eXTReMe Tracker

Fukushima-Chernobyl 7 a 7. Ma ci sono i supplementari

12 Aprile 2011 alle 22:55
Spartaco

Fukushima è a livello 7, come Chernobyl.

Probabilmente lo è stata fin dal primo momento. Forse si dovranno inventare il livello 8, da qui a qualche giorno. Ciò che colpisce di questa vicenda, al di là dell’oggettiva tragedia, è la menzogna elevata a sistema. Una cosa è apprendere la verità dai libri o dai comizi nelle piazze. Altra cosa è farne diretta esperienza. Il sistema “liberista” in cui viviamo è falso. Pur di salvaguardare il profitto e mantenere l’accumulo del capitale,  passano su tutto.

Questa gente venderebbe sua madre a un nano, come dice De Andrè. Altro che Unione Sovietica. A proposito… Oggi fa cinquant’anni che il primo uomo è andato nello spazio.

Era un russo, che incollato al finestrino della sua navicella disse al colmo dell’entusiasmo: “La terra è tonda”. Perché la verità, quella empirica galileiana, trionfasse.

Onore al compagno Yuri Gagarin.

Pubblicato in Vita quotidiana da Spartaco | 105 Commenti »

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

105 commenti a “Fukushima-Chernobyl 7 a 7. Ma ci sono i supplementari

  1. suslov ha detto:

    Poi si lamenta se gli tirano le statuette…

  2. Zerb ha detto:

    Intanto il nostro amatissimo Primo Ministro ha detto che il nucleare è solo accantonato per permetterci di farci passare la sindrome cinese e che è la sola energia pulita.

    Ed immacolato come la beataverginemaria ci prende tutti per idioti.
    Ho detto …TUTTI……compresi chi lo hanno sostenuto.

    Add’à finì ‘a nuttàta……..

  3. lele ha detto:

    Egr.Maestro gigi
    Hai risposto da “maestro”!La classe attenta alle parole del maestro ha appreso che il referendun sul nucleare è voluto da “di pietro”e che non si è “potuto” inserirlo nelle amministrative!
    La classe prende atto di avere un maestro creativo e divertente!
    maestro gigi,i miei ossequi!

  4. suslov ha detto:

    Lo storico Giannuli ha scritto un libro prevedendo una Grande Crisi economica nel 2012, causa fallimento degli Stati Uniti come governo federale e singoli stati (ormai alla bancarotta come la California e New York), e quindi l’Italia con il suo governaccio del decrepito maniaco sessuale sarà quella che fallirà per seconda, data pure la misserrima qualità del materiale umano che lo circonda (ministri come Rotondi, Alfano e Romani se fossero vissuti nel Terzo Reich con le loro facce sarebbero stati eliminati come handicappati ed i loro cervelli finiti a galleggiare nella formalina dell’istituto contro la degenerazione della razza, quello di berlusca in qualche istituto di criminologia come delinquente con la maggiore capacità di commettere reati).
    Purtroppo i disastri causati dalla morente destra liberista protestante anglosassone li stiamo pagando con la speculazione a livello globale, e in Europa continentale c’è una grande avanzata delle destre identitarie e scioviniste (anche in Inghilterra dove è ancora maggioranza la popolazione bianca il National Party va molto bene), dirette contro la crisi economica e gli immigrati.
    Purtroppo l’Italia è un paese di destra e dopo la fine dello gnomo criminale e criminogeno c’è il rischio di avere un governo di destra simile.
    Speriamo solo che sia giustizialista e ci liberi dalla criminalità organizzata che ha espresso parte della attuale classe politica.

  5. Zerb ha detto:

    Ottimo, Raistlin.
    eppure abbiamo centrali a nord-est ed ovest che cosa vuoi che ci facciano altre 7-8 centrali in casa nostra?
    Poi, chi non vuole le centrali è contro il progresso, chi non vuole l’acqua è contro il progresso ed a noi di Sinistra non ci va mai bene niente.

    Ora, come la mettiamo?

    Io, un’idea ce l’avrei, ma alla pecorina ci ha già messo sto governo, e non solo chi è all’opposizione come me.

    Saluti………..I.Z.

  6. Raistlin ha detto:

    Salve, per prima cosa auguro a tutti per domani un Buon 25 Aprile Festa per la Liberazione!
    Come avete capito sono nuovo, ma credo di condividere certi ideali, per cui mi son registrato.

