eXTReMe Tracker

Novità dall’Iraq

22 Marzo 2007 alle 16:40
marco

Il primo ministro iracheno Maliki incontra il segretario dell’ONU, Ban Ki-Moon a Baghdad. Viene quindi organizzata una conferenza stampa, in cui il primo ringrazia il secondo per l’improvvisata, affermando che la sua visita “rappresenta una grande spinta per il processo politico in Iraq” e aggiunge che spera che l’ONU svolgerà “un ruolo per risolvere i problemi regionali che potrebbero influenzare la stabilita” nel suo paese.
Mentre vengono spese inutili parole di circostanza, la realtà li richiama con la voce di un forte botto (probabilmente l’hanno sparata talmente grossa che qualcuno ha voluto superarli).
Stamattina un’autobomba è esplosa nel quartiere di Al-Amiriya, provocando un morto e due feriti.
Il colmo è avvenuto però nel quartiere di Dora: è stato assalito addirittura un carro funebre che andava a Najaf per un funerale. I morti sono così raddoppiati e ci sono stati altri due feriti.
Si vive in un clima disteso, e si muore serenamente, nella più ampia libertà!

Pubblicato in Guerra Globale, pessimismo, Politica da marco | 6 Commenti »

tn  tags: , , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

6 commenti a “Novità dall’Iraq

  1. hicks ha detto:

    40 morti ieri, 24 oggi, 36 domani… e uno ci si abitua. dovrebbero decidersi a madare qualke foto sui tg nazionali, come hanno fatto per gli attentati in malesia e simili. cosi’ non avrei la netta sensazione che esistano morti di serie a e morti di serie b. ma non è mica cosi’, nevvero? eh? eh?

  2. er mahico ha detto:

    ho visto il filamto del presidente delle UN che si cala cagato nelle braghe allo scoppio di una innocente bombetta nella zona super verde e super sicura ….
    ottimo lavoro yankee ..continuate così.

  3. evileyes ha detto:

    Mi sembrava una sciarada l’idea di uno che trasporta un morto e muore, così il numero di morti nella vettura raddoppia. Ma di cose illogiche e ricche di humour nero, in Iraq, se ne vedono molte. Tutti li santi giorni.

  4. Spartaco ha detto:

    >…è stato assalito addirittura un carro funebre che andava a Najaf per un funerale. I morti sono così raddoppiati e ci sono stati altri due feriti.

    Ma i morti sono raddoppiati nel senso che erano già nel carro funebre e sono stati uccisi la seconda volta, in seguito all’assalto, come Francesco Ferrucci o perchè il carro funebre, che pensava di dover andar vuoto all’andata, si è dovuto riempire in seguito all’assalto e quindi ha fatto il pieno sia all’andata che al ritorno? :mrgreen:

  5. hicks ha detto:

    quando sono interi.

  6. calogero ha detto:

    Mi sa che gli unici distesi in Iraq sono i cadaveri!

Lascia un commento