eXTReMe Tracker

Gustavo Selva condannato. L’arroganza per una volta non paga

6 Marzo 2008 alle 15:54
calogero

selva.jpg

Sei mesi di reclusione e 200 euro di multa. E’ la condanna inflitta al senatore Gustavo Selva (ex An ora in Forza Italia), al termine del rito abbreviato, dal gup di Roma Maria Giulia De Marco.
Selva era accusato di truffa aggravata per aver usufruito di un’ambulanza fingendo un malore. Il gup ha accolto la richiesta del pm Leonardo Frisani. Selva era difeso dagli avvocati Alfredo Biondi e Paola Rizzo. [repubblica.it]

Gustavo Selva si è beccato quello che si meritava, una bella (metaforica) legnata sui denti. Gli sta bene, come non gioire? L’appartenenza alla vituperata casta questa volta non ha pagato. E del resto era davvero difficile uscirne indenni visto che la furbizia dell’anziano senatore lo ha portato ad auto-sputta-denunciarsi in diretta tv.

“La sentenza del Gup di Roma Giulia De Marco, che mi condanna in primo grado a sei mesi di reclusione, mi impone un unico e preciso dovere politico e di coscienza come cittadino e come parlamentare: la rinuncia alla candidatura al Senato della Repubblica nel Collegio del Veneto”, ha annunciato il senatore di An.

Sbagliato. Chi ha una coscienza evita di fare certe cazzate. Chi suo malgrado le fa, si dovrebbe autoescludere dalla vita politica per la vergogna e per la manifesta indegnità a ricoprire un incarico di rappresentanza politica. Non per la condanna del Gup. Pretendo troppo? Non credo. Probabilmente la tentazione di ricandidarsi era forte anche perché a destra sarebbero stati capaci di eleggerlo magari facendolo passare per vittima di una cospirazione di barellieri comunisti. Gli elettori di destra si bevono di tutto da anni ormai.

“Non voglio – ha sottolineato – che la mia colpa o miei errori ricadano sul Pdl, ideato da Silvio Berlusconi, alla cui attività politica io continuerò a dedicare l’intelligenza e le capacità di lavoro che mi restano nonostante la mia veneranda età”.

Ma le belle notizie non sono finite. Il vecchio senatore continuerà a lavorare al servizio del PdL di Berlusconi, perché, lui dichiara (come i fatti dimostrano) è intelligente. Ragazzi, ce ne fossero di più di intellettuali al servizio della nano causa. :mrgreen:

Pubblicato in Ottimismo da calogero | 27 Commenti »

tn  tags: , , , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

27 commenti a “Gustavo Selva condannato. L’arroganza per una volta non paga

  1. ezio ha detto:

    @ATO
    Inteso.. Certo pero’, che farli lavorare 15 ore al giorno e con qualsiasi tempo, e un letto di legno ad aspettarli. Non e’ una passeggiata tanto gradevole. Se poi sai di doverla fare tutti i giorni che ti rimangono di vita. Mah, non saprei se non si suiciderebbero. E comunque devono trovare le morte, in un caso o nell’altro.
    ciao

  2. ATO ha detto:

    ezio scusa,mi spiego sempre male e mangio meta’ scritto,”il miglio verde”e’ l’ultimo tratto di stada,appunto un miglio,che i condannati a morte percorrono dal braccio della morte alla stanza dell’esecuzione capitale,in usa. Pensa quanto gli voglio bene !!!!

  3. ezio ha detto:

    @ATO
    ho snobbato un’s,e ho dimenticato di concludere con……..pero’.
    scusasse

  4. ezio ha detto:

    @ATO
    non sarebbe male, se dopo il miglio, si trovasero in mezzo al deserto.

  5. ATO ha detto:

    @ ezio
    gli farei fare una passeggiata di circa 1800 metri, lungo un corridoio piastrellat o di verde(ecologico) Il miglio verde,appunto

  6. ezio ha detto:

    @Ato
    e per quelli che usano aerei macchine blu navi treni privati elicotteri macchine della polizia . Il prossimo viaggio, dove consigli di farlo fare.

  7. ATO ha detto:

    DA “AVVENIRE” AL “SECOLO D’ITALIA”,DA DIRETTORE DI T.G. A DIRETTORE DI GIORNALE RADIO,DALLA D.C. AL POLO PASSANDO ATTRAVERSO ALLEANZA NAZIONALE E MASSONERIA: MA SPERIAMO CHE IL PROSSIMO VIAGGIO A SCROCCO SIA SU CARRO FUNEBRE,NON AMBULANZA!

