eXTReMe Tracker

Imprint di Takashi Miike al Far East Film Festival

21 Aprile 2006 alle 10:53
swampthing

Imprint
Regia: MIIKE Takashi
Anno: 2006
Durata: 63′ min
Teatro Nuovo Giovanni da Udine
Venerdì 21 Aprile, 23.30

“Esiliato dal canale satellitare americano Showtime, committente della serie Masters Of Horror a cui appartiene, Imprint è il suo episodio più politico assieme a Homecoming di Joe Dante. Miike mostra feti viscosi e una scena di tortura che porta a conseguenze estreme quella di Audition, ma a dar fastidio ai soloni della televisione dev’essere stato il discorso. Perché Imprint non salva nessuno da una parte all’altra dell’oceano.”

Grande apertura del festival! Con uno dei miei registi preferiti!
A stasera!

Per informazioni: www.fareastfilm.com

Pubblicato in Cinema da swampthing | 2 Commenti »

tn  tags: , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

2 commenti a “Imprint di Takashi Miike al Far East Film Festival

  1. catseyes ha detto:

    wikkk! e io che me lo sono perso soBsOb…ma ho sentito di gente che ha abbandonato la sala, malori, disastri…vero??

  2. swampthing ha detto:

    visto.
    mi è piaciuto?
    si e no.

    primo: ovvio che se mostri una serie di aborti in maniera realistica e poi non fai che mostrare feti che vengono buttati nel fiume, ti censurano. Forse l’avrei fatto pure io. Duro, davvero duro. Ci sono delle scene di tortura assai efficaci nel film, che lasciano poco all’immaginazione… spilloni nelle dita, nella bocca.. ricordano le opere di Gottfried Helnwein per certi versi. Insomma deja vu. A questo punto meglio i Guinea Pigs…
    Ichi the Killer e Audition erano un’altra storia.

Lascia un commento