eXTReMe Tracker

Line Rider, sulla slitta con furore

9 Gennaio 2007 alle 22:29
remix

Line Rider

E non continuate a lamentarvi che a causa del clima non c’è neve da nessuna parte!

Fatevi una bella slittata con Line Rider, creato dallo studente universitario sloveno Boštjan Cadež che sta spopolando su Internet da qualche mese (e che tra poco sarà disponibile anche su Nintendo DS e Nintendo Wii).

Il gioco è straordinariamente semplice, ma può provocare assuefazione.
Per darvi un’idea di come possa essere “letale” guardatevi la galleria di filmati creati da alcuni giocatori e poi cliccate su “Play” a vostro rischio e pericolo.
Io vi ho avvertiti

Pubblicato in Relax, Sito della settimana da remix | 7 Commenti »

tn  tags: ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

7 commenti a “Line Rider, sulla slitta con furore

  1. massimino68 ha detto:

    come al solito non ci capisco un ca… ma ora mi impegno.

  2. remix ha detto:

    penso che abbiano usato qualche strumento per fare screencast.
    trovi una lista di software QUI.
    io uso Snapz Pro X e va benissimo

  3. swampthing ha detto:

    ma i video di you tube sono stati fatti con la video camera?!

  4. remix ha detto:

    @swamp: no, non si possono condividere i percorsi. si possono solo salvare per se stessi. però è un peccato…
    su deviantart è possibile scaricare l’eseguibile per giocare offline:
    http://www.deviantart.com/deviation/26674594/
    forse con quello si può ma non l’ho provato, perché è un .exe e qui “sull’altra sponda” non lo possiamo aprire 😉

  5. calogero ha detto:

    sono caduto 🙁

  6. swampthing ha detto:

    ho fatto una pista che fa un loop, l’omino si ribalta e continua ad andare in circolo all’infinito.. crudelissimo!!

    ma si possono condividere i percorsi?

  7. swampthing ha detto:

    che figata!!!

Lascia un commento