eXTReMe Tracker

Qualcosa di sinistra che piacerà anche a destra. Eliminate le dimissioni in bianco.

4 Marzo 2008 alle 15:07
calogero

Le dimissioni d’ora in poi arriveranno solo attraverso il web. Entrerà in vigore domani la riforma della risoluzione volontaria dei rapporti di lavoro, nata per eliminare il fenomeno delle dimissioni in bianco. Tutte le novità sono state illustrate dal direttore della Ripartizione lavoro Helmuth Sinn. Da ora in avanti, un lavoratore potrà presentare le proprie dimissioni solo per via telematica compilando un apposito modulo da presentare entro 15 giorni al datore di lavoro.
[corriere.it]

Questa storia delle dimissioni in bianco fatte firmare da imprenditori senza scrupoli, era un qualcosa che andava debellato senza se e senza ma, come si dice oggi. Trattasi di un’odiosissima pratica ricattatoria attuata dal datore di lavoro, facendo firmare al dipendente una lettera di dimissioni non datata al momento dell’assunzione. Con tale lettera in mano risulta facile immaginare lo stato di soggezione del lavoratore nei confronti dell’imprenditore e la sua impossibilità a denunciare abusi e irregolarità, riguardanti, perché no, anche le violazioni in materia di sicurezza. La soluzione è arrivata e sembra anche piuttosto semplice. Adesso fatta la legge cercheranno l’inganno, speriamo non lo trovino.

Pubblicato in lavoro, Ottimismo da calogero | 2 Commenti »

tn  tags: ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

2 commenti a “Qualcosa di sinistra che piacerà anche a destra. Eliminate le dimissioni in bianco.

  1. Alex ha detto:

    di bravi imprenditori in queste schermaglie pre votazioni ne son piene le liste.
    Vuoi dire che ci sarà bisogno dell’inganno? Ma no.
    Alex

  2. maxi ha detto:

    appartenendo alla categoria degli imprenditori questa cosa la conoscevo da tempo. è ben fatta e non credo che ci sia una scappatoia. non trovo ancora soluzione però per chi fà firmare una busta da 1000 euro e poi dà solo 500 euro in contanti al dipendente.
    credetemi, partecipare alle gare d’appalto con questi qui è impossibile, io ci ho rinunciato e se non mi “riconvertivo” la mia azienda era spacciata.

Lascia un commento