    Per quanto riguarda il nucleare, oltre ad esser fermamente contrario, credo che l’Italia non ne abbia neppure bisogno, è vero le energia alternative non garantisco,al momento, la sussistenza, soprattutto in virtù dei problemi di stoccaggio. In fatti l’elettricità per un paese non si può certo imprigionare in batterie. Tuttavia in Germania, stanno iniziando un nuovo progetto, soprattutto con le pale eoliche, cioè lo stoccaggio grazie all’idrogeno. Infatte le pale di ultima generazione destinano una parte di elettricità alla rete elettrica e nei momenti di surplus tramite l’elettrolisi dell’acqua producono idrogeno, che potrà esser utilizzato nell celle a combustibile per i periodi in cui la produzione eolica e/o solare risulta insufficiente.
    Sicuramente manca ancora un po’ prima che queste tecnologie abbiano una resa equiparabile ad altri impianti, ma proprio per questo sono una potenzialità. Se una centrale nucleare si aggira sul 90% per quanto riguarda la sua efficienza, il solare oscilla dal 25% al 35%. Quindi mentre una centrale ha margini di miglioremento inferiori al 10%, il solare grazie a nuove tecnologie produttive ne ha ancora tantissimi. Ovviamente per avere questi si risultati si dovrebbero destinare più fondi alla ricerca.

  7. “Sanguisughe “il libro delle meraviglie ; per chi vuole farsi un regalo a Pasqua : bazzeccole il resto .Buona Pasqua a tutti..

  8. giulios ha detto:

    Zerb,
    Queste tabelle sono un colpo allo stomaco per chi non li vota o per quelli che ancora hanno capacità di ragionare, per coloro che cantano ” meno male che silvio c’è” sono falsità oppure se sono veri è colpa dei governi di centrosinistra le poche volte che hanno governato, è assurdo ma è così, da noi anche la matematica diventa un’opinione.
    Qui l’unica festa che vale la pena ricordare è quella di domani che mai come ora è attuale, ogni giorno che passa è uno schiaffo alla democrazia, alla costituzione a all’informazione ( a proposito, danno persino fastidio trasmissioni come anno zero o ballarò dove viene data voce a tutti, mentre ferrara può parlare indisturbato senza contradditorio, dà fastidio il tg3 e non il tg1), ormai non fingono neanche più, lo fanno apertamente senza problemi mentre l’opposizione non sa dire altro che poche parole al vento.

    BUON 25 APRILE.

    (ne abbiamo bisogno.)

  9. Zerb ha detto:

    Buone Feste a tutti, anche ai vegetariani………

    Intanto abbiamo migliorato le classifiche internazionali:
    http://interessati.blogspot.com/2011/04/pressioni.html

  10. suslov ha detto:

    Zerb, se Orwell tornasse in vita, direbbe senz’altro che il Grande Fratello si è realizzato in Italia.
    Questo e’ partito da una situazione tipo Mendella, ed ha realizzato una struttura di potere totalmente illegale e senza scrupoli che si e’ sovrapposta alla realta’ materiale del paese soffocandola.
    Del resto Agnelli a berlusca non lo ha mai chiamato imprenditore ma solo impresario, proprio per sottolineare la totale estraneita’ di berlusca e dei suoi sistemi dall’economia materiale.
    Questo non sa assolutamente niente dell’economia reale e del suo rilancio, tipo quello fatto dalla Sud Corea dopo la crisi finanziaria del 1997 che cablo’ tutto il paese con la fibra ottica e permise ad aziende come Samsung ed LG di sviluppare competenze che le hanno imposte persino ai giapponesi, questo e’ un Al Capone saccheggiatore che testimonia con i suoi comportamenti l’origine
    illegale delle sue fortune.
    Fortuna che ormai le casse sono vuote.

  11. @Lele:
    Non sono un ingegnere:per tanto ti ringrazio,lo stesso per la tua onorificenza verso i miei confronti.Ma non occore essere un laureato esperto, nel ncleare ,per capire come stanno le cose nel nostro paese.Quanto al referendum voluto esclusivamente da Di Pietro , ben venga; ho soltanto motivato che se una parte del referendum non viene più disposta, il referendum rischia a non passare il quorum. Siccome non si è potuto, inserirlo, sulle elezioni amministrative comunali, dovute per varie ragioni : la votazione popolare viene a costare centinaia di milioni di euro in più.Con il rischio di buttar via tanto denaro giù per le “scale” che poi paga sempre “pantalone”.Ricordo che nei referendum passati, pochi hanno ragiunto il quorum.Quanto alle centrali nucleari , sono convinto che ne io e ne te ,le vedremo attivate.Be ,per un giusto titolo , un’altra volta chiamami , (maestro che è il mio titolo professionale..Un saluto Gigi