  8. AnGy ha detto:

    sinceramente sono cotenta di aver saputo come è andata a finire il caso Selva e cmq il suo è stato un gesto deprovevole …..

  9. ezio ha detto:

    @calogero
    il discorso del blog, era solo per rammentare a chi non lo ricordasse, che e’ stato ampiamente contestata l’azione dell'”incauto” selva, punto. Non era assolutamente una critica, sia ben chiaro. Se poi, vi piace aprire nuovamente la discussione, non saro’ certo io ha contestare. Ma se e’ cosentito dare un’ opinione, ebbene io l’ho data. E’ sbagliata per voi?, ok, e’ la mia quindi non dev’essere obligatoriamente come la vostra.
    A “F” vorrei dire che rimanga in letargo dov’era fino a ora.

  10. calogero ha detto:

    @ezio

    il caso non è stato riaperto. Semplicemente c’è stato un nuovo capitolo: la sentenza d primo grado. Se ti pare poco. Avendo già parlato in passato di questo caso mi sembrava logico aggiungere il tassello.

    la cosa che però mi sorprende di più è il fatto che tu non abbia chiaro il concetto di blog. Questo non è un giornale, una testata con una linea editoriale. Non siamo tenuti a parlare di tutto. Parliamo di quello che ci pare, quando ci pare. Punto.
    Si può discutere sul contenuto del post, ma è ridicolo contestarne la presenza o l’assenza. Se un argomento manca può essere che non avevamo voglia, tempo di scrivere o forse non ci frega, o magari non eravamo on-line. O mille altre cose.
    A sentir te invece saremmo o dovremmo comportarci come dei giornalisti. Nulla di più errato.

    Ps sulle auto blu. E’ ovvio che usare l’auto blu a fini personali rappresenta uno spreco di danaro pubblico e quindi è un gesto deprecabile. Ma l’uso dell’ambulanza è peggio, perchè oltre allo spreco mette in ipotetico pericolo l’incolumità del cittadino in caso di emergenza. O no?

  11. F ha detto:

    Hai ragione, che ce ne frega di questa notizia? Meglio quelle sulla Canalis che ci propina il buon vecchio Studio Aperto no?

  12. ezio ha detto:

    @china
    In verita’ il fatto di selva, quando successo, l’avevo gia’ condannato personalmente. Ora, che a distanza di tempo, riaprire il caso per osannare la sentenza, non ne vedevo la necessita’. Se per voi e’ meglio cosi’ ebbene sia,e se vige ancora un po’ di democrazia, a me non fa ne caldo ne freddo. In quanto al canale italia, si hai azzeccato. Ma non ti fare influenzare dal fatto che i direttori sono, presumo , di dx. Lo seguo anche quando c’e’ la mora con i capelli lunghi di cui mi sfugge il nome, che non e’ certamente di dx……………capisci a me.
    ti saluto

  13. chinaski63 ha detto:

    @ciao Ezio,per caso Canale Italia è quello che fà quella trasmissione la mattina alle sei in cui tutti possono telefonare???
    Perchè se è quello…..capisco adesso molte cose.
    Spesso arrivo pure a comprendere alcune tue esternazioni,ma in questo caso mi sembra che ti arrampichi sugli specchi.
    Dare notizia di questa condanna è una cosa normale e dovrebbe esserlo pure per te.
    un saluto China

  14. ATO ha detto:

    POVERO ME! POOOVERO ME!!!!!POOOOOVEEERO ME!!!POOVERO MEEEEEE!!!!!!

