eXTReMe Tracker

Tranquillo! Il mio cucciolo non ha mai morso nessuno!

5 Settembre 2006 alle 13:38
calogero

rottweiler.jpg

Una bambina di sei anni è stata azzannata da un rottweiler con il quale stava giocando nel giardino di casa. Il fatto è avvenuto ieri, nel tardo pomeriggio verso le 18, in una frazione di Cittadella (Padova): è il secondo caso, in poche ore, di aggressione da parte di Rottweiler a bambini.
(la stampaonline)

Succede periodicamente, qualcuno resta sbranato dal cucciolo-arma-letale! Però nulla cambia. Io ho sempre avuto fifa dei cani di grossa taglia e spesso mi sono sentito dire dal padrone, che lascia il suo Fido, di una tonnellata, libero di scorrazzare nel parco o per strada: “Non ti preoccupare, è docile e non ha mai fatto nulla a nessuno”. Per forza, se avesse sbranato qualcuno in precedenza sarebbe stato abbattuto, coglione! ti viene da rispondere!

Chi va con lo zoppo impara a zoppicare, chi ha un cane…

Pubblicato in Vita quotidiana da calogero | 25 Commenti »

tn  tags: , , , , ,

Articoli più o meno correlati:

Aggiungi a:These icons link to social bookmarking sites where readers can share and discover new web pages.
  • del.icio.us
  • OkNotizie
  • Segnalo
  • Furl
  • digg
  • Spurl
  • Reddit
  • blogmarks
  • NewsVine
  • YahooMyWeb
  • Smarking

25 commenti a “Tranquillo! Il mio cucciolo non ha mai morso nessuno!

  1. sara ha detto:

    ma per me quel rottwailer ha azzannato quella ragazzina perche forse sta va giocando ne l posto sbagliato e per il cane lei era una persona estranea e quindi per difendersi l’attacata punto :applaudit:

  2. jason ha detto:

    Ma … chi e’ l’incosciente che fa giocare una bimba di sei anni con un rottweiler??
    Gli animali sono animali e non bisogna mai dimenticare che anche quelli di migliore indole rispondono a codici e istinti a noi spesso sconosciuti.
    Ho da poco una giovane rottweiler trovata abbandonata in un bosco.
    E’ di ottimo carattere e giocosa. Si vede che e’ stata parzialmente addestrata ma…non mi fiderei mai a farla stare sola con estranei.
    I guai che combinano glia nimali sono SEMPRE colpa dei loro padroni.
    Jason

  3. Doriana Campagna ha detto:

    ebbene ke io mi spieghi meglio, lasciando meno spazio all’ira ke ogni volta ke si tocca questo argomento, si impossessa di me. Vivo e lavoro con cani di tutte le razze da almeno 15 anni, correggo le loro cattive abitudini da altrettanto tempo, e posso assiurarvi ke il cane è molto più di quello ke si è soliti pensare! Molto spesso, si rivolgono a me, possessori di cani, dicendomi”IL MIO CANE, QUANDO ESCO DI CASA, DISTRUGGE TUTTO, LUI MI Fà I DISPETTI”, oppure “SONO ESASPERATA! NN è POSSIBILE, NESSUNO PUO’ PIù VENIRCI A TROVARE X COLPA SUA, NN Fà ALTRO KE ABBAIARE!, e tante altre situazioni più o meno simili. Allora, capiamo bene cosa è e come pensa un cane: in natura, il suo mondo è completamente diverso dal ns, c’è un branco, all’interno del quale, si deve, assolutamente, stabilire una gerarchia, quindi occorre un leader o meglio un soggetto alfa, mi spiego meglio, immaginiamo una piramide, in cima c’e’ il sogg. alfa e a scendere tutti i sottoposto, chiaramente in ordine di importanza, Adesso immaginiamo ancora, come possano fare x vivere…..si và a caccia, no?! Sono liberi, comunicano con suoni e posture, tutto molto meno articolato, rispetto al ns mondo. Adesso, noi decidiamo ke, il cane è il migliore amico dell’uomo, e partiamo con lo sconvolgimento totale. Accogliamo un cucciolo, Dio ke tenerezza, il più delle volte, x soddisfare le ns carenze affettive, ci corichiamo anke assieme, il cane crescendo, nn sarà mai in grado di capire ke IO sono il sogg alfa e LUI il sottoposto, allora cominciano i problemi. PUNTO PRIMO IL CANE NN DEVE ESSERE MAI IL SURROGATO DI UN FIGLIO, O ALTRO. IL CANE E’ CANE E VA’ RISPETTATO IN QUANTO TALE!!!!! Se tutto questo succede con cani di piccola tg. poco male, nn farà notizia se , invece, il cane è grande…..eh beh sono c…i!!!!!!!!!!E’ CHIARAMENTE UNA DISCUSSIONE TROPPO LUNGA E ARTICOLATA, x essere trattata così miseramente, nn si può spiegare con poke parole la psicologia canina, sarebbe troppo riduttivo e nn renderebbe comunque l’idea. Una cosa è certa, una mattina un’uomo o una donna, apparentemente normali, si alzano e sterminano un’intera famiglia, forse faranno un breve giro, quasi di veduta turistica, nelle carceri, e poi…LIBERI! Il cano nò!!! A lui spetta la soppressione, e il cattivo giudizio di ki l’aveva chiamato…il migliore amico dell’uomo!!!!!

