eXTReMe Tracker

Cess-man

25 Gennaio 2011 alle 17:04
Spartaco

” No al rinvio. Basta! Non si gioca con la dignità delle persone”.

Chi ha detto queste parole? Sicuramente un essere umano in condizione di grande sofferenza. Che chiede di porre fine al suo calvario.

Come dicono a Napoli: “la meglio morte è quella subbito”.

Per cui, quando le ho lette, ho pensato all’uomo che morì otto volte. Era un detenuto del braccio della morte di San Quintino, condannato nel 1948 alla pena capitale da un tribunale americano e che nel 1960 era ancora in vita. Si chiamava Chessman: l’esecuzione gli venne rimandata per ben 8 volte. L’ultimo rinvio soltanto 10 ore prima del momento prefissato.

Chessman era un rozzo e brutale delinquente che però in carcere, da solo, passando tutto il suo tempo sui libri, divenne un esperto di diritto. Fu lui stesso a eccepire di volta in volta la norma che lo voleva morto, ritardando la sua esecuzione, mettendo in ridicolo il sistema americano e ribaltando completamente il giudizio sulla sua persona da parte dell’opinione pubblica. Persino l’Osservatore romano si schierò dalla sua parte.

Alla fine comunque Chessman, tra lo sconcerto e le proteste del mondo intero, fu barbaramente giustiziato. Era il 2 Maggio 1960.

Quando ho visto che le parole riportate all’inizio le ha pronunciate Bondi, in merito alla vicenda della sua mozione di sfiducia, mi sono un po’ risollevato perchè in fondo non si tratta della sua vita. E mi sono consolato.

Perchè per un Chessman che è morto, c’è un cess-man che sopravvive.

 

Pubblicato in Vita quotidiana da Spartaco | 12 Commenti »

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

12 commenti a “Cess-man

  1. er mahico ha detto:

    un elogio allo spirito di sopravivenza innato in tutti gli esseri umani.
    :banana:

  2. ezio ha detto:

    @zerb
    lo sapevo gia’ amico. Ma forse s’e’ data una asprangata sui coglioni, perche’ e’ passata la fiducia senza il loro voto. E’ passata la fiducia il 14 dic, con il loro ,anche, voto. Ora vedremo cosa si meriteranno con sto giochetto del cazzo. Cazzi loro. Vedremo cosa succedera’ col monumento.
    a proposito di cessi…….cazzo, tanti commenti e nessuno che tiri l’acqua.
    ciao bello, ieri tutto il giorno in gardena a sciare….pranzo……polenta e capriolo, cena pappardelle alla selvaggina………………….altro che ruby nano nicolina dalle tette e senza cervello o da veltroni e &, che potendolo fare, li mangerei e li sgagazzerei………..per poi tirare un FIUME di acqua……………..hehehehe

  3. lele ha detto:

    sul cesso ci si siede o ci si accovaccia e poi se ne và,ma il cesso li rimane a raccattar quel che ognuna lascia!

  4. Ecco in cess-cesso: culo e coglioni hanno lasciato su watter .E proprio vero che (chi di pugnal ferisce – di pugnal perisce .

  5. Zerb ha detto:

    Gigi, dài, non prendertela, la dialettica a volte ci inganna.

  6. Zerb ha detto:

    Per Ezio.
    simpatico e molto schietto, questo articolo:

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/01/26/sfiducia-a-bo ndi-la-svp-ha-deciso-ci-asteniamo/88481/

    ce ne sono di cess-man in giro, eh Ezio ????
    Ovviamente non ce l’ho con te.

  7. suslov ha detto:

    Io non credo che Bondi sia granchè responsabile dei disastri ahilui successigli,
    in quanto l’avere messo un emerito imbecille alla testa del ministero che dovrebbe gestire il 70% del patrimonio artistico mondiale è una delle tante idee partorite da quel genio distruttivo e negativo per eccellenza che è il vecchio scaracchio, Nonno Maiale, berluskazzone, come altra idea fu un tempo di piazzare su tutti gli schermi televisivi quell’altro escremento umano di Vittorio Sgarbi, perchè quando Mani Pulite fece saltare il coperchio politico delle malefatte del topone di fogna il suddetto sorcione se la fece sotto e decise che l’unico modo per salvarsi era di usare le sue tivvù escrementizie per far passare l’idea che essere delinquenti era una cosa positiva, e la faccia da matto di Sgarbi che insultava tutto e tutti (sopratutto i magistrati) serviva allo scopo.
    Le sue televisioni sono un’arcaico strumento di arricchimento del sorcio, nonchè di reperimento a basso costo di gnocca, in quanto controllando il mercato pubblicitario e tutte le televisioni gliela devono dare anche se fa schifo.
    Che per tenerle in vita (in libera concorrenza sarebbero già morte) abbia bloccato da 10 anni lo sviluppo della banda larga (che con la IPTV tipo Alice gli ammazzerebbe mediaset), nonchè ammazzato giornali, tivvù e radio locali e fatto a pezzi pure cinema e teatro per tenere tutti a casa a guardare la rai che fa schifo oppure mediaset non gli frega.
    Solo Sky si è salvata perchè è di uno più squalo di lui, che cerca di spingere governi potenti come quello americano e tedesco a farlo fuori, senza esito.
    Forse Murdoch dovrebbe comprarsi qualche parlamentare del centrodestra per farlo cadere, col centrosinistra è già in buoni rapporti.

  8. A me ste storielle ,non fanno ne caldo e ne freddo: solo pietà, per chi si diverte ..

  9. darlene66 ha detto:

    Che bel post!Ho letto qualcosa su (Cheryl ?)Chessman,e la sua storia mi ha profondamente colpito.Su Bondi invece,non c’è e non potrebbe esserci alcuna storia,ma solo…………..storielle,è talmente insignificante!

  10. lele ha detto:

    in quanto è tale

  11. Spartaco ha detto:

    Ma sempre cess resta

  12. lele ha detto:

    però,il cess,e vero che è per man ma è altrettanto vero che è per woman!

Lascia un commento