  12. lele ha detto:

    Egregio ing.nucleare gigi sempre raggiante antinuclearista
    “ing.nucleare e antinuclearista”è l’assurdità che convive nel popolino berlusconiano e leghista.Dietro a questa apparente assurdità che cosa si nasconde,sempre al popolino?
    1)l’emendamento,per caso,racconta quello che esce dalla finestra e rientra dalla porta?
    2)vuole attribuire il merito alla scelta antinucleare alla compagine governativa manifestamente nuclearista?
    3)qualcuno ha detto non c’è neanche un “euvo”?
    4)cancellare il referendum a cui la gente è seriamente interessata e far fallire gli altri due?
    5)salassare le già salassate casse dello stato con la brillante trovata del prode “alberto da giussano”in conbutta con il cavalier “pompetta”di 350 milioni di euro?
    Ing.gigi lascio a te,vista la tua approfondita cultura in campo energetico,la spiegazione del “mottivo”,indipendentemente dai miei,ignoranti,interrogativi.

  13. Stai tranquillo Zerb:
    La gente non và a votare ,per far un favore a Di Pietro, solo perchè vuole morto Berlusconi. Forse andavono in più se c’era il discorso del nucleare.Vedrai non raggiungerano neanche il 30%.Non sono io che tengo cattiveria, ma la tua mania di aver un odio con i leghisti.Siccome, visto che ogni volta che leggo i tuoi post offendi i leghisti : oggi più che mai mi sento uno di loro, e non me ne pento.Ricordati che la mia città è governata da oltre 15 anni dalla Lega, che governa in modo corretto e onestamente, come altre più importanti , quì nel Veneto : Treviso ,Verona ecc.Non sono io con la cattiveria : e solo che tu solamente puoi offendere: facendomi pur star male.E poi scusami perchè vuoi entrare in dialogo quando stavo discuttendo con Lele , che non è la prima volta.Se i miei ragionamenti ti stanno su cazzo : lasciami perdere e posta con quelli del tuo rango ,che a quanto sembra sono più intelligenti.Se io ho una visione diversa dalla tua , non posso farci nulla, se tu insisti che è sbagliata.
    Sogni d’oro !!!!Con sogni del cazzo andrò questa sera : amico!!! Bell’amico…..

  14. Zerb ha detto:

    @ Suslov
    A me ha fatto impressione Confalonieri che in un’intervista radiofonica, ha dichiarato al giornalista che gli chiese del declino di B e lui, convintissimo, ha detto che “il Cavaliere è solo all’inizio del suo progetto”.

    auguri………….

  15. Zerb ha detto:

    Dimenticavo Gigi,
    la miglior strategia energetica, al momento, è il risparmio e non il consumo maggiore e se vogliamo che il mondo continui anche il ns passaggio, sarà meglio che iniziamo a decrescere anzichè aumentare i consumi.

    per questo sono anni che ci aspettiamo una politica energetica seria e decisa a tutelare le generazioni future, perchè sappiamo tutti che questo trend di consumi energetici non può andare avanti per altri 30-40 anni.

    E sai quanto me quanto brevi siano 30 anni…….

    sogni d’oro, Gigi !!!

  16. suslov ha detto:

    Adesso si sono inventati pure la riscrittura dell’art. 1 della costituzione.
    Non c’è niente da fare, berlusca ignora completamente la realtà e vive nel suo fantasioso mondo televisivo.
    Oggi fuori da Palazzo Chigi c’erano i lavoratori del’ennesimo settore massacrato da questo governaccio di ladri analfabeti e loro si inventano l’ennessima cappata.
    Berlusca sembra Mussolini, che aveva accumulato le poltrone ministeriali eppoi passava le giornate alla rassegna stampa ed a quello che dovevano scrivere i giornali.
    Lo gnomo fa lo stesso, ma quando arriverà la fine il botto potrebe essere pesante.

  17. Zerb ha detto:

    …..[l’Italia in questo caso spenderà 350 milioni solo per mandare a casa Berlusconi]……

    Bravo Gigi, complimenti, perchè non scrivi che siete voi leghisti a voler spendere questi soldi per fare i referendum in date diverse dalle elezioni amministrative ????

    Poi la finisco qui, che dialogo pretendi? Vedo solo cattiveria nei tuoi scarni commenti, sottile ed offensiva alla ragione.
    Ma ci pensi a quello che scrivi?

