eXTReMe Tracker

La Rat Line, ovvero come la Chiesa Cattolica ha aiutato a fuggire i criminali nazisti in Sud America

3 Febbraio 2008 alle 12:55
swampthing

salutoromano1.jpg

Evacuare agenti dei servizi tedeschi e i gerarchi nazisti, impresa impossibile? No, se ti viene in aiuto la Chiesa Cattolica. Così papa Pio XII e il comandante delle SS in Italia, Karl Wolff, concordano insieme l’operazione Rat Line. Siamo nel 1944, per i nazifascisti è la disfatta, gli anglo-americani sbarcano in Normandia aprendo il secondo decisivo fronte contro Hitler e l’Armata Rossa dilaga verso ovest giungendo in pochi mesi ai confini della Jugoslavia.
Alöis Hudal, vescovo della Chiesa austriaca, creò una rete specializzata nella fuga dei criminali di guerra tedeschi, mentre Padre Krunoslav Draganović, segretario dell’Istituto Croato di San Girolamo, aiutò gli ustascia croati.

Da wikipedia:
Nel 1947, appena finita la guerra e in piena occupazione alleata, i nazisti che sono riusciti a scampare al processo di Norimberga danno vita ad un’organizzazione dal nome O.D.E.SS.A, acronimo che sta per Organisation der Ehemaligen SS-Angehörigen (in tedesco Organizzazione dei membri delle ex SS). Tale organizzazione si prefiggeva di spostare capitali, accumulati per lo più sottraendoli alle vittime dell’Olocausto, all’estero e di produrre documenti per evacuare i membri in paesi sudamericani. La maggior parte dei fuggitivi raggiungeva clandestinamente l’Italia e attraverso lasciapassare della Croce Rossa Internazionale o del Vaticano, con la compiacenza e l’appoggio di alti prelati, riuscivano a raggiungere l’Argentina ed altri stati sudamericani.

Del resto la chiesa non ha mai scomunicato né Hitler né il nazismo, ma il comunismo si.
Ovvero se sei nemico dei miei nemici sei mio amico. Forse per questo papa Wojtyla ha beatificato “Aloysius Stepinac, vescovo cattolico, complice dei più atroci misfatti nazi-fascisti in Croazia durante il regime di Ante Pavelic” [v. uaar]

Pubblicato in Storia da swampthing | 41 Commenti »

tn  tags: , , , , , , , , , , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

41 commenti a “La Rat Line, ovvero come la Chiesa Cattolica ha aiutato a fuggire i criminali nazisti in Sud America

  1. ATO ha detto:

    maxi hai fatto bene a dire la tua,non ti sei affatto intromesso,piuttosto e’ che ci sono tanti che non mi cagano dall’alto della loro onniscenza,sai com’e’ ci sono arroganti perche’ hanno i soldi,altri le macchine,altri due lauree,ecc,poi dialogo volentieri con frate darko,anche se non condivido quasi niente di cio’ che dice,poi se qualcuno volesse spiegargli alcune cose di sesso ,cominciando dai fiori,le farfalle,senza traumatizzarlo come purtroppo faccio io che ho un brutto carattere,qualcuno che leggero leggero lo porti ad affacciarsi al sesso ed al mistero della vita,ben venga,perche’ io non lo so fare,ma frate darko ha “sete” di conoscenza.Ti sento +frate darko,hai fatto la comunione col pejote e stai parlando con i 4 evangelisti o sei ancora in questa dimensione?

  2. maxi ha detto:

    a darko: evito di intromettermi nel confronto fra te e ato ma mi soffermo su una frase che hai buttato lì e che non è state ripresa da nessuno: cosa c’è di male a fare l’amore per il piacere di farlo?
    inoltre, la differenza fra il contraccettivo e l’astinenza è che col contraccettivo puoi fare l’amore, con l’astinenza no. se scegli l’astinenza è lecito, ma è una scelta personale che non rende automaticamente illecito l’uso del profilattico.

  3. ezio ha detto:

    A darko, si potra’ vivere senza sesso, ma in compenso di un impegno, di un lavoro o di un’impiego della giornata, qualsiasi. Ma quella gente li’, scopa e non fa altro che mettere incinte ste povere donne che tutto vorrebbero, meno di avere dieci figli, che gli strizzano le tette tutto il giorno. E’ per questo che l’educazione sessuale, varrebbe la pena di insegnare loro. Ma forse pensate che anche questo sia interpretazione fascista, e allora avanti popolo della ragione, dite la vostra, che l’africa vi ascoltera’.