  15. ezio ha detto:

    come sapete intorcigliare i commenti, e’ semplicemente fantastico e geniale. Bravi, ma come disse scalfaro ” non ci sto”. Serviva proprio dare notizzia della condanna alle porte delle elezioni? Certo, direte, perche’ la gente deve sapere.Ok, tanto l’ha detto il tg3 che e’ visto prevalentemente da gente di sx, ai quali gia’ sapevano e piu’ di tanto non ha fatto scalpore. Oggi, anche un giornale di sx l’ha menzionato in prima pag. ,ma molto in piccolo. O calogero, visto che ci tieni tanto, vedi anche di riportare la notizzia tra qualche anno, in questo blog, in modo che non ci si dimentichi delle cazzate degli uomini dx. Ma dai, come dici, era gia’ stato fatto tanto scalpore, perche’ riaprire il caso. E se per caso non fosse stato condannato?, tutti in piazza? Tutti a manifestare contro il “bastardo” che ha usato, con frode, un mezzo pubblico. Mentre altri usano le auto blu, per fare la spesa o portare a scuola i bambini. Certo sono due cose differenti, ma tutte cose infami, e per questo che attizzare fuoco non serve a un tubo. Perche’ saranno, rifatte da altri, che sicuramente non verranno spiate dalle malelingue. E tu qirex, dopo che terrorpilots al tempo,ne aveva parlato con molti commenti, serviva sapere della condanna? Mah, forse vivo in un’altro pianeta, ma la logica mi da ragione.
    ciao a tutti e…………….se proprio, colpite uno alla volta e prendetevi tutto il tempo che volete.

  16. qirex ha detto:

    @ ezio,
    io sono contento di averlo saputo…

  17. calogero ha detto:

    @ezio

    ecco, sono sceso dal palco per risponderti. 🙂

    il fatto che solo il tg3 ne abbia parlato, dimostra solo quanto patetica è l’informazione italiana nel suo complesso. La vicenda di selva-ambulanza ottenne all’epoca un notevole risalto, anche per la scemenza estrema dell’autodenuncia. Riportare anche in breve il fatto della condanna, magari senza clamore, sarebbe stato solo un servizio al cittadino che magari vorrebbe pure sapere come va a finire. ma come dici tu che vedi tutti i tg, confermi che la condanna di un senatore per un atto incosciente e piuttosto odioso, non merita di essere riportata.
    Contento tu.

  18. fydel ha detto:

    Gustavo Selva è stato senz’altro un protagonista della scena politica e mediatica del dopoguerra. ex-democristiano-giornalista-anticomunista-piduista, è tra gli ideatori della destra italo-europea. ha avuto un peso notevole nella fondazione di AN, ed è stato parlamentare europeo ed italiano. sicuramente una delle anime della destra del paese. un personaggio del degenere viene condannato per frode (fra l’altro con fini politico-propagandistici, vizietti presi dalla P2), e solo un tg lo nomina? quasi non ci credo.

    mi immagino i titoli se un equivalente personalità della sinistra si fosse fatto prendere con le mani nella marmellata…

  19. Samuele ha detto:

    Dovrebbe. Ma non lo fa.
    Selva almeno (per reati inferiori, molto inferiori) ha deciso di smammare!!

  20. Daniele ha detto:

    E consoliamoci così.
    Per uno che beccano, cento altri continuano a farsi i cazzi loro con i nostri soldi.
    Rivoluzione, altrochè!
    :violent:

  21. DanieleMD ha detto:

    fa pensare il fatto che sia passato dalla parte del nano appena ha iniziato ad avere i guai giudiziari 🙂

  22. ezio ha detto:

    ora tutti i tg sono in mano al silvio giuda, ma fatemi un piacere. E tu calogero calati dal palco un tantino, che non sei l’onnipotente e nemmeno onnisciente.

  23. calogero ha detto:

    @samuele

    tranquillo, su questo blog abbiamo già detto che bassolino dovrebbe smammare.

  24. Samuele ha detto:

    Almeno lui evita di continuare.
    Bassolino è ancora lì…

  25. calogero ha detto:

    @ezio

    ma vai a nasconderti.

  26. swampthing ha detto:

    @ezio

    Selva non ha avuto il minimo senso dello stato e solo il TG 3 ha le palle per dare certe notizie che gli altri telegiornali in mano al :berluska: taccìono.

  27. ezio ha detto:

    me lo aspettavo gia’ in mattinata l’articolo. Io, come ho sempre detto, i tg me li guardo tutti anche di Canale italia, e l’unico che ha parlato di Selva, e’ stato il tg3. Strano eh? Ma che bravi che sono i giornalisti della terza rete, e come sono democratici sempre, nel rilevare ogni infrazione dei politici. Se di dx pero’, hanno un riguardo particolare e immediato. E’ si, siamo in campagna elettorale e il fatto, sicuramente era gia’ dimenticato, come daltronde puo’ essere logico in un cervello elastico.

Lascia un commento