riportare alla sua famiglia… sempre che io decida di non bruciare il tutto per rendere un servizio all’intera umanità. :whistling:

  16. ATO ha detto:

    @ er mahico, quando capitera’,conservami qualche dentino che mi vorrei fare una collana,grazie.

  17. Silvio ha detto:

    odino ma è possibile che non capisci proprio nulla? Ma dai ma così ti offendi da solo non sei un pò intelligente? Non sai che i ‘responsabili’ di una fabbrica si chiamano così perchè qualsiasi cosa di negativo succeda, se legate a loro mancanze, ne sono responsabili? Ora piangeranno, se tutto va bene, almeno quelle povere famiglie avranno una (magra) consolazione si spera

  18. Odino ha detto:

    Non capisco er mahico cosa diamine centri ora quello che dici in questa discussione. Non sapevo semplicemente perchè hanno condannato quella persona per omicidio volontario… ad ogni modo ciò che tu proponi non è ora nei miei progetti futuri e poi i duelli fra gentiluomini non sono terminati dopo le guerre napoleoniche? :mrgreen:

    @ lele: non sempre però si tratta di omicidi volontari come questo. Spesso capita che siano gli stessi operai a non voler utilizzare certe protezioni e precauzioni. Capitano casi in cui l’operaio abbia il casco come equipaggiamento ma, vuoi perchè gli da fastidio, vuoi perchè non gli piace, non lo indossa e poi succede che un mattone gli cade in testa e lo uccide… in tali casi credo che il solo colpevole sia anche la vittima. Per quanto riguarda la mancanza di sicurezza sono perfettamente d’accordo con voi in questo caso, se manca ed è colpa di qualcuno, questo deve pagare. Inoltre, in economia (quindi anche sul piano puramente materiale), si sa che un operaio o un lavoratore, se si trova in una condizione di disagio (perchè ha paura per la sua vita), lavora male e quindi produce di meno ed è meno conveniente, percui dovrebbe anche essere una prerogativa dei capoccioni dare sicurezza ai propri dipendenti.

  19. lele ha detto:

    Spero si arrivi anche alla condanna!e che questa sia definitiva!
    E’ ora che il problema sicurezza diventi una cosa molto seria e non continui ad essere solo “paura del clandestino o del rom”.Le quotidiane “morti bianche”devono essere trattate come omicidi volontari e non banali incidenti!L’imprenditore deve prendere coscienza che i lavoratori non sono carne da macello e gli investimenti per la sicurezza sono indispensabili e non soldi buttati!

  20. er mahico ha detto:

    @odyno
    quando vuoi dove vuoi, ti aspetto.

  21. RedPower ha detto:

    è volontario credo per dolo eventuale: lui non ha fatto i controlli che era suo compito fare, si è assunto il rischio che accadesse una cosa del genere. E’ giusto che sia condannato per omicidio volontario.

  22. Odino ha detto:

    D’accordo su tutto tranne che sulla prima sentenza: come fa uno ad aver fatto omicidio volontario in un incidente?! Cioè, è un controsenso, mica aveva un suo tornaconto nell’uccidere gli operai…

Lascia un commento