  4. Darko ha detto:

    Non ho molto tempo, ma un pensiero te lo lascio.Proprio per l’esempio che hai fatto… non mi salvare dalla ghigliottina.Perchè altrimenti verresti additato da qualcun’altro come “Cristiano Cattolico” e condannato… Proprio come è stato fatto in questo articolo.
    Alla Prox…. darko

  5. ATO ha detto:

    darko era una battuta!spero non te la sia presa perche’ in fondo hai dimostrato di avere tolleranza e di non essere arrogante,per cui se dovesse succedere qualcosa tipo la rivoluzione francese(che era borghese,cosi’non si offende nessuno) ed io saro’ li’ a tagliare le teste dei preti “refrattari” per passione,ti assicuro lo farei”a gratis”ti salverei” la capa”,anche se deve essere al widia.Se posso,prova a leggere la Bibbia senza interpretarla,mi spiego,come se fosse una testimonianza di fatti,quando dice che il tizio ha vissuto 150 anni prendilo alla lettera,cosi’ come quando quell’altro profeta,e mi sfugge il nome,vede la terra dall’alto,e’ veramente cosi’,NON vanno interpretate e travisate.Qualche volte l’errore e’ stato nella traduzione,che gli ha cambiato completamente il significato.Prova a leggere qualche libro di ZECHARIA SETCHIN in particolare LA GENESI o comunque un titolo simile(,mannaggia l’eta’ e la memoria),hai visto mai che dove non puo’ la storia puo’ la filosofia?

  6. Darko ha detto:

    :no:

  7. ATO ha detto:

    forse dovevi scopare prima!

  8. Darko ha detto:

    Fidati lo shock è reciproco.Solo che x me,si parla di fascismo e della razza superiore,che pensavo fosse finita con la II G.M.,invece ancora oggi c’è chi decide della vita o della morte di un’altra persona,in base alle dimensioni,al tempo di vita,ai soldi,all’umore.ecc.ecc. Ma ti invito cmq a non chiudere la porta e a continuare ad avere un colloquio anche x la mia crescita,così da scoprire che la birra che beviamo probabilmente è la stessa e insieme a questa, tante altre cose ci accomunano.La differenza che c’è tra di noi è nella capacità di cercare e accettare delle risposte.Credimi!!!.Io non sono nato Cattolico ma ci sono diventato crescendo,forse “guastando” penserai tu,ma ti invito lo stesso a riflettere!!!X capirci,ho semplicemente cercato le risposte altrove.Vedi è facile parlare del “diritto arrogato del prendersi cura” difficile è considerare le quasi 1000 (tot)missioni in Africa e America del Sud,difficile è considerare che gli Ospedali e le Scuole pubbliche,che non sono figlie del comunismo e della scienza,ma della cultura Ebreo/Cristiana,difficile è considerare che i malati e i reietti in India,vengono soccorsi dai Cristiani e la stessa cosa in Russia e in Giappone,grazie ai Francescani.Difficile è considerare la comunita di SANT’EGIDIO e tutte le comunita di recupero,drogati,alchoolizzati,giocatori incalliti,clochard, ecc.ecc.Difficile è sapere che i MAJA il + grande popolo d’america x il Culto della Morte è scoparso prima dell’avvento dei Cristiani/Spagnoli e tutti quelli che sono morti dopo è stato x colpa delle malattie,non della fede.Eppure il calendario x ogni giorno che passa ha + di 1 Santo,spesso figlio di 1 morte atroce,e il carnefice, a sua volta non era Cristiano.Lo stesso San Pietro primo tra i papi,ha visto prima di morire Crocifisso a testa in giu,l’inizio delle persecuzioni contro i Cristiani.Quindi come vedi questo non è un popolo di carnefici,come pensi.Ma di vittime.E cmq 1 popolo che continua a lottare x la vita,che venga rispettata,amata,valorizzata,aiutata.Certo c’è anche chi in tutto questo se ne approfitta,ma condannare tutti x l’errore di 1 o di un periodo,non è corretto.O tanto + se vale questa regola vale x tutti.Comunisti/Radicali compresi.

  9. ATO ha detto:

    @darko,
    non ho parole!mi hai scioccato,credevo si fosse chiuso il medio evo con la scoperta dell’america ed invece,nel2008 c’e’ chi ha la torcia accesa x il rogo.Non possiamo discutere,non ci troveremmo d’accordo neanche sulla marca della birra,in questi casi,penso con ottimismo che il mondo (rotondo)sia abbastanza grande x tutti.Un’ultima cosa mi lascia perplesso ed e’ la frase x china in cui dici che sei cattolico(e ne avevo vagamente sentore) e era tuo dovere prendersi cura degli altri,ebbene,credo che sia cominciato tutto da questo arrogato diritto,prendersi cura del prossimo,quindi delle loro anime,la santa inquisizione,le crociate,lo sterminio delle popolazioni in america meridionale,ecc. ecc.qualche decina di morti,mica le migliaia del comunismo,e poi in nome del dio buono e di chi interpreta il suo volere.qui mi fermo,sempre sorprendendomi di come la storia e’ li’ da vedere,e noi la distorciamo fino all’assurdo interpretandola attraverso le nostre ideologie,falsandone il suo insegnamento. Auguri a te ed anche a me,siamo tutti due in un mondo strano.