  4. Doriana Campagna ha detto:

    Mi riferisco, senza alcuna remora, al povero di mente, ke teme i cani e nn il genere umano.

  5. ezio ha detto:

    @doria campagna
    a chi ti riferisci, cosi’ tanto per sapere

  6. Doriana Campagna ha detto:

    Non è possibile, ke esista ancora gente “stupida come te, è proprio vero l’intelligenza nn è x tutti”!!!!!!!!!

  7. ezio ha detto:

    Swampthing, ma chi pensi creda del convertimento di un berlusconiano a votare sx. Sicuramente nemmeno tu , quindi le barzellette raccontale a prodi che crede a tutto quello che e’ inverosimile.

  8. Riccardo ha detto:

    Io farei anche un’altra cosa: siccome gli uomini usano le mani per picchiare, e per tante altre violenze, allora facciamogli amputare le mani, oppure eliminiamoli come si fa per i cani.

  9. arthurzanoni ha detto:

    mi fa impressione…dico davvero…sembra di sentire parlare un bambino di 6 anni che parla dello “scontro di civiltà” tra maschietti e femminucce…sai quando i bambini si fanno la guerra tra amschietti e femminucce? ecco uguale…Calderoli…parla uguale…

  10. boia ha detto:

    La gente come Calderoli quando dio distribuiva i cervelli e andata al bagno nn trovate che piu mone di lui nn c”e nessuno:!: !!!!!

  11. marco ha detto:

    ma io sono più per la chimica che per le botte, quindi un bel T.S.O., con quelle belle pasticche che ti fanno sbavare come un cane mi pare meglio 😉
    ma come ha fatto a essere ice al senato? mi sono perso qualcosa sulla sua elezione????

  12. swampthing ha detto:

    Calderoli bisognerebbe prenderlo a mazzate ogni mattina quando si sveglia.
    Finché non mette giudizio e la smette di sparare cazzate…

  13. boia ha detto:

    pure io ho un cane. e di media taglia un setter inglese la razza piu bella e ovviamente il mio e il piu belloe nn fa male a nessuno pensiamo che nell allevamento lo abbiano mal trattato ma lei invece di diventare cattiva e ancora piu docile sara per indole o bo !!!!!!!!!!! cmq conn sti cani tipo ^dobberman^che mordono si potrebbe anche finirla dando una giusta educazione al cane e sovrattutto nn maltrattandoli perche nn obbediscono:bla: ok viva gli animali:yeah: :ok:
    abbasso i cattivi padroni :no: :

  14. marco ha detto:

    ciao, non sapevo dove postare sta news del “grande” calderoli :ilmale:

    http://www.adnkronos.com/3Level.php?cat=Politica&loid=1. 0.537320421

    ciao
    marco

  15. arthurzanoni ha detto:

    mah…questione bella complicata…è più facile parlare di politica…comunque noi abbiamo un cane di 35 chili, labrador, nero. Morso da un cane quando era cucciolo quindi aggressivo con gli altri cani maschi perciò il guinzaglio sempre. Ma posso assicurare dopo aver giocato per 2 anni a tiro alla fune con le sue orecchie che non ha mai morso nessuno da quando è nato se non gli altri cani maschi…qui ci si dimentica del fattore razza, ma soprattutto del fattore “come lo tiri su”. Un cane che non ha subito violenze di nessuna sorta, che è libero di scorrazzare per prati quanto vuole tutto il giorno e che quindi non è stressato, non farà mai e dico mai nulla. ne sono sicuro. Se un padrone dice: “tranquillo non morde” e poi il cane morde, di chi è colpa? del padrone che doveva conoscere la bestia di cui si è preso cura e ha sotto tutela, non che poi mi ammazzi il cane, fa una bella denuncia al padrone piuttosto. Esistono i veterinari comportamentalisti, a che li hanno fatti a fare se ogni cane che morde si sopprime?
    Boh, sarà il mio amore per gli animali che parla visto che ho 1 cane, 2 gatti, pappagalli e furetto (insomma alla Ace Ventura non vi dico per pulire casa un giorno sì e uno no) però le violenze compiute da degli animali sono da ricondurre a chi si prende la responsabilità per le loro azioni, cioè i loro padroni e a nessun altro.

    Una volta un poliziotto a roma ci disse: “dovete metterci la museruola sapete?” e noi: “perchè?” “Perchè abbaia!” (da notare che il cane era nell’area cani con tanto di rete). Mia moglie lo guarda e gli ha detto: “Per fortuna, pensi se cinguettava”.