  18. Ma dai Lele:
    Non le fanno più le centrali in Italia,l’emendamento della legge omnibus ,ha portato alla decisione di sospendere il nucleare. Ora tutti contenti e felici innamorati del sole.Unico che non le andata dritta è Di Pietro , che perderà il referendum,perchè molti andavano a votare proprio per abolire le centrali.Senza questo mottivo ,l’Italia in questo caso spenderà 350 milioni solo per mandare a casa Berlusconi, lo ha detto ieri sera il “matto”.Per quanto riguarda l’energia in questo paese , se non si pensa a qualche cosa di positivo .Senza andar ingrassare i francesi , bisogna far centrali a carbone : come una volta, cercando di non inquinare l’aria.Oppure con panelli fotovoltaici. Altrimenti bisogna accettare :di menare il manico agli altri : dal momento che le pale eoliche, non girano poi tanto con il vento. un saluto

  19. lele ha detto:

    zerb
    il pensiero di ezio è:i vicini di casa hanno la centrale nucleare che è molto pericolosa anche per noi e allora facciamole anche noi,i rischi sono gli stessi!
    La stessa logica di:il mio coinquilino fa il bunga-bunga con ragazzine minorenni,allora lo faccio anch’io,tanto il reato è uguale!

  20. Zerb ha detto:

    No, fammi capire:
    tu sei contro il nucleare in Italia? bene, anzi benissimo, io lo sono anche contro quello in F-D-UK-SL-SK-USA-URSS……….ma quando si facevano manifestazioni internazionali ti beccavi del no-global con tanto di bollo terrorista e incendiario.

    Poi ti vedi un partito di un paese che protesta contro un altro paese?
    Dai, non sta in cielo nè in terra.
    Hai mai visto le manifestazioni in Germania con i verdi di tutt’Europa?
    Quello è lo spirito giusto, perchè il nucleare non è solo un problema che resta dentro i confini, al contrario dell’acqua.
    Di quale ipocrisia parli?

    post scrittum:
    guarda che io con Gigi non ho mica niente contro, è che mi stan sul cazzo tutte le chiacchere da bar quando si tenta di approfondire un argomento, poi, quando si scherza si scherza e si finisce col ridere di noi stessi.

    Detto tra noi, non sai quanto vorrei essere smentito da dati di fatto e documentazioni incontrovertibili che mi dimostrino di aver torto.
    Tra tutti i miei difetti, credo che quello del pretendere la ragione sia totalmente assente.
    Basta semplicemente dimostrarmelo ed ho già dato prova di ravvedermi più di una volta, per cui……ponti d’oro e tappeti rossi a chi mi dimostra che dico una cazzata.

    A’t salùtt !!!!!!!!

  21. @Ezio:
    Perchè vuoi rimproverarci? In fin dei conti l’amico, voleva mandarmi una tastiera, che può scrivere di tutto tranne , che possa dir bene dei leghisti.
    Buona serata gigi

  22. ezio ha detto:

    @zern nonche’ gigi
    che cazzo di cani e gatti vi mangiate, a vicenda…………. :mrgreen:

  23. ezio ha detto:

    @zerb
    hahahaha,questo non lo saprai MAI :mrgreen: e comunque bel ristorante..complimenti
    Eih artista, nel mio commento 30 specificavo appunto che quel ref. era per il NON finanziamento al nucleare allo scopo di “produzione” energetica PUNTO CAZZO.
    Non lo amo certo il nucleare, ma rido dell’ipocrisia , nel fare ostruzionismo solo per non averlo in casa, e non lo abbiamo fatto quando ce l’hanno messo davanti alla porta. A questo punto zerb, se si fa una guerra a quelle centrali, mi trovi in prima linea. Ma se la si fa solo per non averla in italia beh, lo trovo assurdo.. Sbaglio per voi? accetto che mi mandiate a cagare ma prima dovete fare un analisi GENERALE senza sparare a zero.

  24. @Zerb:
    E allora perchè mi vuoi mandar un tastiera quando sai benissimo che la mia funziona?E lascia stare l’articolo della costituzione N° 654321, che non voglio nemmeno sapere di che cosa si tratta. Certo che non parla male dei leghisti, come fai tu ogni momento, unica gente che tende ai fatti suoi.Ma si sa benissimo che tieni un chiodo fisso , quello che dai ad intendere, che quelli della Lega sono tutti , per niente studiati. Nonchè possono nuocere all’intelletto.Io invece penso che è l’unico partito che non fa tanto casino, come dal resto fanno gli altri. Per fortuna, che c’è chi la pensa alla stessa maniera: il caro compagno di ventura Ezio..buona serata

  25. Zerb ha detto:

    Gigi,
    io non ce l’ho con te nè con nessun altro, non capisco solamente come si possano ignorare fatti e dati incontestabili e, peggio ancora, non ignorarli ed accettarli come fossero la normalità.