  10. Darko ha detto:

    Scusatemi,prima di tutto,se spesso non sono rapido nelle risposte.Cerco di rispondere brevemente:
    @Ezio,si può vivere senza sesso?credo di si.Io ci sono riuscito x 30 anni,poi mi sono sposato e ora attendo 1 bimbo.La chiesa e il papa,le cui risorse sono concentrate anche x garantire 1 futuro all’AFRICA(ma non è un compito loro.),dicono:”non usate il preservativo.vivete in castità,perchè il corpo è il tempio dell’anima e va rispettato.”.Ora tra la castità e il preservativo ti assicuro,che solo la prima è infallibile come forma di contraccenzione\non-infezione.Quindi 6 libero di farlo e di non farlo,ma cmq è una tua scelta e legata ad essa ci sono delle responsabilità.-Cosa c’è di sbagliato in questo concetto?-X quanto riguarda l’educazione sessuale,io l’ho fatta e ringrazio Dio x questo.E spero che venga divulgata a tutti i giovani, ma insegnandogli quanto sia una cosa seria e importante e non finalizzata al piacere.E non mi pare che oggi si comprenda l’importanza del gesto,o sbaglio?
    Ato:perdonami batteri e cristalli,non so che c’entrano?Feto,tu hai figli?Se il feto non è vità umana,scoprirai che durante la gravidanza delle tua compagna/moglie, (al I° trimestre)ci sono delle cose che non potrai fare,mangiare,bere,fumare.Ora se non è vità,perchè privarsene?Eppure le prescrive il ginecologo!Quindi capisci bene che è 1 questione solo morale e personale,di qualcosa che è ben comprensibile.Uccidere un uomo a 1km da te è reato, eppure ai tuoi occhi è piccolo quanto 1 feto!Quindi se non sono le dimenzioni e non è la biologia che li differenzia perchè entrambi della razza umana,uomini. – Cos’è? – l’esperienza?il tempo?il passaggio dalla vagina?Perchè 1 se viene ammazzato,è lecito,l’altro no!Dei numeri posso dirti che se leggi le lettere di quel “Bastardo” di Priebke scoprirai che lui dirà che sono 3 milioni gli ebrei ammazzati,invece dei 6 mln certi,e altri 3 di cui non si sa + nulla.Quindi ti invito a riflettere,su chi scrive cosa!Di PioXII allora vorresti dire,che doveva “Benedire” l’URSS e il suo regime.Anche se fossero stati “solo” 3mln i morti!Un po assurdo!Soprattutto considerando che quei morti probabilmente sono stati ammazzati solo perche avevano opinioni diverse dal regime.Per quanto riguarda i soldi,non credo che servino e interessino al Papa,visto “umanamente” il fatto che ne ha tanti(al dire dell’espresso), probabilmente interessano più al Berlusca o a Pannella. Il primo per farne di più il secondo per portarseli nella tomba!
    Calogero:certo che è peccato, ma x me.Se vuoi contrastare questo pensiero devi poter controbbattere 2mila anni di storia,la cultura ebraica e la cristiana e pensi che tu o “Pannella” ne capireste di +!Dov’è sta scritto che fare sesso 365gg l’anno con donne diverse(HIV) e col preservativo è meglio che farlo senza preservativo e con tua moglie con la possibilità di avere un figlio.Perchè è obbligatorio fare sesso?Chi lo ha detto?E ripeto,si puo vivere senza sesso?E perchè solo i paesi dove il cristianesimo non è arrivato è più difficile vivere e si abusa maggiormente dei diritti dell’uomo,come il controllo delle nascite e le caste sociali(poveri e ricchi)?
    E se è colpa del Cristianesimo del 99% del HIV nel mondo per quei casi di preservativi rotti o fallati,chi paga?Chi va in galera?Chi si accusa?La cantante Madonna o George Michael!?o la Durex?
    China:bel discorso,lo appoggio in pieno,fino a “Impegnamo”, io sono Cattolico e sono chiamato a prendermi cura del Prossimo “ama il tuo prossimo come te stesso”!
    anche a livello economico(8×1000).Dei Comunisti/Radicali o dai paesi con questa tipologia di regime,invece non ricordo nessun motto e nessuna agenzia x l’aiuto del “terzo mondo”.Com’è?

  11. ezio ha detto:

    @calogero
    concetto chiaro e condiviso. Anzi sarei quasi del parere, d’imporre l’educazione sessuale ed obbligare l’uso dei preservativi, anche andando contro la chiesa. Perche’ ha ragione china, quando dice, che a quel popolo gli si vende di tutto, meno quello di cui hanno veramente bisogno.

Lascia un commento