  16. calogero ha detto:

    molti possessori di cani sono peggiori del cane che possiedono. Gli incidenti non sono casuali. Sarebbe ora che ci fosse una regolamentazione seria!!

  17. angela ha detto:

    io ho un cane….
    certo e’ un cane di taglia piccola ma e’ sempre e comunque al guinzaglio e se incontro qualcuno che ha paura, attraverso la strada.
    Credo che ci siano dei padroni molto maleducati……
    quante volte mi hanno detto “stia tranquilla..non fa nulla!”
    il mio cane ha paura dei cani grossi e guarda caso, son sempre liberi…..
    loro che sono grossi
    la mia che ‘ piccolina sempre al guinzaglio
    Traete quindi le Vs conclusioni:bigballs:

  18. calogero ha detto:

    a me un istruttore di cani ha detto: ” la gente che ha cani di grossa taglia spesso non si rende conto che e’ meno pericoloso avere in casa un fucile”.
    Siccome il cane e’ una moda e se e’ grosso e’ meglio, bisognerebbe che chi compra il cane si faccia una patente di idoneita’ con tanto di test psicologico per vedere se e’ adatto al cane. e gia’ che ci siamo anche per vedere chi e’ il piu’ intelligente tra i due.

  19. gero ha detto:

    Parlo per esperienza personale, i cani anche i piu’ docili, hanno sempre un istinto conservativo (represso) , è vero che il proprietario fà la sua parte ma è anche vero che un motus di autodifesa (per qualsiasi motivo, puo’ darsi che i bimbi gli tolsero un pezzo di cibo) di un molosso puo’ portare alla morte e/o sicuramente a gravi danni mentre l’aggressione di un cane medio o piccolo, oltre a romperti le palle, ti procura qualche ferita al massimo necessitante di sutura.
    Cmq la mia cagnolina non farebbe mai male a nessuno 🙂
    http://www.bluermes.it/compleannomose/ 8)

  20. Sharphead ha detto:

    chi ha un cane… Impara a moccicare? :banana:

  21. robie06 ha detto:

    E’ un argomento un po’ troppo complicato.. perchè non sappiamo mai cosa è precisamente avvenuto e quindi “dare una giustifacazione al fatto”, che poi alla fine serve relativamente anzi quasi a nulla.. ma un cane che gioca fino al momento prima con il bambino non può azzannarlo all’improvviso con “la rabbia”.

    La cosa peggiore, ihmo, è che si da risalto al fatto solamente quando ci sono dimezzo certi cani.. io non ci credo che in italia, vengono morse questi due piccoli bambini e basta.. ci sono altri cani di grande/piccola taglia, ma gettare la croce addosso ad un cane buono è complicato, allora si va sul Pitbull/Rottweiler della situazione..

    Sono d’accordo sulla museruola obbligatoria quando si portano in giro i cani, ma nel proprio giardino no.. sta alla buona intelligenza delle persone controllare figli ma soprattutto cani.. non credo che una zampata di Rottweiler non faccia nulla a chi la prende.. io avevo un pastore tedesco fino ad un mese fa, non era aggressivo ne cattivo.. però non lo lasciavo sciolto da nessuna parte e al parco lo portavo con la museruola.. sempre meglio prevenire con l’intelligenza.

    ciao

  22. Franca Brambilla ha detto:

    Un po’ come i comunisti anche per loro ci vorrebbe la musuerola!! :yeah: :fi:

  23. thestral ha detto:

    Sulla museruola hai perfettamente ragione. L’ho detto che l’argomento era un po’ complicato per poter esprimere un’opinione esaustiva in poche righe. No, le rotelle non c’entrano (ho fatto il tagliando), era una buca nel manto della pista ciclabile. incredibile e paghiamo pure l’ICI 😀 Ciao!

  24. calogero ha detto:

    prova a mettere le rotelle alla colnago. magari non cadi 🙂

    poi mettiamo la museruola obbligatoria ai cani grossi, per cominciare. magari non mordono. 🙂

  25. thestral ha detto:

    Argomento un po’ complicato. Io me la prenderei più con i padroni che allevano i lori cani in modo sbagliato e con i papà che non spiegano che tirare le orecchie a un animale di qualsiasi specie può essere pericoloso. Ma sai a quanti di quei bambini maleducati che sotto lo sguardo compiacente dei genitori (mio figlio è così vispo) scrivono sui muri e frugano nei cassetti nelle case in cui sono a cena ospiti, darei una sberla? Un cane infastidito può morderti, un gatto a cui vado a tirare la coda può graffiarti. Non ci pensano due volte. Io di dare un ceffone al vispo tereso non ci penso proprio e non lo faccio. Ah, siccome sono caduto dalla bicicletta e mi sono fatto male, vado ad abbattere la mia colnago. Mi piace questo blog e non te la prendere. A presto 🙂

Lascia un commento