    Ecco, su queste cose io mi incazzo con chiunque le dica, le pensi e le difenda.

    Per cui, niente di personale, come vedi.

    Bonne journèe !!

  26. @Zerb:
    Quando me la mandi sta tastiera? {ma mai che-che ne passi una parte e l’altra no} Non sarà mica che tartaglia , ha ha, ha.
    Tu c’è lai con me, ma non da adesso,da sempre, chissa perchè ? Per scrivere certe semenze. In ogni modo ti do la buona notte…

  27. Zerb ha detto:

    Gigi,
    per me tu hai le forbici nelle mani o chissà che cazzo di tasti schiacci, perchè i commenti, o te li blocca o spariscono per qualche giorno (tempo fa) ma mai che che ne passi una parte e l’altra no.

    Ti invio una tastiera italiana, perchè quelle della lega scrivono solo cazzate che si cancellano in automatico grazie all’art.654321 dela ns Costituzione.

  28. Zerb ha detto:

    Cazzata su cazzata.

    Allora, o mi ascoltate e verificate quel che scrivo oppure ditemi subito che non ve ne frega un cazzo di quel che dico e la buttiamo in vacca senza tanti problemi, che di argomenti alternativi alla politica, nella mia vita ne ho diversi.

    Allora, dicevo, che sto cazzo di referendum dell’87 non era, ripeto, NON ERA per il pro o contro l’utilizzo delle centrali atomiche, ma vietava allo Stato di sovvenzionarne la costruzione, SICCOME non esiste centrale al mondo costruita solamente da privati visto gli esorbitanti costi per cui sembrava il veicolo più rapido per bloccarne lo sviluppo.

    Si fece la cazzata di fermare quella di Caorso (di cui continuiamo a pagare il personale per il mantenimento a vuoto) anzichè continuare ad usare quello già in funzione come quel gioiellino di Trino ma fortunatamente si fermò quella del Garigliano, obsoleta e pericolosissima.

    Oggi invece è stato scavalcato il referendum perchè ENI ed ENEL sono private per cui si è già detto tutto ( i soldi che darà lo Stato non figureranno da nessuna parte o avranno altra destinazione fittizia) per cui ce l’hanno messo in quel posto, che fortunatamente è anche il vostro, cosicchè non ci saremo solo noi nella merda, ma anche voi di cui ne sarete orgogliosamente felici.

    Ezio, parlando seriamente, ma dico seriamente, quali sono i vantaggi del nucleare e quali sono gli svantaggi?

    vedi amico mio, non è indispensabile essere ingegneri o plurilaureati per poter giudicare una scelta tanto scellerata, basta guardare in faccia tuo nipote e guardare dall’alto una delle tue valli.

    Oltretutto la tua Fede dovrebbe aprirti ad una valutazione paradisiaca del Creato, più che ad un debosciato ed insensibile materialista come sono io, per cui mi meraviglio come tu possa rischiare di perdere tutto questo ed in nome di cosa?

    Prova a darmi una risposta sensata e non il solito slogan che ci sono dottori ed ingegneri favorevoli, per cui qualcosa di buono ci deve essere.

    Ma forse una bella nevicata radioattiva ti potrebbe convincere che arrivati ad un certo punto non si torna più indietro.

    Ma credo che, conoscendoti, tu sai benissimo che il nuke è una cazzata di cui ne possiamo fare a meno come ne abbiamo fatto a meno fino a pochi anni fa, ma dar ragione alla Sinistra…….MAIIIIIIII !!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Piuttosto ti taglieresti i coglioni con una roncola arrugginita………..

    Ho visto il tuo mms e mi sono pisciato addosso dal ridere, ma son convinto che non l’hai raccontata tutta. E non dirmi che c’eri con la moglie che non ci credo.

  29. Mi hanno tagliato tutto EZIO!!!!! La Derlene aveva capito la trappola. A questa sera, ciao grade FALCO, delle Alpi..

  30. Omago!!!! Ci vado spesso da quelle parti, poi vado a mangiare a Capodistria sul grande centro commerciale. E pensare che ero in pensiero .Laciamoli tranquilli quelli,del

Lascia un commento